expand_lessAPRI WIDGET

L’ esser pieni di sé non equivale all’esser pieni di me: uso dei pronomi personali e narcisismo

L' eccessivo utilizzo nei discorsi di pronomi come 'io' e 'me', non indica una tendenza narcisistica, anzi. E' quanto conferma una nuova ricerca sul tema.

Di Marina Morgese

Pubblicato il 23 Apr. 2015

Per tutti quei narcisisti troppo presi ad ammirare se stessi ad uno specchio per leggere gli articoli scientifici degli ultimi trent’anni, arrivano delle novità, ops… delle conferme!

Secondo un recente studio pubblicato dall’ American Psychological Association, l’utilizzo smisurato di pronomi come io e me e, dunque, l’eccessivo ricorso alla prima persona durante i discorsi, non sarebbe indice di un interlocutore dalla personalità narcisista.

Fa parte del senso comune, infatti, pensare che chi fa un alto ricorso ai pronomi io e me nei propri discorsi sia una persona evidentemente egoista e con una tendenza al sentirsi superiore agli altri. Già dal lontano 1988, all’University of California Berkeley, si sono svolte ricerche volte a confermare tale ipotesi, ottenendo però risultati in direzione contraria.

Uno studio simile è stato condotto anche da James W. Pennebaker, i risultati hanno confermato ancora una volta la correlazione negativa tra l’uso eccessivo della prima persona e una personalità narcisista sottolineando, anzi, una correlazione positiva tra insicurezza e autoreferenzialità nei discorsi.

Più recente è l’articolo pubblicato dall’ American Psychological Association di cui sopra, condotto dalla dottoranda in Psicologia Angela Carey. I risultati? Come già anticipato si sono rivelati una conferma delle precedenti ricerche. Il merito che spetta alla Carey è l’aver studiato tale correlazione su un campione molto ampio di soggetti, prevalentemente donne e in età universitaria. 

Se dunque vi troverete a scambiar chiacchiere con qualcuno che esagera con Io…io…io, non prendetelo per un narcisista, forse il suo ego è più piccolo di quanto si pensi. 

 

Per vederci chiaro Carey e Mehl hanno collaborato con ricercatori di altre quattro università negli Stati Uniti e due in Germania, reclutando oltre 4.800 persone per il loro studio. I partecipanti sono stati invitati a impegnarsi in una serie di test rivelatori, scritti e orali. I ricercatori hanno valutato anche il narcisismo dei volontari sulla base di cinque diverse scale, confrontando poi i punteggi ottenuti con l’uso della prima persona singolare nei ‘compiti’

L’ esser pieni di sé non equivale all’esser pieni di ‘me’Consigliato dalla Redazione

L' esser pieni di sé non equivale all'esser pieni di me: uso dei pronomi personali e narcisismo - Immagine: 68405556
Contrariamente a quanto si possa credere, l’ eccessivo utilizzo nei discorsi di pronomi come ‘io’ e ‘me’, non indica necessariamente una tendenza narcisistica, anzi. E’ quanto conferma l’ennesima ricerca sul tema. (…)

Tratto da: Adnkronos

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Tutti gli articoli di State of Mind su Disturbo Narcisistico di Personalità - Narcisismo
Quando la maschera tradisce Narciso: le espressioni facciali dei narcisisti in risposta alle critiche
La relazione tra narcisismo grandioso e reattività emotiva a valutazioni negative, che minacciano e possono invalidare l’idea di Sé
Il ruolo difensivo delle fantasie e la relazione tra il narcisismo e il maladaptive daydreaming
Come la narcisistica tendenza alla fantasia può sfociare nel disturbo da fantasia compulsiva all’aumentare del sentimento di vergogna
Infedeltà: tratti di personalità della Triade Oscura e della Triade Chiara
Tratti della Triade Oscura e infedeltà
Lo studio di Sevi e colleghi (2020) ha voluto osservare la relazione tra infedeltà e tratti della Triade Oscura e della Triade Chiara
Narcisismo grandioso e vulnerabile: il ruolo di rabbia e aggressività
Il ruolo dell’aggressività nel narcisismo grandioso e vulnerabile
Quando il narcisista vede il suo punto di vista o la sua superiorità messi in discussione reagisce con aggressività per ripristinare il suo senso dell’io
Depressione e disturbo narcisistico: complessità del trattamento
Il trattamento della depressione nei pazienti con disturbo narcisistico di personalità
Nei casi di co-occorrenza di depressione e disturbo narcisistico di personalità è importante capire come impostare il trattamento affinché risulti efficace
Narcisismo e ruminazione rabbiosa: quale relazione
Ruminazione rabbiosa e narcisismo: quale relazione?
Lo studio di Fjermestad-Noll et al. (2020) ha esaminato la correlazione tra perfezionismo, vergogna e aggressività in pazienti con disturbo narcisistico
Ruminazione rabbiosa e tratti narcisistici - PARTECIPA ALLA RICERCA
Rabbia e ruminazione rabbiosa in soggetti con tratti narcisistici di personalità – Partecipa alla ricerca
Gli studi mostrano che in base ai tratti di personalità ci sono specifici stili di pensiero: per quelli narcisistici uno sarebbe la ruminazione rabbiosa
Narcisismo covert e personalità evitante: sovrapposizioni e differenze
I volti della timidezza: le differenze fra il narcisismo covert e la personalità evitante
Anche se la timidezza sembra somigliare nei disturbi di personalità evitante e narcisistico covert, essi sottintendono meccanismi di funzionamento differenti
Narcisismo comunitario patologico e non caratteristiche e differenze
Il narcisismo comunitario: quando l’impegno verso gli altri soddisfa il bisogno personale di sentirsi speciali
Nel narcisismo comunitario patologico viene data importanza ai comportamenti prosociali, sebbene siano anche presenti ricerca di attenzione e manipolazione
Narcisismo vulnerabile e persone ad alta sensibilità: quale sovrapposizione
Persone Altamente Sensibili o Narcisisti Vulnerabili?
Vista la rilevanza clinica del tema, lo studio di Jauk et al. (2022) indaga se l’Alta Sensibilità e il Narcisismo Vulnerabile siano sovrapponibili fra loro
Narcisismo, metacredenze e ruminazione rabbiosa - Partecipa alla ricerca
Metacredenze e ruminazione rabbiosa in soggetti con tratti di personalità narcisistica – PARTECIPA ALLA RICERCA
La letteratura su ruminazione rabbiosa nel Disturbo Narcisistico è ancora limitata, per questo Studi Cognitivi sta conducendo una ricerca sul tema
Narcisismo di morte e depressione materna: l'illusione della Non Vita
Il narcisismo di morte e l’illusione della Non Vita
Il narcisismo di morte è lo stato emotivo che, al di là di un senso di infallibilità supervalutante, nasconde il fantasma di un legame ferito
Narcisismo comunitario supereroe autostima autoefficacia obiettivi
L’utilizzo dei social network da parte delle persone con narcisismo comunitario
Le persone con narcisismo comunitario credono di avere gentilezza e altruismo superiori alla norma. Quale utilizzo dei social fanno i narcisisti comunitari?
Tre caratteri. Narcisista borderline maniaco depressivo Recensione Featured
Tre caratteri (2022) di Cristopher Bollas – Recensione del libro
Per ogni disturbo affrontato nel libro 'Tre caratteri', Bollas porta riferimenti per contestualizzare l’evoluzione del pensiero analitico in merito
Tre caratteri 2022 di Christopher Bollas Recensione del libro Featured
Tre caratteri (2022) di Christopher Bollas – Recensione del libro
Nel libro 'Tre caratteri' Bollas afferma come disturbi della personalità non siano altro che tentativi per sopravvivere a un dolore mentale intollerabile
Tre caratteri 2022 di Christopher Bollas Recensione del libro Featured
Tre caratteri (2022) di Christopher Bollas – Recensione del libro
Nel suo nuovo libro 'Tre caratteri' Christopher Bollas, fa riferimento a narcisista, borderline e maniaco-depressivo esponendo la sua chiave di lettura
Narcisismo e public self consciousness - Partecipa alla ricerca!
Narcisismo, public self consciousness e metacognitizioni: come appaio, cosa penso – PARTECIPA ALLA RICERCA
Il progetto di ricerca proposto indaga se esiste un’associazione fra public self consciousness, narcisismo ed eventuali determinate credenze metacognitive
Phubbing e narcisimo vulnerabile: preferire il telefono e ignorare le persone
Le interazioni online mediatrici della vulnerabilità narcisistica e del phubbing
I narcisisti vulnerabili tendono a preferire il phubbing rispetto ai dialoghi vis à vis, rinforzati dal bisogno di aumentare l'autostima attraverso i social
Triade Oscura di Personalità: relazione con sogni aggressivi ed erotici
Dark Dreams Are Made of This: esiste una relazione tra la Triade Oscura e i sogni aggressivi ed erotici?
Gli individui con tratti della Triade Oscura di Personalità fanno più spesso sogni a sfondo aggressivo o sessuale rispetto alle altre persone?
Narcisismo e violenza nella coppia quale legame e il ruolo della Psicopatia
Narcisista violento? Superamento della credenza comune su Narcisismo e violenza nella coppia
Il Narcisismo non correla di per sé con gli agiti violenti verso il partner, ma responsabile di tali violenze sembra essere solo il tratto della Psicopatia
Si parla di:
Categorie
SCRITTO DA
Marina Morgese
Marina Morgese

Caporedattrice di State of Mind

Tutti gli articoli
cancel