New York Times

Condividi

Articoli

Perché procrastini? (…non ha nulla a che fare con l’autodisciplina o con la pigrizia!)
Psicologia

Perché procrastini? (…non ha nulla a che fare con l’autodisciplina o con la pigrizia!)

Secondo alcuni autori la procrastinazione può essere intesa come una reazione a stati emotivi dolenti che si faticano a gestire.

Prevenzione dello stupro: attuato un programma nei college canadesi
Attualità Psicologia

Prevenzione dello stupro: attuato un programma nei college canadesi

In Canada è stato attuato un programma di prevenzione delle violenze e degli stupri nei confronti di studenti del primo anno di college – Psicologia

I terapeuti piangono da soli: come può reagire un terapeuta alla morte di un suo paziente?
Psicologia Psicoterapia

I terapeuti piangono da soli: come può reagire un terapeuta alla morte di un suo paziente?

La psichiatra Weiss, di fronte alla perdita di un paziente, mette a nudo se stessa, i suoi sentimenti, e riflette sul tema della morte dei propri pazienti.

Combattiamo per la nostra privacy… ma prima condividiamolo su facebook!
Attualità Psicologia

Combattiamo per la nostra privacy… ma prima condividiamolo su facebook!

E’ importante parlare di privacy anche in termini psicologici e di costi psichici dovuti a un’eccessiva e sbagliata condivisione delle proprie informazioni.

Il Prof. Oliver Sacks affetto da un tumore terminale, condivide i suoi pensieri in una lettera aperta
Attualità

Il Prof. Oliver Sacks affetto da un tumore terminale, condivide i suoi pensieri in una lettera aperta

Neurologo di fama mondiale e professore presso la New York School of Medicine, ha recentemente scoperto di avere un tumore in fase terminale…

Quando negativo è meglio di positivo
Psicologia

Quando negativo è meglio di positivo

Con le persone con bassa autostima è meglio una pacca sulla spalla e validare le emozioni negative piuttosto che rassicurarle e dire loro che tutto andrà bene

Maggior rischio di malattie mentali nei figli nati da padri in età avanzata

Maggior rischio di malattie mentali nei figli nati da padri in età avanzata

I figli nati da padri over 45 abbiano, rispetto a figli nati da padri di 20-24 anni, un rischio maggiore di sviluppare alcune malattie mentali…

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario