Psicologia Ambientale: gli effetti psicologici dei luoghi che abitiamo

Uno studio della Newcastle University ha indagato gli effetti della permanenza breve di 50 volontari in un quartiere ad alto tasso di criminalità.

ID Articolo: 38529 - Pubblicato il: 16 gennaio 2014
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

 

La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:

 

Uno studio di Psicologia Ambientale della Newcastle University ha indagato gli effetti della permanenza (anche minima, 45 minuti) di 50 volontari in un quartiere ad alto tasso di criminalità.
E’ bastato un breve tempo per sviluppare un grado di paura e paranoia paragonabile a quello dei residenti.

“We weren’t surprised that the residents of our high-crime neighbourhood were relatively low in trust and high in paranoia”, says lead researcher Professor Daniel Nettle of the Institute of Neuroscience at Newcastle University. “That makes sense. What did surprise us though was that a very short visit to the neighbourhood appeared to have much the same effects on trust and paranoia as long-term residence there.”

The results suggest that people respond in real time to the sights and sounds of a neighbourhood – for example, broken windows, graffiti and litter – and that they use these cues to update their attitudes concerning how other people will behave.

 

The psychological effects of the environment – Press Office – Newcastle UniversityConsigliato dalla Redazione

BANDO SELEZIONE PSICOLOGI
Spending as little as 45 minutes in a high-crime, deprived neighbourhood can have measurable effects on people’s trust in others and their feelings of paranoia. (…)

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

LINK all’articolo scientifico


Articoli di Psicologia Ambientale

Adottare comportamenti di sostenibilità ambientale. Cosa ci motiva?
Attualità Psicologia

Adottare comportamenti di sostenibilità ambientale. Cosa ci motiva?

Nonostante il forte interesse creato intorno alla problematica ambientale, non tutti condividono la necessità di cambiare le proprie abitudini e di impegnarsi in comportamenti a favore dell’ambiente (O’Brien, 2015). Per questo motivo la psicologia si è recentemente interessata ad approfondire quali fattori spingano le persone ad intraprendere condotte a supporto

Inquinamento: quali pericoli per i nostri bambini?
Attualità Psicologia

Inquinamento: quali pericoli per i nostri bambini?

Come affermato dal biologo Eugene F. Stoermer, viviamo ormai da più di un secolo nell’epoca dell’Antropocene, termine che indica l’era geologica attuale, nella quale all’essere umano e alla sua attività sono attribuite le cause principali delle modifiche territoriali, strutturali e climatiche.   Viviamo anche in un momento storico dove le

Shinrin Yoku (2018): arriva dal Giappone la nuova tecnica per ritrovare il benessere all’insegna della natura – Recensione del libro
Psicologia

Shinrin Yoku (2018): arriva dal Giappone la nuova tecnica per ritrovare il benessere all’insegna della natura – Recensione del libro

Arriva dal Giappone una tecnica per ritrovare il benessere e la salute, si chiama Shinrin Yoku o “bagno nella foresta” e letteralmente significa: immergersi e rilassarsi all’interno di boschi, foreste, spazi o aree di verde. L’ente forestale giapponese ha introdotto questo concetto fin dagli anni ’80 per invogliare gli abitanti

Quando si dice “stare in un bell’ambiente”: la nuova promessa delle Neuroscienze
Neuroscienze

Quando si dice “stare in un bell’ambiente”: la nuova promessa delle Neuroscienze

Le neuroscienze ambientali aspirano a costruire più recenti e comprensivi modelli teorici in grado di descrivere le relazioni tra fattori ambientali e aspetti psicologici cognitivi (memoria, attenzione, funzioni esecutive), con dati provenienti da neuroimaging, dall’epigenetica, dalle neuroscienze molecolari-cellulari e dai sistemi genetici.   Gli ambienti fisici e i contesti sociali

Bambini: il contatto con la natura e i benefici a livello emotivo, comportamentale e psicologico
Psicologia

Bambini: il contatto con la natura e i benefici a livello emotivo, comportamentale e psicologico

I bambini con un rapporto più stretto con la natura soffrono di un minore disagio psicologico, minore iperattività e mostrano difficoltà emotive e comportamentali meno frequenti, oltre a presentare un comportamento pro-sociale più spiccato.   “Non dimenticate che la terra si diletta a sentire i vostri piedi nudi e i

Alzheimer e nuove conferme dell’impatto dell’inquinamento sulla salute
Neuroscienze Psicologia

Alzheimer e nuove conferme dell’impatto dell’inquinamento sulla salute

La crescente preoccupazione inerente ad una evoluzione e diffusione dell’ Alzheimer tra i giovani delle municipalità di Città del Messico ha portato molti ricercatori di svariate Università americane e messicane ad indagare questo fenomeno.   Fin da bambini gli abitanti di Città del Messico hanno una esposizione ad agenti inquinanti

L’importanza della natura per il nostro benessere
Psicologia

L’importanza della natura per il nostro benessere

È risaputo che essere a contatto con la natura ha un notevole effetto sulla nostra salute e sul nostro benessere. Tuttavia oggi circa la metà della popolazione vive in centri urbani, riducendo drasticamente il tempo che passa a contatto con la natura.   Sebbene la connessione tra natura e benessere

Psicologia e ambiente: affrontare il problema del cambiamento climatico
Attualità Psicologia

Psicologia e ambiente: affrontare il problema del cambiamento climatico

Un recente studio, pubblicato su Current Directions in Psychological Science, indaga l’apporto che le scienze psicologiche possono offrire al fine di trovare soluzioni efficaci al problema ambientale dei cambiamenti climatici.   Il cambiamento climatico è ormai un problema reale che comporta conseguenze irreversibili ed esponenziali e che appare causato, almeno

Vivere nei pressi di uno spazio verde migliora la qualità della vita
Neuroscienze Psicologia

Vivere nei pressi di uno spazio verde migliora la qualità della vita

Vivere vicino a parchi e aree verdi aiuta a vivere meglio. In un nuovo studio, condotto in Germania, si collega il luogo di residenza allo stato di benessere della persona.   Gli effetti benefici del vivere in prossimità di ambienti naturali Rumori, inquinamento, ritmi frenetici e mancanza di coesione sociale

Costruire città Age-Friendly per favorire l’ invecchiamento attivo
Attualità Cultura Psicologia

Costruire città Age-Friendly per favorire l’ invecchiamento attivo

Secondo l’OMS per favorire l’ invecchiamento attivo e l’inclusione sociale delle persone anziane bisognerebbe puntare alla trasformazione delle città in città age-friendly: ciò consentirebbe alle persone di ogni età di partecipare attivamente alla vita della propria comunità e a rimanere attive durante l’ invecchiamento.   Invecchiamento attivo: non più spettatori della vita che passa

Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia (2017) di Goleman D., Bennett L., Barlow Z. – Recensione del nuovo libro sull’ intelligenza ecologica
Attualità Cultura Psicologia

Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia (2017) di Goleman D., Bennett L., Barlow Z. – Recensione del nuovo libro sull’ intelligenza ecologica

Lo studioso statunitense Daniel Goleman introduce in Coltivare l’intelligenza emotiva, Come educare all’ecologia, testo del quale è coautore, oltre ai costrutti di intelligenza emotiva e intelligenza sociale, una terza forma di intelligenza, collegata alla prima, l’ intelligenza ecologica.     Nonostante la sensibilità ecologica sia più diffusa, al giorno d’oggi,

Le reti di Berna: prevenire il rischio di suicidio intervenendo sul contesto
Cultura Psichiatria Psicologia

Le reti di Berna: prevenire il rischio di suicidio intervenendo sul contesto

Una volta compiuto l’assessment del rischio suicidario si possono pensare, a fianco degli interventi terapeutici appropriati (sicuramente secondo le linee indicate da Mancini), interventi mirati sull’ambiente. In un recente post su State of Mind, Francesco Mancini argomenta a favore di un approccio al paziente suicidario centrato sulla regolazione degli stati

Spazio virtuale Vs spazio reale: come il cervello reagisce alle differenze – Neuroscienze
Neuroscienze

Spazio virtuale Vs spazio reale: come il cervello reagisce alle differenze – Neuroscienze

FLASH NEWS I risultati dello studio, pubblicato in questi giorni su Nature Neuroscience, indicano attivazioni cerebrali completamente diverse nei due ambienti, reali e virtuali. I neurofisiologi della University of California di Los Angeles hanno scoperto che il nostro cervello reagisce in modo differente allo spazio virtuale da quello reale. Questi

Ambiente e benessere. L’educazione ambientale come educazione alla salute
Attualità Psicologia

Ambiente e benessere. L’educazione ambientale come educazione alla salute

Keywords: Ambiente, Inquinamento, Ecosistema, Salute Abstract Nell’ultimo periodo si è assistito ad un’attenzione maggiore per l’ambiente, in quanto il mantenimento della salute e l’implementazione del benessere passano attraverso la salubrità dell’habitat in cui si vive. Alla luce di ciò, l’educazione alla salute deve legarsi all’educazione ambientale, vista come paradigma fondante

Psicologia Ambientale: gli effetti psicologici dei luoghi che abitiamo

Psicologia Ambientale: gli effetti psicologici dei luoghi che abitiamo

  La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:   Uno studio di Psicologia Ambientale della Newcastle University ha indagato gli effetti della permanenza (anche minima, 45 minuti) di 50 volontari in un quartiere ad alto tasso di criminalità. E’ bastato un breve tempo per sviluppare

Psicologia Ambientale & Identità Ecologiche

Psicologia Ambientale & Identità Ecologiche

  Psicologia Ambientale & Entità Ecologiche: Un ponte verso nuovi orizzonti sostenibili «Si fa un gran parlare di come aiutare il nostro pianeta cambiando ciò che facciamo: usare la bicicletta al posto dell’automobile, montare le nuove lampadine fluorescenti a risparmio energetico, riciclare le bottiglie e adottare altri facili accorgimenti» (D.

Psicologia & Ambiente: oltre le Buone Intenzioni: il Ruolo dei Valori

Psicologia & Ambiente: oltre le Buone Intenzioni: il Ruolo dei Valori

  – LEGGI GLI ARTICOLI DI STATE OF MIND SULLA PSICOLOGIA & AMBIENTE –  Si dice che le vie dell’inferno siano lastricate di buone intenzioni ma sembra che anche quelle dello sviluppo sostenibile non siano da meno. È difficile, infatti, incontrare persone nemiche dell’ ambiente, che sognino un mondo inquinato, senza un

Comportamenti Ecologici: Impatto e intenzioni a confronto

Comportamenti Ecologici: Impatto e intenzioni a confronto

  Comportamenti ecologici: è importante capire la differenza tra Impatto ecologico ed Intento ecologico, spesso confusa dalle nostre credenze psicologiche (BIAS). Il termine “comportamento ecologico” è un’etichetta generica che rimanda a tutte quelle condotte che sono rilevanti per l’ambiente e/o significative in senso ambientale. Tuttavia, per la , significatività e rilevanza

Depressione Maggiore: gli Ambienti Naturali migliorano Umore e Memoria

Depressione Maggiore: gli Ambienti Naturali migliorano Umore e Memoria

– Rassegna Stampa –  In uno studio condotto dai ricercatori del Baycrest’s Rotman Research Institute di Toronto in collaborazione con la University of Michigan e Stanford University si dimostra che semplicemente camminare in un parco naturale può portare benefici in termini cognitivo-affettivi nelle persone depresse (con diagnosi di depressione maggiore).

Dinamiche e stili Comunicativi nelle vittime di Disastri Ambientali

Dinamiche e stili Comunicativi nelle vittime di Disastri Ambientali

  Vittima di disastri ambientali?… non se ne parla in famiglia!  Heather Orom dell’Università di Buffalo, insieme ad alcuni collaboratori, ha condotto la prima analisi sistematica volta ad indagare i costi sociali legati ai disastri ambientali, con particolare riferimento agli effetti psicologici negativi (TRAUMI)che questi provocano non solo sulla comunità,

VOTA L'ARTICOLO
(Nessun voto)
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Messaggio pubblicitario