No, non è la BBC: vaccini, complottismo e cattivo giornalismo

Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso.

ID Articolo: 121641 - Pubblicato il: 23 maggio 2016
Messaggio pubblicitario SFU 2020

La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:

 

 

“No, non è la BBC”. Cominciava così un tormentone della Banda Arbore e Boncompagni, ai tempi di “Alto Gradimento”, che continuava poi con “questa è la RAI, la RAI tivi”. Allora il tono era scherzoso, oggi è polemico. Il riferimento è alla trasmissione “Virus, il contagio delle idee”, in cui alcune persone note – sprovviste di qualunque titolo professionale o scientifico a parlarne – sono state invitate a esprimere le loro “idee” su un tema delicato e scottante come l’importanza o la pericolosità dei vaccini.

La domanda è: perché? Tra l’altro Red Ronnie, il principale accusato, è tristemente noto per affermazioni irresponsabili del genere. Difficile dire qual è la peggiore, anche se io voterei per questa:

E ricordo che su queste pagine abbiamo dato un giudizio scientifico della truffa stamina ben prima del giudizio del tribunale. Ma potremmo continuare a lungo citando le sue affermazioni sui virus: “ogni virus o batterio ha sua frequenza. Individuata la presenza, si mette in controfase frequenza e lo si elimina”. Oppure potremmo citare le sue affermazioni sulle scie chimiche.

Ma torniamo alla domanda: perché persone sprovviste di qualunque titolo professionale o scientifico sono state invitate a esprimere le loro “idee” su un tema delicato e scottante come l’importanza o la pericolosità dei vaccini? La domanda andrebbe posta a Nicola Porro, conduttore della trasmissione, un giornalista professionista, non la presentatrice-attrice-subrette che spesso vediamo esercitare “abusivamente” questa professione. In effetti è stata posta, ma la sua risposta – “…ritengo che la puntata sia stata equilibrata, abbiamo messo a confronto due alfieri con posizioni opposte, come Red Ronnie e Maria Antonietta Farina Coscioni, presidente dell’Istituto Coscioni” – non credo sia soddisfacente.

Allora proviamo a trovarne noi una migliore. La trasmissione si chiama “Virus, il contagio delle idee”; vuole dichiaratamente mettere a confronto varie idee e opinioni, in modo equilibrato. In politica questo va sotto il nome di par condicio, diritto alla replica, sentire tutte le campane ecc. Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso. La scienza moderna, dai tempi di Galileo, non è opinion based, non si basa su opinioni, è evidence based, cioè si basa sui fatti, sulle evidenze…

 

No, non è la BBCConsigliato dalla Redazione

Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso. (…)

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Ultimi articoli pubblicati

Il delirio come risposta dinnanzi a un’impronta psicopatologica insita nell’esperienza – Il ruolo del delirio nella ridefinizione del proprio Sé
Psicologia

Il delirio come risposta dinnanzi a un’impronta psicopatologica insita nell’esperienza – Il ruolo del delirio nella ridefinizione del proprio Sé

Il delirio, in rapporto alle vicende traumatiche, evidenzia il delinearsi di un forte desiderio individuale di “essere parte del mondo”, con modalità differenti, nuove, accompagnate da una concezione della realtà altrettanto autentica.   Esso verrebbe ad assumere un valore teso a ripristinare il senso di continuità del proprio Sé, della

Il gioco delle coppie per la psicologia evoluzionistica: i segnali femminili di corteggiamento – Prima parte
Psicologia

Il gioco delle coppie per la psicologia evoluzionistica: i segnali femminili di corteggiamento – Prima parte

Parlare di relazioni tra uomini e donne è sempre difficile. Parlare di corteggiamento può esserlo anche di più. Esistono alcune caratteristiche di personalità e dei comportamenti che la psicologia considera rilevanti per il gioco – tutto umano ma con radici molto antiche innestate nel percorso dell’evoluzione della specie – della

Psicologia a strappo (2021) di Luca Mazzucchelli – Recensione del libro
Psicologia

Psicologia a strappo (2021) di Luca Mazzucchelli – Recensione del libro

Il nuovo libro dello psicologo e psicoterapeuta Luca Mazzucchelli, Psicologia a strappo, è un’esperienza editoriale che diventa sensoriale, non solo al tatto e alla vista.   È possibile, infatti, strappare le pagine del testo e donare a sé stessi o agli altri uno dei suoi 60 pensieri. Una lettura che rientra

L’efficacia del ruolo dei clown negli ospedali pediatrici
Psicologia

L’efficacia del ruolo dei clown negli ospedali pediatrici

Il pioniere del clowning ospedaliero è stato il medico americano Patch Adams, a metà degli anni ’70. Si è poi sviluppata la figura del clown ospedaliero che aiuta a creare uno stato emotivo positivo in bambini e adolescenti e favorisce un atteggiamento di speranza anche ai genitori.   Diversi studi

MOOC e nuovi modelli di apprendimento nel XXI secolo
Psicologia

MOOC e nuovi modelli di apprendimento nel XXI secolo

I Massive Open Online Course (MOOC) sono corsi online ad accesso aperto a tutti, gratuiti e accessibili da qualsiasi dispositivo, con materiali sempre disponibili.   Oggi l’e-learning rappresenta una rivoluzione e questo ambiente di apprendimento può essere sfruttato per fornire corsi online di formazione ad un costo minore rispetto alla partecipazione a

Percorsi alcologici in tempo di pandemia – L’esperienza di un servizio territoriale
Psicologia

Percorsi alcologici in tempo di pandemia – L’esperienza di un servizio territoriale

Quanto segue illustra il protocollo terapeutico di base per l’alcolismo della Sezione Alcologia dell’U.O.C. Ser.D. 2 di Salerno. In particolare, si cercherà di valutare anche l’influenza dell’emergenza sanitaria su consumi e modalità di presa in carico. Riassunto Il presente lavoro riassume il protocollo terapeutico di base utilizzato dalla Sezione Alcologia

Super Survivors. Come usare la Superhero therapy per affrontare le esperienze traumatiche correlate ai disastri (2021) di Janina Scarlet – Recensione del testo
Psicologia

Super Survivors. Come usare la Superhero therapy per affrontare le esperienze traumatiche correlate ai disastri (2021) di Janina Scarlet – Recensione del testo

In Super Survivors, ancora una volta, l’autrice Janina Scarlet ha confermato la sua capacità di affrontare argomenti importanti come traumi, catastrofi, sofferenze psichiche, con rispettosa leggerezza, con giusto equilibrio, senza sfociare nella banalità e superficialità.   Scritto e pubblicato in piena pandemia da Covid 19, il testo riprende e racconta

L’importanza degli stili genitoriali nello sviluppo del pensiero creativo
Psicologia

L’importanza degli stili genitoriali nello sviluppo del pensiero creativo

Il pensiero creativo consiste nella capacità di produrre e valutare diverse soluzioni alternative per risolvere un problema, tramite un ragionamento flessibile che favorisce la creazione di risposte insolite ed originali ad un quesito (OECD, 2019).   Tra i molteplici fattori che possono contribuire allo sviluppo del pensiero creativo degli studenti, la famiglia

È stata la mano di Dio (2021) di P. Sorrentino – Recensione del film
Psicologia

È stata la mano di Dio (2021) di P. Sorrentino – Recensione del film

È stata la mano di Dio, il film di Paolo Sorrentino candidato all’Oscar 2022, è la rappresentazione di un lutto che riecheggia, segna la vita e genera creatività. Un’immersione nel passato che travolge. Il trauma di cui finalmente il regista sembra liberarsi dando in pasto agli spettatori i propri vissuti

Oltre i genitali. Introduzione alla fluidità di genere
Psicologia

Oltre i genitali. Introduzione alla fluidità di genere

Cosa si intende per fluidità di genere? Possiamo parlare di un binarismo di genere quando ci riferiamo al cervello? Come vivono le persone gender fluid nella società contemporanea? Possiamo dire che l’identità di genere ci è involontariamente assegnata da una cultura eterocentrica? Passando in rassegna il dibattito neuroscientifico e alcuni

Psicoterapia delle psicosi (2021) di Michael Garrett – Recensione del libro
Psicoterapia

Psicoterapia delle psicosi (2021) di Michael Garrett – Recensione del libro

Psicoterapia delle psicosi riassume le attuali teorie biologiche e psicologiche sull’eziologia della psicosi, presenta una possibile integrazione degli approcci CBT e psicodinamico ed infine descrive la realtà attuale del trattamento, suggerendo un modello di cambiamento.   L’autore, psichiatra e psicoterapeuta con una grande esperienza nell’ambito del trattamento delle psicosi, introduce il

Dark Dreams Are Made of This: esiste una relazione tra la Triade Oscura e i sogni aggressivi ed erotici?
Psicologia

Dark Dreams Are Made of This: esiste una relazione tra la Triade Oscura e i sogni aggressivi ed erotici?

Negli ultimi vent’anni nel campo della personalità è stata proposta la nozione di Triade Oscura per riferirsi a tre tratti che denotano caratteristiche “malevole”. Cosa sognano gli individui con tali caratteristiche? È possibile che i loro sogni presentino più contenuti aggressivi e sessuali rispetto alla popolazione generale?   Con la

Il lato oscuro dei social media: FOMO, stalking, competizione e affaticamento
Psicologia

Il lato oscuro dei social media: FOMO, stalking, competizione e affaticamento

Con la proliferazione dell’uso dei social media, gli studiosi hanno rivolto la loro attenzione alle implicazioni psicosociali di tali comportamenti, tra questi troviamo la FOMO, ovvero la ‘paura di rimanere esclusi’   La FOMO, ovvero la paura di rimanere esclusi In particolare, la ricerca si è concentrata sui fenomeni negativi

Alessitimia, strategie di autoregolazione e metacognizione – Partecipa alla ricerca
Psicologia

Alessitimia, strategie di autoregolazione e metacognizione – Partecipa alla ricerca

Questa ricerca si propone di indagare la relazione che intercorre tra i livelli di alessitimia, il ricorso a specifiche strategie di autoregolazione, elementi metacognitivi ed esperienze infantili traumatiche/stressanti.   Le emozioni giocano un ruolo chiave nell’esperienza quotidiana di ogni individuo e rappresentano un segnale fondamentale per l’essere umano spingendolo all’azione

Razionalità. Una bussola per orientarsi nel mondo (2021) di Steven Pinker – Recensione
Psicologia

Razionalità. Una bussola per orientarsi nel mondo (2021) di Steven Pinker – Recensione

L’autore Steven Pinker, in Razionalità. Una bussola per orientarsi nel mondo, scrivendo di ragione e irrazionalità, spiega con chiarezza e rigore quanto sia importante nella quotidianità compiere scelte razionali.   Che cosa è la razionalità? In realtà nessuna definizione può stabilirne esattamente il significato, come avviene per la maggior parte

Il Funzionalismo moderno e lo stress
Psicologia

Il Funzionalismo moderno e lo stress

Perché uno stress positivo, che rivitalizza, dà energie, rende la vita briosa e non piatta deve poi divenire negativo? Cosa lo fa cronicizzare?   Stress o stanchezza? Lo stress è una delle malattie tipiche del nostro tempo, della nostra società. Perché parlare di stress? Perché il fenomeno dello stress è

L’influenza di TikTok nell’insorgenza dei disturbi alimentari
Attualità Psichiatria Psicologia

L’influenza di TikTok nell’insorgenza dei disturbi alimentari

TikTok ha riscosso grande successo attirando l’attenzione di una larga fetta della popolazione caratterizzata da una variabilità nel genere e nell’età in diversi paesi del mondo. Questo social tanto utilizzato può avere un ruolo nell’insorgenza dei Disturbi Alimentari?   Introduzione Tiktok, applicazione che fornisce brevi video dai 15 ai 60

Cos’è la comunicazione?
Psicologia

Cos’è la comunicazione?

Nella linguistica la comunicazione è una trasmissione dinamica, cioè uno scambio di informazioni mediante uno o più linguaggi tra un emittente e un destinatario. In psicologia è la produzione intenzionale di qualche tipo di segno che possa essere percepito e interpretato come tale da un’altra persona.   La comunicazione Comunicare

A un metro dal futuro. Speranze e paure di una gioventù sospesa (2021) di Marco David Benadì – Recensione
Psicologia

A un metro dal futuro. Speranze e paure di una gioventù sospesa (2021) di Marco David Benadì – Recensione

A un metro dal futuro. Speranze e paure di una gioventù sospesa di Marco David Benadì è un libro che appartiene ad una nuova collana, I Trampolini, delle edizioni del Gruppo Abele ed è stato edito nel 2021.   Questo progetto editoriale intende presentare libri, dedicati agli adolescenti, che hanno come tema

“So di non sapere”. Monitoraggio metacognitivo e illusione di sapere
Psicologia

“So di non sapere”. Monitoraggio metacognitivo e illusione di sapere

Lo scopo del lavoro di Avhustiuk e colleghi (2021) è quello di analizzare l’illusione del sapere nel monitoraggio metacognitivo dell’attività di apprendimento degli studenti universitari.   La metacognizione ed il monitoraggio metacognitivo La metacognizione è definita come la capacità di “pensare al proprio pensiero” (Flavell, 1979, p. 906), cioè indica

State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario