Confini e violazione dei confini in psicoterapia ipnotica

ID Articolo: 110898 - Pubblicato il: 01 giugno 2015
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:

 

Curiouser and curiouser… Non faccio ricerca sistematica in laboratorio per cui non ho dati da portare che possano riempire diapositive o immagini colorate di particolari regioni cerebrali che si attivano e stimolano la fantasia di essere vicini alla comprensione del meccanismo col quale funzioniamo come umani. Il mio laboratorio è la “clinica”, la mia ricerca è quella che conduco con i pazienti frequentatori del mio studio, che varcano la soglia, mi guardano curiosi, si accomodano un po’ spaesati e piano piano scoprono – magari per la prima volta – che è possibile funzionare in un modo diverso, insolito e cambiano l’espressione del viso, il modo di essere nel loro proprio corpo e anche da fuori si capisce che ne avevano proprio bisogno… Ma nemmeno si immaginavano come fare, prima d’ora, prima di avere una plausibile occasione di lasciar fuori tutto il resto dalla porta, dal loro corpo, dalla loro mente profonda, dal vuoto che qualcuno ha sentito di essere al primo colpo appagandosi pienamente in sé e per sé.

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Articoli sull'ipnosi

Storia dell’ipnosi: James Braid e l’ipnosi nella gestione del dolore
Psicologia

Storia dell’ipnosi: James Braid e l’ipnosi nella gestione del dolore

La rubrica della dott.ssa Nicoletta Gava procede compiendo un altro passo attraverso il XIX secolo per parlarci di James Braid: chirurgo, ricercatore e filosofo scozzese nato nel 1795 e importante innovatore nel campo dell’ipnosi.   Si tratta di una figura fondamentale che consolidò le basi di applicazione medica della disciplina

Ipnosi e integrazioni delle parti dissociate: verso una psicoterapia integrata
Psicoterapia

Ipnosi e integrazioni delle parti dissociate: verso una psicoterapia integrata

Attraverso l’ipnosi ho dato prima la possibilità a Marta di accedere ad un’immagine di sé come forte ed efficace per poi procedere alla rivisitazione dell’episodio traumatico favorendo l’ingresso nella scena della Marta adulta.   Gli ultimi decenni ci hanno insegnato molto sulla psicoterapia. Stiamo assistendo a una vera e propria rivoluzione

Storia dell’ipnosi: Armand-Marie-Jacques de Chastenet
Psicologia

Storia dell’ipnosi: Armand-Marie-Jacques de Chastenet

Prosegue con Armand-Marie-Jacques de Chastenet la nostra rassegna incentrata sui protagonisti della storia dell’ipnosi.   La dott.ssa Nicoletta Gava, direttrice del Centro Ipnosi che porta il suo nome, racconta di come il Marchese di Puységur abbia contribuito a descrivere alcuni fenomeni ipnotici classici. Fu infatti lui a coniare il termine

Storia dell’ipnosi: Franz Anton Mesmer e le origini dell’ipnosi moderna
Psicologia

Storia dell’ipnosi: Franz Anton Mesmer e le origini dell’ipnosi moderna

Franz Anton Mesmer si può considereare uno dei padri dell’ipnosi moderna. Ad oggi è cosiderato, da molti studiosi, il fondatore dell’ipnosi   Franz Anton Mesmer è stato un medico tedesco nato nella prima metà del ‘700 ed è oggi considerato da molti il fondatore dell’ipnosi moderna (Crabtree, 1988). Fu, infatti,

Ipnoterapia senza trance (2020) di Giorgio Nardone – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Ipnoterapia senza trance (2020) di Giorgio Nardone – Recensione del libro

L’ipnoterapia senza trance è un’applicazione strategica della suggestione in ambito clinico.   In un excursus storico l’autore sottolinea la forza e il potere del linguaggio e in particolare la capacità performativa, ovvero la capacità di originare cambiamento. Dagli antichi Sofisti, ai grandi oratori dell’Impero Romano, passando da Milton Erickson agli

Ipnosi in pillole (2018) di Marco Mozzoni – Recensione del libro
Psicologia

Ipnosi in pillole (2018) di Marco Mozzoni – Recensione del libro

Ipnosi in pillole, il recente lavoro di Marco Mozzoni, psicologo psicoterapeuta specialista in ipnosi clinica, docente universitario e consulente scientifico del MIUR, può essere considerato il punto di convergenza delle traiettorie cliniche, educative, esperienziali e di ricerca appassionatamente percorse, nel corso degli anni, dall’autore.   Un testo dall’obiettivo ambizioso: quello

L’ipnosi può modificare il nostro atteggiamento?  
Psicologia

L’ipnosi può modificare il nostro atteggiamento?  

Moderne ricerche hanno dimostrato che l’ipnosi è in grado di modificare i comportamenti automatici cioè le associazioni apprese tra stimolo e risposta (abitudini).   Nella nostra vita quotidiana siamo costantemente portati a compiere delle scelte, dal cosa mangiare, al come vestirci, o alla persona con cui scambiare due parole; questi

Ipnosi e terapia del dolore – Intervista al Professor Giuseppe De Benedittis
Psicologia Psicoterapia

Ipnosi e terapia del dolore – Intervista al Professor Giuseppe De Benedittis

Le applicazioni dell’ipnosi, come trattamento in sé o come intervento complementare finalizzato alla gestione del dolore, coprono una nutrita varietà di ambiti per cui le ritroviamo nel dolore acuto e nel dolore cronico.   La terapia e la gestione del dolore, inteso e valorizzato come quinto segno vitale del paziente,

Efficacia dell’Ipnosi di Gruppo per la Sindrome da Intestino Irritabile
Psicologia Psicoterapia

Efficacia dell’Ipnosi di Gruppo per la Sindrome da Intestino Irritabile

L’uso dell’ ipnosi nel trattamento della Sindrome da Intestino Irritabile consente a chi soffre di questa condizione di ottenere non solo un maggior sollievo sul piano dei sintomi fisici, ma di vedere aumentare anche i propri spazi di libertà. In molti riferiscono miglioramenti sul piano dell’umore e, più in generale,

Ipnosi oggi, fra falsi miti e realtà. Intervista a Camillo Loriedo
Psicologia Psicoterapia

Ipnosi oggi, fra falsi miti e realtà. Intervista a Camillo Loriedo

Nel tempo, dietro il termine ipnosi si sono mescolate concezioni fuorvianti e mistificazioni a risultati sorprendenti. La stessa ipnoterapia ha subito variazioni sensibili dalla forma più classica a quella più moderna di stampo ericksoniano.   A fronte di queste premesse abbiamo avuto il grande piacere di intervistare uno dei maggiori

Manuale di ipnosi medica rapida (2014) di Giuseppe Regaldo – Recensione del libro
Psicoterapia

Manuale di ipnosi medica rapida (2014) di Giuseppe Regaldo – Recensione del libro

Il Manuale di ipnosi medica rapida di Giuseppe Regaldo è un testo molto interessante che descrive il processo induttivo da un punto di vista originale rispetto ai manuali classici.   Il Manuale di ipnosi medica rapida nasce dall’esperienza professionale del Dott. Regaldo, medico specialista in ginecologia, che si avvicina all’

Guarire dal lutto d’amore: superare la fine di una relazione e riscoprire se stessi
Psicologia Psicoterapia

Guarire dal lutto d’amore: superare la fine di una relazione e riscoprire se stessi

La fine di una relazione d’amore può essere causa di una sofferenza immensa, capace di attivare nel cervello le stesse aree cerebrali coinvolte nella dipendenza e nel dolore fisico. Se si riesce ad andare oltre la sofferenza, la fine di una storia può costituire anche un prezioso momento di scoperta

L’esperienza ipnotica in psicoterapia (2017) di C. Casilli: alla scoperta dell’incontro tra ipnosi e terapia cognitiva, attraverso un pratico manuale – Recensione
Psicoterapia

L’esperienza ipnotica in psicoterapia (2017) di C. Casilli: alla scoperta dell’incontro tra ipnosi e terapia cognitiva, attraverso un pratico manuale – Recensione

L’esperienza ipnotica in psicoterapia è un testo di Costantino Casilli scorrevole nella lettura e stimolante, dove aspetti teorici si incontrano con molteplici esempi tratti dalla clinica. Adatto a tutti i terapeuti che desiderano comprendere come l’ipnosi possa rappresentare una valida risorsa nella pratica clinica, integrandosi ed arricchendo l’approccio cognitivo alla

L’ipnosi in pratica (2018) di F. Petruccelli, M.N. Grimaldo, M. Rabuffi – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

L’ipnosi in pratica (2018) di F. Petruccelli, M.N. Grimaldo, M. Rabuffi – Recensione del libro

L’ ipnosi non è sempre stata una pratica psicologica riconosciuta, ma, come sostengono gli autori dell’interessante manuale L’ ipnosi in pratica, ha impiegato molto tempo per uscire dal misticismo che da sempre l’ha attorniata.   Uno dei principali motivi per cui l’ ipnosi ha avuto grandi difficoltà ad essere riconosciuta

L’ipnosi in pratica. L’induzione della trance e la sua applicazione in ambito clinico (2018): alla scoperta dell’uso della tecnica ipnotica in psicoterapia – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

L’ipnosi in pratica. L’induzione della trance e la sua applicazione in ambito clinico (2018): alla scoperta dell’uso della tecnica ipnotica in psicoterapia – Recensione del libro

ll testo L’ ipnosi in pratica di Rabuffi, Petruccelli e Grimaldi riesce in modo chiaro ed essenziale a fornire indicazioni pratiche per chi vuole conoscere la tecnica dell’ipnosi in ambito clinico.   Nella prima parte del libro L’ ipnosi in pratica si affronta un tema molto importante: l’ ipnosi clinica

L’esperienza ipnotica in psicoterapia. Manuale pratico di ipnoterapia cognitiva (2017) – Recensione del libro
Neuroscienze Psicologia Psicoterapia

L’esperienza ipnotica in psicoterapia. Manuale pratico di ipnoterapia cognitiva (2017) – Recensione del libro

L’esperienza ipnotica in psicoterapia. Manuale pratico di ipnoterapia cognitiva è un testo adatto agli “addetti ai lavori”, che traccia le linee guida, conoscitive ed applicative, per una efficace utilizzazione delle esperienze ipnotiche, cercando di evidenziarne il loro valore in psicoterapia.   Presupposti di base del libro sono le sempre più

Mindfulness e ipnosi per alleviare il dolore acuto in pazienti ospedalizzati
Psicologia

Mindfulness e ipnosi per alleviare il dolore acuto in pazienti ospedalizzati

Interventi basati su mindfulness e ipnosi sarebbero in grado di ridurre drasticamente il dolore acuto nei pazienti ospedalizzati, questo secondo la nuova ricerca pubblicata nel Journal of General Internal Medicine.   L’efficacia degli interventi di mindfulness e ipnosi nella riduzione del dolore acuto Lo studio condotto dall’ University of Utah ha

Autoipnosi e tumore al seno: insegnare l’autoipnosi migliora la qualità della vita
Psicologia Psicoterapia

Autoipnosi e tumore al seno: insegnare l’autoipnosi migliora la qualità della vita

“Apprendere tecniche di autoipnosi migliora la qualità della vita dei pazienti con diagnosi di tumore al seno“. A sostenerlo è un interessante articolo (Forester-Miller, 2017), recentemente pubblicato sull’American Journal of Clinical Hypnosis   Le pazienti che ricevono una diagnosi di tumore al seno vengono introdotte in percorsi di terapia con

Ipnosi e rilassamento: le differenze tra le due tecniche
Psicologia

Ipnosi e rilassamento: le differenze tra le due tecniche

Questo articolo si propone di comprendere benefici e limiti delle due “tecniche” (se le inquadriamo come tali), le caratteristiche accomunanti e le distonie proprie dei costrutti di ipnosi e di rilassamento. Non si vuole fare una digressione storico-culturale. Alessandro Failo  Le difficoltà nel differenziare l’ ipnosi da altri trattamenti non

Psicoterapia per l’ insonnia? Efficace quanto i farmaci
Psicoterapia

Psicoterapia per l’ insonnia? Efficace quanto i farmaci

La psicoterapia per l’ insonnia è efficace quanto il trattamento farmacologico e a differenza di quest’ultimo ha effetti benefici anche a lungo termine.   A sostenerlo è la British Association for Psychopharmacology (2010), una delle più importanti associazioni scientifiche sul tema, che sottolinea l’importanza di trattare l’ insonnia perché si tratta

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 2, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Si parla di

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario