Il Prof. Oliver Sacks affetto da un tumore terminale, condivide i suoi pensieri in una lettera aperta

Neurologo di fama mondiale e professore presso la New York School of Medicine, ha recentemente scoperto di avere un tumore in fase terminale...

ID Articolo: 107155 - Pubblicato il: 19 febbraio 2015
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

 

Oliver Sacks, neurologo di fama mondiale e professore presso la New York School of Medicine, ha recentemente scoperto di avere un tumore in fase terminale. In questa commovente lettera aperta pubblicata sul New York Times condivide con il mondo le sue considerazioni su questa nuova, grave, consapevolezza:

 

I feel a sudden clear focus and perspective. There is no time for anything inessential. I must focus on myself, my work and my friends. I shall no longer look at “NewsHour” every night. I shall no longer pay any attention to politics or arguments about global warming.

This is not indifference but detachment — I still care deeply about the Middle East, about global warming, about growing inequality, but these are no longer my business; they belong to the future. I rejoice when I meet gifted young people — even the one who biopsied and diagnosed my metastases. I feel the future is in good hands.

I have been increasingly conscious, for the last 10 years or so, of deaths among my contemporaries. My generation is on the way out, and each death I have felt as an abruption, a tearing away of part of myself. There will be no one like us when we are gone, but then there is no one like anyone else, ever. When people die, they cannot be replaced. They leave holes that cannot be filled, for it is the fate — the genetic and neural fate — of every human being to be a unique individual, to find his own path, to live his own life, to die his own death…

Oliver Sacks on Learning He Has Terminal CancerConsigliato dalla Redazione

Oliver Sacks - Professor of Neurology at the NYU School of Medicine
I am now face to face with dying. But I am not finished with living. (…)

Tratto da: New York Times

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Articoli su: Accettazione

La culla vuota e i social media: Instagram e l’esperienza del lutto a seguito di un aborto spontaneo
Psicologia

La culla vuota e i social media: Instagram e l’esperienza del lutto a seguito di un aborto spontaneo

Nel 2014 Jessica Zucker, psicologa clinica e dottoressa di ricerca, ha fondato su Instagram la campagna #ihadamiscarriage per incoraggiare le donne a condividere la propria esperienza e contrastare la coltre di segretezza che circonda il fenomeno dell’aborto.   Nella cultura occidentale, forse per scaramanzia, sicuramente per limitare il numero di

Come gli animali domestici aiutano ad affrontare la perdita di una persona cara
Psicologia

Come gli animali domestici aiutano ad affrontare la perdita di una persona cara

Alcuni ricercatori hanno voluto indagare se la condizione di malessere legata al lutto per la perdita di una persona cara potesse essere alleviata attraverso la vicinanza di un animale da compagnia.   Con l’avanzare dell’età aumenta anche la possibilità di andare in contro a perdite sociali importanti, come quella relativa

La terapia psicologica in oncologia. L’approccio breve strategico tra mente e malattia (2019) di Eleonora Campolmi e Lindita Prendi – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

La terapia psicologica in oncologia. L’approccio breve strategico tra mente e malattia (2019) di Eleonora Campolmi e Lindita Prendi – Recensione del libro

La terapia psicologica in oncologia si rivela un validissimo testo all’interno del quale le autrici offrono un’attenta analisi di tutte le dimensioni messe in gioco sia dalla persona che scopre e lotta contro una neoplasia, che dai suoi familiari..   Il cancro rappresenta da un punto di vista sociale, l’archetipo della malattia mortale ed il tema della

Percorsi di Consapevolezza: la Rèsilience delle Parole (2018): il potere trasformativo delle parole e l’uso della scrittura in terapia – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Percorsi di Consapevolezza: la Rèsilience delle Parole (2018): il potere trasformativo delle parole e l’uso della scrittura in terapia – Recensione del libro

Nel saggio Percorsi di Consapevolezza: La Rèsilience delle Parole, la scrittura viene intesa come una via d’accesso per entrare nel proprio mondo interiore, dove gli eventi che sono avvenuti in passato, attraverso la trascrizione vengono riportati ed elaborati nel qui ed ora (unico tempo in cui è possibile avviare il processo

La Compagnia delle illusioni (2019). La vita è un lenzuolo bianco, il film che vuoi proiettare lo decidi tu – Recensione del libro
Psicologia

La Compagnia delle illusioni (2019). La vita è un lenzuolo bianco, il film che vuoi proiettare lo decidi tu – Recensione del libro

L’autore del libro La Compagnia delle illusioni, Enrico Ianniello, affronta tematiche come il disturbo da lutto persistente e complicato e la ruminazione depressiva, invitando il lettore a riflettere e a partecipare al dolore del protagonista, ad essere curioso e ad approfondire le mille sfumature di questo personaggio. Grazia Migliuolo – OPEN

Seduzione e tradimento (2018) di Mirella Baldassarre: i legami sentimentali dall’amore al dolore – Recensione del libro
Psicologia

Seduzione e tradimento (2018) di Mirella Baldassarre: i legami sentimentali dall’amore al dolore – Recensione del libro

Seduzione e tradimento è il titolo del libro scritto da Mirella Baldassare ed edito da Alpes. In questo libro si passa molto dettagliatamente in rassegna il processo che dall’amore, emozione che lega profondamente due persone, porta allo sviluppo di legami diversi.   Ogni legame, a sua volta è preceduto da

Come il monitoraggio e l’anticipazione (non) ci tutelano dall’impensabile
Psicologia

Come il monitoraggio e l’anticipazione (non) ci tutelano dall’impensabile

Nella vita impariamo che il controllo e la capacità di anticipare gli eventi ci aiutano a vivere bene. Ma è proprio così? La vita troppo spesso manca di certezze.. imparare a “stare” in queste condizioni può rivelarci uno scenario infinito di possibilità che non avevamo nemmeno mai pensato!   A

Il Focusing. L’arte di ascoltare il corpo
Psicoterapia

Il Focusing. L’arte di ascoltare il corpo

Nell’ambito della Psicoterapia, il Focusing è un metodo di conoscenza introspettivo, fondato sull’integrazione mente-corpo, che insegna a prestare ascolto alle sensazioni che il corpo trasmette nel momento in cui si indirizza l’attenzione verso l’interno di se stessi e ci si concentra su tematiche rilevanti della propria vita. Arianna Grazzini  

Affrontare la morte di un caro amico: le variabili coinvolte nel processo di elaborazione del lutto
Psicologia

Affrontare la morte di un caro amico: le variabili coinvolte nel processo di elaborazione del lutto

Nella maggior parte dei casi, il dolore è una risposta naturale al lutto, per questo di solito le persone si adattano alla loro perdita, ma il loro livello di adattamento e le corrispondenti risposte emotive, comportamentali, psicologiche e fisiche differiscono in base a molte variabili.   Ad esempio variano a

Accettare per andare avanti – Riorganizzare i nostri scopi e le nostre energie grazie all’accettazione
Psicologia Psicoterapia

Accettare per andare avanti – Riorganizzare i nostri scopi e le nostre energie grazie all’accettazione

Accettazione significa saper prendere quello che la vita ci pone dinnanzi anche quando questo è doloroso e sembra scombinare tutti i piani e gli schemi che fino a quel momento hanno guidato la nostra mente.   Definiamo l’ accettazione come “l’assunzione di consapevolezza che un certo scopo sia definitivamente compromesso”.

Se tu vai via porti il mio cuore con te (2018) di Silvia Gianatti – Recensione del libro
Psicologia

Se tu vai via porti il mio cuore con te (2018) di Silvia Gianatti – Recensione del libro

Quando si affronta il tema della nascita di un figlio si prendono in considerazione tanti aspetti: il desiderio di maternità e di paternità che si fa strada, la paura e l’emozione dell’attesa, le aspettative di una nuova vita.   C’è, però, qualcosa di cui si parla ancora troppo poco: il

Non pensarci, pensa ad altro! La strategia di soppressione e controllo dei pensieri a seguito di un lutto 
Psicologia

Non pensarci, pensa ad altro! La strategia di soppressione e controllo dei pensieri a seguito di un lutto 

Gli individui classificabili come evitanti tendono a mettere in atto un processo di controllo e di evitamento che si basa sull’attenzione selettiva per far sì che rappresentazioni mentali, per esempio pensieri relativi alla persona amata deceduta, non arrivino alla coscienza.   Sono considerate evitanti, le persone che tendono ad attuare una strategia di

Trapianto di organi e aspetti psicologici: l’esperienza di Cristina
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Trapianto di organi e aspetti psicologici: l’esperienza di Cristina

Il trapianto di organi è un intervento chirurgico che consiste nella sostituzione di un organo malato e quindi non più funzionante, con uno sano dello stesso tipo proveniente da un altro individuo che viene chiamato donatore. I risvolti psicologici sono rilevanti Valentina Pozzesi e Martina Spelta – Open School PTCR

Nuovi equilibri familiari: quando arriva un figlio con disabilità
Psicologia Psicoterapia

Nuovi equilibri familiari: quando arriva un figlio con disabilità

La nascita di un figlio disabile pone la famiglia di fronte alla necessità di riorganizzarsi. Si tratta di un processo non sempre facile, nel quale il supporto psicologico può essere di grande aiuto nell’accompagnare ciascun membro della famiglia nell’elaborazione dei propri vissuti e delle proprie credenze verso un nuovo equilibrio

La perdita peri e post natale – Report dal convegno di Palermo del 30 novembre
Psicologia Psicoterapia

La perdita peri e post natale – Report dal convegno di Palermo del 30 novembre

La perdita di un figlio rappresenta sicuramente per la coppia un momento di profondo dolore emotivo che necessita di sostegno psicologico e raccordo tra gli operatori del settore medico, psicologico, infermieristico, anche in previsione di gravidanze future e per la salvaguardia del benessere sessuale e relazionale della coppia.   Questo

Euforia (2018) di Valeria Golino: quando la malattia bussa inaspettatamente alla porta di casa – Recensione del film
Psicologia

Euforia (2018) di Valeria Golino: quando la malattia bussa inaspettatamente alla porta di casa – Recensione del film

Ettore e Matteo sono due fratelli caratterialmente molto diversi. Cauto, riservato e introverso il primo; eccentrico, spigliato e socievole il secondo. Ettore insegna alle scuole medie nella città natale di provincia, Matteo fa l’imprenditore a Roma. La scoperta della malattia del primogenito (Ettore), permette ai due di riavvicinarsi e rafforzare

Congresso 3G: Ponti fra isole – Dove nasce la psicopatologia tra trauma, attaccamento e storia interazionale – Report dal Simposio
Psicologia Psicoterapia

Congresso 3G: Ponti fra isole – Dove nasce la psicopatologia tra trauma, attaccamento e storia interazionale – Report dal Simposio

La terza giornata del Congresso 3G “Ponti fra isole: mindfulness, acceptance, compassion”, tenutosi dal 14 al 16 Novembre, ha visto l’alternarsi di diversi esperti e delle loro relazioni nel Simposio dal titolo “Dove nasce la psicopatologia tra trauma, attaccamento e storia interazionale”   Introduce e modera il Professor Paolo Moderato.

Il dolore di un cuore spezzato da un lutto: le conseguenze per la salute fisica
Psicologia

Il dolore di un cuore spezzato da un lutto: le conseguenze per la salute fisica

La morte del proprio coniuge, di quello che è stato il proprio compagno o compagna di vita, è spesso causa di importanti conseguenze psicologiche, ma anche il corpo e la salute fisica sembrano subire l’impatto di questa perdita in maniera maggiore di quanto finora pensato.   La perdita di un

Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio (2018): come raccontare la malattia oncologica ai più piccoli? – Recensione del libro
Psicologia

Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio (2018): come raccontare la malattia oncologica ai più piccoli? – Recensione del libro

La realizzazione del libro Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio rientra in un progetto, denominato “La malattia spiegata a mio figlio” ideato e realizzato, presso l’UOSC di Ematologia Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli Fondazione G. Pascale.   Ci sono cose di cui è molto difficile parlare.

Perdita ambigua, perdere un caro pur avendolo vicino: il dolore dei famigliari di persone con demenza
Psicologia

Perdita ambigua, perdere un caro pur avendolo vicino: il dolore dei famigliari di persone con demenza

Il termine “perdita ambigua” è stato introdotto da Pauline Boss, e si riferisce ad una perdita che non è chiara, che non ha nessuna risoluzione. La perdita ambigua determina una sofferenza senza sbocco, senza possibilità di chiusura.   Perdita ambigua: origine e definizione del costrutto In origine, il concetto di

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 4, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario