Addiction e Disturbi di Personalità: il trattamento con la Terapia Metacognitiva Interpersonale

Psicoterapia – Corso di due giornate – c/o Centro di Terapia Metacognitiva Interpersonale, Roma. 10 CREDITI ECM

ID Articolo: 103644 - Pubblicato il: 16 ottobre 2014
Messaggio pubblicitario SFU 2023

La Redazione di State of Mind segnala quento evento formativo nell’area di Roma:

 

 

NEWS – Centro Terapia Metacognitiva Interpersonale – TMIConsigliato dalla Redazione

Centro di terapia metecognitiva interpersonale - TMI
Venerdì 14 Novembre 2014 e Sabato 15 Novembre 2014 – Corso di due giornate – c/o Centro di Terapia Metacognitiva Interpersonale, Roma (…)

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Leggi gli articoli su: DIPENDENZE

Il ruolo del tempo speso in attività di gaming online nel predire l’uso problematico di Internet  
Psicologia Psicoterapia

Il ruolo del tempo speso in attività di gaming online nel predire l’uso problematico di Internet  

Lo studio cerca di approfondire la relazione tra affettività negativa, metacognizioni riguardo al gaming online, frequenza dell’online gaming e uso problematico di Internet   Negli ultimi anni in ambito clinico e di ricerca vi è stata sempre maggiore attenzione riguardo alla tematica e alla potenziale pericolosità in termini di salute

Associazione tra Cannabis e Depressione
Psichiatria Psicologia

Associazione tra Cannabis e Depressione

Un numero crescente di studi ha messo in luce una significativa co-occorrenza tra consumo continuativo di cannabis e depressione.    In particolare l’associazione tra consumo di cannabis e depressione è risultata essere più alta nella popolazione maschile in età adolescenziale e durante la prima età adulta, mentre nella popolazione femminile

L’ipotesi della dipendenza comportamentale nell’analisi del caso Jeffrey Dahmer
Psichiatria Psicologia

L’ipotesi della dipendenza comportamentale nell’analisi del caso Jeffrey Dahmer

Per studiare la possibilità che gli omicidi seriali di Dahmer e i crimini correlati avessero una forte componente di dipendenza, sono stati confrontati gli undici criteri del DSM-5 per il disturbo da uso di sostanze (APA, 2013) con i comportamenti e le dichiarazioni note di Dahmer.   Il caso Jeffrey

Lasciamole andare. Spunti e appunti di una dipendente affettiva (2021) – Recensione
Psicologia

Lasciamole andare. Spunti e appunti di una dipendente affettiva (2021) – Recensione

La dipendenza affettiva, spiega l’autrice in “Lasciamole andare. Spunti e appunti di una dipendente affettiva”, comporta la graduale elaborazione di una percezione distorta del proprio valore e del partner, in grado di regolare e confermare la valenza dei nostri stati emotivi.   Quando la testimonianza è il seme in grado

Che relazioni ci sono tra criminalità, uso di sostanze e depressione?
Psicologia

Che relazioni ci sono tra criminalità, uso di sostanze e depressione?

Gli studi hanno dimostrato che la delinquenza e i crimini spesso si accompagnano a problemi di salute mentale e all’uso di sostanze sia nell’adolescenza che in età adulta (Abram et al., 2003; Huizinga et al., 2000; Snowden, 2001).    Criminalità e disturbi psichiatrici I tassi di dipendenza da uso di

Il trattamento integrato per le dipendenze patologiche (2022) di Nava e Sanavio – Recensione
Psicoterapia

Il trattamento integrato per le dipendenze patologiche (2022) di Nava e Sanavio – Recensione

Il volume di Felice Alfonso Nava e Francesco Sanavio (2022), “Il trattamento integrato per le dipendenze patologiche”, propone una disamina completa delle dipendenze patologiche, dandone una definizione neurobiologica e un inquadramento diagnostico accurato, per poi delineare i principali interventi psicoterapeutici evidence-based e le maggiori cure farmacologiche.   Definizione di dipendenza

Credenze metacognitive e online gaming negli adolescenti: valutazioni psicometriche di una scala di valutazione su un campione di adolescenti iraniani
Psicologia

Credenze metacognitive e online gaming negli adolescenti: valutazioni psicometriche di una scala di valutazione su un campione di adolescenti iraniani

La scala Metacognitions about Online Gaming Scale (MOGS) è uno strumento self-report per l’assessment delle credenze metacognitive relative al gaming online. In un recente articolo, Akbari e colleghi (2021) hanno valutato le caratteristiche psicometriche della MOGS, la struttura fattoriale e la validità predittiva in un campione di adolescenti iraniani.  

Le strategie di coping nella gestione del lutto in persone dipendenti da sostanze
Psicologia

Le strategie di coping nella gestione del lutto in persone dipendenti da sostanze

A seguito di una perdita, l’elaborazione del lutto può avvenire in vari modi, ma sempre seguendo il naturale decorso del dolore, fino ad arrivare all’accettazione di quanto accaduto. In alcune situazioni però, è possibile che il lutto non venga elaborato adeguatamente, a causa di una mancata gestione dell’evento stressante in

Il trattamento integrato per le dipendenze patologiche (2022) di Nava e Sanavio – Recensione
Psicoterapia

Il trattamento integrato per le dipendenze patologiche (2022) di Nava e Sanavio – Recensione

Il testo edito recentemente da Carocci dal titolo “Il trattamento integrato per le dipendene patologiche” si propone l’ambizioso compito di descrivere gli orientamenti diagnostico-terapeutici fondati sulle evidenze e, quindi, di maggior successo, in uno dei più delicati e complessi settori della sanità odierna.    Il libro nella prima parte presenta

Una panoramica sull’uso problematico di Internet e le sue conseguenze
Psicologia

Una panoramica sull’uso problematico di Internet e le sue conseguenze

L’uso problematico di Internet viene definito come un utilizzo smodato, che comporta delle difficoltà nella vita di un individuo in ambito psicologico, sociale, educativo o lavorativo, a causa del troppo tempo passato sul web (Beard e Wolf, 2001).   Introduzione all’uso problematico di Internet Internet è comparso nelle nostre vite

Gioco d’azzardo patologico, comorbilità e metacognizione – Terapeuti al Lavoro
Psicoterapia

Gioco d’azzardo patologico, comorbilità e metacognizione – Terapeuti al Lavoro

È online l’episodio del Podcast Terapeuti al Lavoro dal titolo “Gioco d’azzardo patologico, comorbilità e metacognizione”.   La seconda presentazione della prima giornata di Forum della Ricerca in Psicoterapia, 6 maggio 2022, ha riguardato lo studio sul Gioco d’Azzardo Patologico (GAP), condotto dagli allievi di Studi Cognitivi di Genova N.

Dipendenza affettiva, gelosia, violenza e sessismo ambivalente tra gli adolescenti
Psicologia

Dipendenza affettiva, gelosia, violenza e sessismo ambivalente tra gli adolescenti

Arbinaga e colleghi del 2021 hanno condotto uno studio con l’obiettivo di approfondire la dipendenza affettiva all’interno delle relazioni di coppia tra gli adolescenti e la sua interazione con la violenza o l’abuso, la gelosia, gli atteggiamenti discriminatori e il comportamento nei confronti del partner.   La dipendenza affettiva La

La mindfulness come strumento per regolare l’uso problematico degli smartphone
Psicologia

La mindfulness come strumento per regolare l’uso problematico degli smartphone

L’utilizzo degli smartphone è aumentato esponenzialmente negli ultimi dieci anni (Regan et al., 2020). Infatti, se nel 2011 solamente il 35% della popolazione negli USA possedeva uno smartphone, nel 2018 circa il 77% ne possiede almeno uno. Avere uno smartphone al giorno d’oggi sembra quasi obbligatorio, soprattutto tra gli adolescenti

L’impatto dei dispositivi elettronici a schermo digitale sullo sviluppo del cervello
Psicologia

L’impatto dei dispositivi elettronici a schermo digitale sullo sviluppo del cervello

Sun e colleghi (2014) hanno riportato che individui con internet gaming disorder avrebbero un volume inferiore di materia grigia, con una ridotta diffusione in diverse aree cerebrali.   L’uso di dispositivi elettronici tra bambini e adolescenti  L’uso eccessivo di strumenti elettronici, come la televisione, i computer, le console e soprattutto

L’influenza dell’abuso di Internet sul benessere psicofisico
Psicologia

L’influenza dell’abuso di Internet sul benessere psicofisico

L’uso prolungato di Internet ha reso le persone talmente tanto dipendenti dalla vita online, che pochi minuti senza avere tra le mani un dispositivo elettronico può renderle irritabili, con conseguenti vissuti di ansia e agitazione psicomotoria. Si parla in questo caso di Dipendenza da Internet o Internet Addiction.   Introduzione

La mindfulness come terapia per l’Internet Gaming Disorder
Psicoterapia

La mindfulness come terapia per l’Internet Gaming Disorder

Alcune ricerche hanno riportato che individui che soffrono di internet gaming disorder riferiscono dei pensieri negativi legati al contesto videoludico, come l’idea di essere efficaci solamente nei videogiochi, o di essere capaci di socializzare solo in determinati ambienti online (Li et al., 2018).   Introduzione all’Internet Gaming Disorder L’Internet Gaming Disorder

L’alessitimia nell’Internet Gaming Disorder
Psicologia

L’alessitimia nell’Internet Gaming Disorder

In un confronto tra giocatori di videogiochi regolari e occasionali, i giocatori regolari hanno riportato livelli maggiori di alessitimia e difficoltà nella reattività alle emozioni.   Introduzione all’alessitimia  L’alessitimia è un costrutto clinico (ovvero un concetto psicologico) che fa riferimento alla scarsa abilità nell’identificare e nel descrivere le emozioni, accompagnata

Che fatica le relazioni! Meccanismi della dipendenza relazionale – Podcast State of Mind
Psicologia

Che fatica le relazioni! Meccanismi della dipendenza relazionale – Podcast State of Mind

È online l’episodio del Podcast di State of Mind dal titolo Che fatica le relazioni! Meccanismi della dipendenza relazionale.   Alcune persone hanno difficoltà sia a descrivere e comprendere cosa abbia scatenato in loro un’emozione sia a comprendere cosa gli altri pensano e sentono, e a utilizzare tale conoscenza per

Può la mindfulness ridurre i sintomi dell’abuso di sostanze?
Psicologia

Può la mindfulness ridurre i sintomi dell’abuso di sostanze?

L’utilizzo della mindfulness potrebbe essere un fattore protettivo per gestire alcuni processi disfunzionali basati sulle emozioni, come l’evitamento delle situazioni, la soppressione dei pensieri, il rimuginio e la ruminazione, tutti elementi che risultano essere presenti nel disturbo da abuso di sostanze.   Le difficoltà con la regolazione delle emozioni sono

Sigarette e disturbi mentali: un legame pericoloso
Psichiatria Psicologia

Sigarette e disturbi mentali: un legame pericoloso

Secondo i dati epidemiologici, alcune patologie si associano frequentemente ai disturbi mentali, tra queste l’obesità, l’osteoporosi e il tabagismo.    Sono stati condotti diversi studi epidemiologici riguardo all’abitudine del fumo tra i pazienti psichiatrici (Emerson e Turnbull, 2005). Per quel che concerne l’abitudine al fumo e il tabagismo le ricerche

State of Mind © 2011-2023 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Messaggio pubblicitario