Centri Clinici

Open School – Studi Cognitivi

Sezione dedicata ai lavori della Open School di Studi Cognitivi, Scuola di Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale. Tutti gli articoli e le attività.

Condividi

Dall’anno 2013 la programmazione delle Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale del gruppo Studi Cognitivi prevede, oltre alle ore dedicate alla didattica, ai Seminari e ai workshop, uno spazio di applicazione pratica delle conoscenze acquisite, che prende il nome di Open School. Le attività che rientrano nell’ambito del Progetto Open School forniscono agli allievi la possibilità di sperimentare in modo più concreto le conoscenze che si ritengono più idonee per il loro percorso di formazione.

In particolare, gli allievi hanno la possibilità di essere affiancati e indirizzati nella stesura di articoli per State of Mind. Partendo da articoli scientifici pubblicati su riviste peer-reviewed e da considerazioni personali, vengono coinvolti nell’approfondimento della bibliografia consigliata dalla scuola, affrontando tematiche pratiche che non trovano spazio nella programmazione frontale ma che si rivelano utili per la loro formazione e la loro attività professionale (come la psicologia dello sport, l’utilizzo di strumenti testistici su casi clinici, pratiche di mindfulness, etc.).

Le attività che rientrano nel progetto Open School prevedono moduli tematici di 4 ore, a cui gli allievi possono partecipare in gruppi composti al massimo da 15 persone, al fine di poter coinvolgere attivamente ogni allievo e sono condotti da docenti della Scuola, professionisti che operano nella Sede, allievi ed ex allievi, ognuno dei quali offre il proprio contributo in base alle specifiche competenze.

Questo spazio, all’interno di State of Mind, racchiude i contributi che gli allievi hanno sviluppato a partire dai percorsi tematici proposti e dalle proprie considerazioni personali.

TUTTI GLI ARTICOLI DELLE OPEN SCHOOL DELLE SCUOLE STUDI COGNITIVI:

Articoli

La Demenza a Corpi di Lewy. Meccanismi patogenetici, caratteristiche cliniche, strumenti diagnostici e terapeutici
Neuroscienze

La Demenza a Corpi di Lewy. Meccanismi patogenetici, caratteristiche cliniche, strumenti diagnostici e terapeutici

L’esordio di Demenza a Corpi di Lewy è caratterizzato da disturbi cognitivi, comportamentali e motori, ma può variare notevolmente da individuo a individuo

Recharge in nature, recuperare il rapporto con la natura
Psicologia

Recharge in nature, recuperare il rapporto con la natura

Il progetto Recharge in Nature trasmette come stando nella natura si possa imparare a disconnettersi, rilassarsi e riprendere il controllo sulla tecnologia

Essere un talento in azienda? Si, se ti trovi nel posto giusto al momento giusto
Psicologia

Essere un talento in azienda? Si, se ti trovi nel posto giusto al momento giusto

Talento in azienda: tutti possiamo essere considerati potenziali talenti, con la giusta dose di fortuna nel trovarci nel posto giusto al momento giusto.

L’importanza della comunicazione assertiva e dell’ascolto attivo tra agente di polizia penitenziaria e detenuto
Psicologia

L’importanza della comunicazione assertiva e dell’ascolto attivo tra agente di polizia penitenziaria e detenuto

Gli stili comunicativi passivo e aggressivo nel contesto penitenziario hanno effetti negativi sui detenuti, più efficace è invece la comunicazione assertiva

Insonnia e disturbi psichiatrici: l’efficacia del trattamento cognitivo-comportamentale dell’insonnia
Psicoterapia

Insonnia e disturbi psichiatrici: l’efficacia del trattamento cognitivo-comportamentale dell’insonnia

La CBT per l’insonnia comprende tecniche cognitivo-comportamentali per modificare credenze errate sul sonno e comportamenti disfunzionali che la mantengono

Elettroneurografia ed Elettromiografia. In che cosa consistono? Per quali patologie sono indicate?
Neuroscienze Psicologia

Elettroneurografia ed Elettromiografia. In che cosa consistono? Per quali patologie sono indicate?

Cosa differenzia elettroneurografia ed elettromiografia? Come vengono effettuate? Per quali patologie sono più indicate? Hanno effetti collaterali?

La neuropatia a piccole fibre: indagini neurofisiologiche e ruolo diagnostico della biopsia di cute
Neuroscienze

La neuropatia a piccole fibre: indagini neurofisiologiche e ruolo diagnostico della biopsia di cute

La biopsia cutanea neurodiagnostica si è rivelata una tecnica di fondamentale inportanza per la diagnosi di neuropatia a piccole fibre.

Intelligenza fluida, comprensione delle emozioni e competenza definitoria in soggetti anziani istituzionalizzati e non
Psicologia

Intelligenza fluida, comprensione delle emozioni e competenza definitoria in soggetti anziani istituzionalizzati e non

Qual è il ruolo dell’ambiente nel mantenimento dell’intelligenza fluida, nella comprensione delle emozioni e nella competenza definitoria in persone anziane?

Genitorialità e nido
Psicologia

Genitorialità e nido

Il rapporto tra madre e bambino nel corso dei mesi si apre verso l’esterno, ad esempio nel lasciare il proprio figlio ad una struttura preposta come il nido

Gli individui altamente sensibili: chi sono e cosa li caratterizza
Psicologia

Gli individui altamente sensibili: chi sono e cosa li caratterizza

L’elevata sensibilità è un tratto che influenza la percezione degli stimoli e il modo di rispondere ad essi, in tutte le condizioni e i contesti

La verità che si cela dietro a un sorriso: la depressione in gravidanza
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

La verità che si cela dietro a un sorriso: la depressione in gravidanza

Una donna che soffre di depressione post-partum ha bisogno di riguadagnare fiducia nelle sue capacità di madre e a volte costruire un rapporto con il figlio

La relazione tra difficoltà di calcolo, ansia per la matematica e funzioni esecutive: uno studio nelle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria
Psicologia

La relazione tra difficoltà di calcolo, ansia per la matematica e funzioni esecutive: uno studio nelle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria

Molte persone sperimentano apprensione e paura quando hanno a che fare con informazioni numeriche, fenomeno che prende il nome di ansia per la matematica

La sindrome da sovrallenamento o overtraining: somiglianze e differenze con la dipendenza da sport
Psicologia

La sindrome da sovrallenamento o overtraining: somiglianze e differenze con la dipendenza da sport

La sindrome da sovrallenamento o overtraining è una condizione di affaticamento cronico che deriva da sforzi fisici intensi e troppo ravvicinati

Il ruolo dello Psicologo nelle Cure Palliative: identificazione e gestione degli aspetti emotivi e relazionali e miglioramento del benessere psicologico nel fine vita
Psicologia Psicoterapia

Il ruolo dello Psicologo nelle Cure Palliative: identificazione e gestione degli aspetti emotivi e relazionali e miglioramento del benessere psicologico nel fine vita

Le cure palliative comprendono cure, non solo di tipo farmacologico, ma anche di sostegno psicologico rivolte al paziente in fase terminale e ai caregivers

Plusdotazione e regolazione emotiva: quale rapporto?
Psicologia

Plusdotazione e regolazione emotiva: quale rapporto?

Nel caso della plusdotazione i bambini gifted tendono a vivere ogni emozione in modo intenso, sono molto sensibili e più reattivi di fronte a certi stimoli

I disturbi di linguaggio nella malattia di Alzheimer: correlati metabolici di errori semantici, fonemici e formali ad un compito di denominazione
Neuroscienze Psicologia

I disturbi di linguaggio nella malattia di Alzheimer: correlati metabolici di errori semantici, fonemici e formali ad un compito di denominazione

Fin dai primi stadi della malattia di Alzheimer inizia un progressivo deterioramento del linguaggio utile per distinguerla da mutamenti attribuibili all’età

Seduta psicoterapeutica: quando la clessidra si svuota troppo presto
Psicoterapia

Seduta psicoterapeutica: quando la clessidra si svuota troppo presto

Quanto tempo è troppo tempo o poco tempo? Nella vita ci sono situazioni come la terapia che devono essere racchiuse all’interno di una cornice temporale

Il Disturbo Borderline di Personalità: dalla diagnosi alla quotidianità
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Il Disturbo Borderline di Personalità: dalla diagnosi alla quotidianità

Diverse teorie si sono occupate del Disturbo Borderline di Personalità (DBP) e hanno cercato di individuare i meccanismi sottostanti e trattamenti efficaci

L’applicazione della DBT con adolescenti che manifestano comportamenti autolesivi
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

L’applicazione della DBT con adolescenti che manifestano comportamenti autolesivi

L’applicazione delle DBT con gli adolescenti è stata manualizzata recentemente adattando il programma originale alla popolazione adolescente.

L’applicazione della DBT nel contesto scolastico
Psicologia Psicoterapia

L’applicazione della DBT nel contesto scolastico

Negli ultimi anni differenti ricercatori hanno sperimentato l’applicazione della DBT in popolazioni di adolescenti all’interno del contesto scolastico


Messaggio pubblicitario