Centri Clinici

Neuroscienze

Condividi

Articoli

La neuropatia a piccole fibre: indagini neurofisiologiche e ruolo diagnostico della biopsia di cute
Neuroscienze

La neuropatia a piccole fibre: indagini neurofisiologiche e ruolo diagnostico della biopsia di cute

La biopsia cutanea neurodiagnostica si è rivelata una tecnica di fondamentale inportanza per la diagnosi di neuropatia a piccole fibre.

Perché alcuni disturbi psichiatrici sono resistenti alle terapie o tendono a recidivare? Il ruolo del metabolismo del triptofano e del fattore neurotrofico derivato dal cervello
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Perché alcuni disturbi psichiatrici sono resistenti alle terapie o tendono a recidivare? Il ruolo del metabolismo del triptofano e del fattore neurotrofico derivato dal cervello

La via triptofano – chinurenina sembra essere un punto di incontro dell’interazione tra fattori genetici e ambientali coinvolti nei disturbi psichiatrici

Paralisi del sonno: aspetti neurofisiologici e interpretazioni del fenomeno nella cultura popolare
Neuroscienze Psicologia

Paralisi del sonno: aspetti neurofisiologici e interpretazioni del fenomeno nella cultura popolare

La paralisi del sonno è molto frequente e si manifesta con uno stato di immobilità nel passaggio dal sonno alla veglia, o dalla veglia al sonno.

Tecniche di stimolazione non invasiva nel trattamento dei disturbi d’ansia: presentazione di un lavoro di metanalisi
Neuroscienze Psicologia

Tecniche di stimolazione non invasiva nel trattamento dei disturbi d’ansia: presentazione di un lavoro di metanalisi

Vergallito et al. hanno indagato con una metanalisi l’efficacia di tecniche di stimolazione cerebrale non invasiva nel trattamento dei disturbi d’ansia

Interventi farmacologici nella demenza
Neuroscienze Psicologia

Interventi farmacologici nella demenza

I trattamenti farmacologici nella demenza agiscono sulla sfera cognitiva, come memoria e attenzione, ma anche su alcuni disturbi comportamentali

La cognizione spaziale nella terza età
Neuroscienze Psicologia

La cognizione spaziale nella terza età

Le abilità visuo-spaziali risentono dell’età: gli anziani hanno prestazioni inferiori su percezione, visualizzazione spaziale, capacità di rotazione mentale

I disturbi di linguaggio nella malattia di Alzheimer: correlati metabolici di errori semantici, fonemici e formali ad un compito di denominazione
Neuroscienze Psicologia

I disturbi di linguaggio nella malattia di Alzheimer: correlati metabolici di errori semantici, fonemici e formali ad un compito di denominazione

Fin dai primi stadi della malattia di Alzheimer inizia un progressivo deterioramento del linguaggio utile per distinguerla da mutamenti attribuibili all’età

Associazione tra disturbi dello spettro schizofrenico e morbo di Parkinson: il ruolo del sistema dopaminergico
Neuroscienze Psichiatria

Associazione tra disturbi dello spettro schizofrenico e morbo di Parkinson: il ruolo del sistema dopaminergico

Schizofrenia e Parkinson sono accomunati dal coinvolgimento di un’alterazione, anche se in senso opposto, del sistema dopaminergico.

ISRIB: nuovo farmaco contro il declino cognitivo?
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

ISRIB: nuovo farmaco contro il declino cognitivo?

Sembra che il farmaco ISRIB possa alleviare i cambiamenti neuronali e immunitari connessi all’età e ripristinare una funzionalità cognitiva migliore.

Osservare e scegliere: effetto odd-ball e decision making
Neuroscienze Psicologia

Osservare e scegliere: effetto odd-ball e decision making

L’effetto odd-ball è utilizzato per capire se un soggetto sia in grado o meno di riconoscere uno stimolo in base alle sue caratteristiche fisiche

Plasticità Neurale e Psicologia Clinica – Il sesto episodio di Angoli Clinici
Neuroscienze Psicologia

Plasticità Neurale e Psicologia Clinica – Il sesto episodio di Angoli Clinici

Sesto episodio della webserie “Angoli Clinici”. Tema dell’incontro: plasticità neurale e psicologia clinica, ospite il Dr. Mattia Ferro

La musica e lo Stress
Neuroscienze Psicologia

La musica e lo Stress

La musica sembra associata all’esperienza di emozioni positive. I benefici dell’ascolto della musica possono essere mediati da una riduzione dello stress?

Il corpo non dimentica. L’io motorio e lo sviluppo della relazionalità (2020) di Ammaniti e Ferrari – Recensione
Neuroscienze Psicologia

Il corpo non dimentica. L’io motorio e lo sviluppo della relazionalità (2020) di Ammaniti e Ferrari – Recensione

“Il corpo non dimentica” propone il concetto dell’Io corporeo e chiarisce il ruolo del corpo nella nascita dell’intersoggettività e dell’io relazionale.

Memoria: i confini degli eventi e la chiusura concettuale della mente umana
Neuroscienze Psicologia

Memoria: i confini degli eventi e la chiusura concettuale della mente umana

Gabriel Radvansky ha condotto degli esperimenti per comprendere al meglio i meccanismi della memoria e l’effetto della chiusura concettuale della mente

Il momento del pasto nella demenza: strategie utili per una migliore qualità di vita
Neuroscienze Psicologia

Il momento del pasto nella demenza: strategie utili per una migliore qualità di vita

Nella demenza il pasto è un’attività complessa che, se non adeguatamente supportata, può far sperimentare all’anziano un senso di fallimento e inadeguatezza

Virtual Reality: basi biologiche e applicazioni in campo clinico – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021
Attualità Neuroscienze Psicologia Psicoterapia

Virtual Reality: basi biologiche e applicazioni in campo clinico – Report dall’European Conference on Digital Psychology – ECDP 2021

L’intervento di apertura dell’ECDP è stato quello del dott. Bernardelli, del dott. Brighetti e della dott.ssa Borlimi ed ha riguardato la realtà virtuale..

La teoria polivagale – Il quarto episodio di Angoli Clinici
Neuroscienze Psichiatria Psicologia Psicoterapia

La teoria polivagale – Il quarto episodio di Angoli Clinici

Quarto episodio della webserie “Angoli Clinici”. Tema dell’incontro: la teoria polivagale, ospiti il Dott. Roberto Framba e la Dott.ssa Alessia Minniti

Risposta Sensoriale Autonoma dei Meridiani (ASMR) e Mindfulness: quali similitudini?
Neuroscienze Psicologia

Risposta Sensoriale Autonoma dei Meridiani (ASMR) e Mindfulness: quali similitudini?

L’ASMR è la sperimentazione di formicolio in risposta a stimoli audio-visivi e condivide con la mindfulness il miglioramento del benessere soggettivo

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario