NEUROSCIENZE

 

Gravidanza e infiammazione: quali conseguenze potrebbero esserci nei bambini?
Neuroscienze Psicologia

Gravidanza e infiammazione: quali conseguenze potrebbero esserci nei bambini?

Gravidanza: un recente studio fatto a Portland, in Oregon, costituisce un importante passo in avanti per la comprensione di come un’infiammazione può influire su sviluppo cerebrale e salute mentale del bambino

La genitorialità: una visione neuroscientifica
Neuroscienze Psicologia

La genitorialità: una visione neuroscientifica

Il team di ricerca dell’Howard Hughes Medical Institute ha scoperto un gruppo di neuroni che determina una diversa risposta nel comportamento genitoriale in maschi e femmine. Lo studio, condotto sui roditori, apre prospettive interessanti rispetto all’indagine dello stesso comportamento anche nell’uomo.

Il sistema limbico – Introduzione alla Psicologia
Neuroscienze Psicologia

Il sistema limbico – Introduzione alla Psicologia

Cosa è il sistema limbico? Quali sono le sue componenti? Quali importanti funzioni svolge? Un approfondimento teorico sul sistema implicato nella regolazione delle emozioni, nella costruzione dei ricordi e in tanto altro.

Neurobiologia dell’ingiustizia. Cosa succede nel nostro cervello quando siamo vittime o spettatori di un comportamento ingiusto?
Neuroscienze Psicologia

Neurobiologia dell’ingiustizia. Cosa succede nel nostro cervello quando siamo vittime o spettatori di un comportamento ingiusto?

In una recente ricerca sono stati indagati i meccanismi psicologici e neurologici alla base delle scelte punitive o riparative espresse a seguito di un’ ingiustizia, un tema così profondamente legato all’esperienza umana, ma ancora poco indagato dal punto di vista neurobiologico.

Disturbi del comportamento dirompente: tratti calloso-anemozionali e basi neurali
Neuroscienze Psicologia

Disturbi del comportamento dirompente: tratti calloso-anemozionali e basi neurali

Da un punto di vista neuroscientifico, sono stati condotti molti studi che hanno suffragato l’ipotesi di una causa biologica alla base dell’insorgenza dei Disturbi del Comportamento Dirompente. Tuttavia anche l’ambiente ha un ruolo chiave nella genesi e nell’evoluzione di questi disturbi.

Correlazioni fra quantità e qualità del sonno e performance scolastiche nell’adolescenza
Neuroscienze Psicologia

Correlazioni fra quantità e qualità del sonno e performance scolastiche nell’adolescenza

Molti adolescenti vivono una condizione di deprivazione del sonno nel corso della settimana. Tali variazioni relative alla quantità e alla qualità del sonno si ripercuotono sul rendimento scolastico: molte ricerche hanno evidenziato come dormire poco sia correlato a scadenti performance scolastiche.

Memoria di lavoro: quali sono i suoi limiti
Neuroscienze Psicologia

Memoria di lavoro: quali sono i suoi limiti

La nostra memoria di lavoro, cioè la capacità di mantenere in memoria più informazioni contemporaneamente, è limitata nel tempo. Secondo un recente studio ciò dipenderebbe dal coinvolgimento di alcune aree cerebrali e dal modo in cui queste interagiscono tra loro.

La CBT è efficace nei pazienti con malattia di Charcot-Marie-Tooth (CMT)?
Neuroscienze Psichiatria Psicoterapia

La CBT è efficace nei pazienti con malattia di Charcot-Marie-Tooth (CMT)?

La Terapia Cognitivo-Comportamentale (CBT) si sta rivelando un trattamento efficace per trattare depressione ed insonnia anche nelle persone affette da malattia di Charcot-Marie-Tooth

Sindrome dell’ X Fragile: grazie alla ricerca potrà essere possibile diagnosticarla in età neonatale
Neuroscienze

Sindrome dell’ X Fragile: grazie alla ricerca potrà essere possibile diagnosticarla in età neonatale

Per la prima volta alcuni ricercatori, tramite risonanza magnetica, hanno mostrato che i bambini affetti da sindrome dell’ X Fragile presentano una sostanza bianca meno sviluppata rispetto ai bambini senza tale condizione. Questa differenza cerebrale, correlata al disturbo, è riscontrabile già in età neonatale.

La vita segreta della mente (2017) – Recensione del libro di M. Sigman
Neuroscienze Psicologia

La vita segreta della mente (2017) – Recensione del libro di M. Sigman

“Come funziona il nostro cervello quando pensa, sente, decide”: un libro per capire come funziona la nostra mente nella quotidianità. La complessità resa semplice e comprensibile dal grande neuroscienziato.

Le anomalie cerebrali correlate all’ADHD sarebbero osservabili già in età prescolare
Neuroscienze Psicologia

Le anomalie cerebrali correlate all’ADHD sarebbero osservabili già in età prescolare

Numerose ricerche hanno indagato l’impatto del Disturbo da Deficit di Attenzione/ Iperattività (ADHD) sullo sviluppo cerebrale dei bambini. Un recente studio ha dimostrato la presenza di anomalie nella struttura cerebrale già in età prescolare, coerentemente con le prime manifestazioni sintomatiche del disturbo.

Mind wandering nelle persone con ippocampo danneggiato
Neuroscienze

Mind wandering nelle persone con ippocampo danneggiato

Il team di ricerca guidato da C. McCormick ha cercato di capire se e come sia possibile, per le persone con ippocampo danneggiato, il mind wandering.

Il comportamento prosociale: come può cambiare in seguito a un trauma cranico
Neuroscienze

Il comportamento prosociale: come può cambiare in seguito a un trauma cranico

Un team di neuroscienziati ha cercato di spiegare perché, in seguito a trauma cranico, siano state rilevate importanti differenze nel comportamento prosociale nei veterani di guerra che presentano diverse lesioni cerebrali.

Patologie neurologiche: nuove cure in arrivo senza farmaci?
Neuroscienze

Patologie neurologiche: nuove cure in arrivo senza farmaci?

Nel 2015 una scoperta ha aperto nuovi scenari, oggi al vaglio dei neuroscienziati: il monitoraggio e la manipolazione delle onde cerabrali potrebbe diventare un trattamento per patologie neurologiche come Alzheimer e Parkinson

Anziani e memoria: il problema dei falsi ricordi
Neuroscienze

Anziani e memoria: il problema dei falsi ricordi

Nella vecchiaia, oltre al problema della perdita della memoria, si assiste alla formazione di falsi ricordi nel cervello.

Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario