Centri Clinici

Ordine degli Psicologi della Lombardia: risultati delle elezioni di rinnovo del Consiglio

Risultato finale delle elezioni di rinnovo del Consiglio dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia (15 Aprile 2014). I 15 Membri eletti.

ID Articolo: 42372 - Pubblicato il: 17 aprile 2014
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

 

Si sono appena concluse le elezioni 2014 per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia.

La tornata elettorale ha restituito una lieve maggioranza della lista Professione Psicologo con 8 consiglieri eletti, Altrapsicologia 7 consiglieri.

 

Professione Psicologo: Mazzucchelli, Parolin, Bettiga, Ratto, Bertani, Longo, Pasotti, Micalizzi.

AltraPsicologia: Grimoldi, La Via, Cacioppo, Bozzato, Campanini, Contini, Marabelli.

 

La lista completa:

OPL - Ordine Psicologi Lombardia - Elezioni Consiglio 2014 - RISULTATI ELEZIONI-

 

Gli ultimi articoli:

Un’amicizia da Nobel. Kahneman e Tversky, l’incontro che ha cambiato il nostro modo di pensare (2017) di Michael Lewis – Recensione del libro
Psicologia

Un’amicizia da Nobel. Kahneman e Tversky, l’incontro che ha cambiato il nostro modo di pensare (2017) di Michael Lewis – Recensione del libro

Un’amicizia da Nobel (edito da Cortina nella collana diretta da Giulio Giorello) è il felice racconto della genesi e dello sviluppo delle ricerche di Kahneman e Tversky, i due ideatori della “economia comportamentale”.    L’autore è Michael Lewis, saggista e giornalista statunitense, che ha scritto un libro molto godibile, con

La teoria dei sistemi motivazionali nell’ambito clinico. Ricordando Joseph Lichtenberg e Giovanni Liotti
Psicologia Psicoterapia

La teoria dei sistemi motivazionali nell’ambito clinico. Ricordando Joseph Lichtenberg e Giovanni Liotti

I sistemi motivazionali contribuiscono a dar forma all’esperienza e alla formazione di ciò che svilupperà in termini di senso del Sé.   Introduzione Ci sono teorie molto significative ed influenti a livello scientifico che sono la base del lavoro di molti clinici al di là della scelta e dell’orientamento psicoterapico

Caregiver burden: lo stress dei genitori con figli disabili
Psicologia

Caregiver burden: lo stress dei genitori con figli disabili

Il caregiver burden viene definito come una forma di disagio psicofisico che coinvolge numerosi aspetti della vita quotidiana.   Il termine “caregiver” significa letteralmente “colui che fornisce cure”: si riferisce alle persone che accudiscono chi ha subito una diminuzione o una perdita di autonomia e che, pertanto, necessita di assistenza.

L’adolescenza e la rottura del processo adottivo
Psicologia

L’adolescenza e la rottura del processo adottivo

Con il termine “rottura dell’adozione” si è soliti far riferimento a tutte quelle situazioni caratterizzate da una separazione definitiva tra genitori e figli adottivi (Palacios et al., 2018).   Le rotture adottive sono il risultato di una commistione di fattori legati al bambino adottato, ai genitori adottivi, alla relazione bambino-genitore

Rape Culture
Psicologia

Rape Culture

La rape culture appare intrinsecamente collegata al fenomeno del victim blaming, in quanto costituisce il suo retroterra socioculturale. Nei casi di violenza sessuale, la donna che sporge denuncia è spesso costretta ad abbandonare i legittimi panni di vittima per rivestire il ruolo di oggetto d’indagine.   La “cultura dello stupro”

Un paradigma per indagare l’inibizione: lo Stop Signal Task
Psicologia

Un paradigma per indagare l’inibizione: lo Stop Signal Task

Nel paradigma Stop Signal Task il soggetto è posto davanti a uno schermo sul quale si presenta un “segnale di avvio”, a cui è istruito a reagire il più velocemente e accuratamente possibile con una particolare risposta comportamentale.   L’inibizione di una risposta è un aspetto fondamentale del controllo cognitivo

Influenza social network: il mito degli Influencer
Psicologia

Influenza social network: il mito degli Influencer

Gli influencer sono “utenti Internet ordinari che accumulano un numero relativamente grande di follower tramite blog e social media, per mezzo della narrazione testuale e visiva delle loro vite personali e dei loro stili di vita.”   Nei gruppi e fra i gruppi la comunicazione concerne, innanzitutto, l’influenza sociale, ovvero

Tradire o non tradire: questo il problema – Recensione del libro ‘Infedeltà: Scienza delle relazioni e psicoterapia’
Psicologia

Tradire o non tradire: questo il problema – Recensione del libro ‘Infedeltà: Scienza delle relazioni e psicoterapia’

Nel suo saggio, edito da Raffaello Cortina e a cura di Franco Del Corno per la sua edizione italiana, Lawrence Josephs tratta dello spinoso tema dell’infedeltà.   In particolare, l’autore sceglie di affrontare questo tema descrivendo le motivazioni che lo indurrebbero, le specifiche dinamiche emotive e comunicative che lo identificherebbero,

Rabbia e aggressività: quali sono i trattamenti più efficaci per gestirle?
Psicologia Psicoterapia

Rabbia e aggressività: quali sono i trattamenti più efficaci per gestirle?

Questo articolo nasce per rispondere ad un interrogativo sempre più frequente: quali trattamenti si sono mostrati più efficaci nella gestione della rabbia e dell’aggressività?   Negli ultimi decenni, i ricercatori hanno iniziato a riconoscere la rabbia disregolata come un problema psicologico comune e debilitante. Di conseguenza, il trattamento della rabbia

Ruminazione e cascate emotive… pensare meno per pensare meglio – Video dal webinar di CIP Modena
Psicologia Psicoterapia

Ruminazione e cascate emotive… pensare meno per pensare meglio – Video dal webinar di CIP Modena

Durante l’incontro, tenuto dal Dott. Gabriele Caselli, sono state presentate le caratteristiche della ruminazione e i modi in cui questa può ostacolare attivamente un naturale processo di regolazione emotiva e comportamentale.   La ruminazione può essere costituita da una miscela di diversi pensieri: analizziamo il perché dei nostri e degli altrui

La migrazione degli gnu – Neuroeconomia VS Consapevolezza
Attualità Psicologia

La migrazione degli gnu – Neuroeconomia VS Consapevolezza

Obiettivo di questo articolo è offrire una riflessione sullo sviluppo delle applicazioni della neuroeconomia e sulle possibili implicazioni dell’utilizzo delle strategie di neuromarketing sulla consapevolezza di scelta dei consumatori.   Il neuromarketing è una branca di riferimento della cosiddetta neuroeconomia e indica una recente disciplina volta all’individuazione di strategie di

Il corpo per sé – La perdita del contatto ai tempi del covid-19
Psicologia

Il corpo per sé – La perdita del contatto ai tempi del covid-19

Una delle conseguenze più pesantemente occorse dall’inizio della pandemia è la limitazione del contatto fisico. La possibilità di relazionarsi, di stare vicini godendo di una reciproca presenza, dopo il diffondersi del COVID-19 ha assunto connotazioni di rischio. L’ombra del contagio si è impadronita del sentire collettivo, contribuendo a privare la

Humor e pensiero laterale (2021) di Filippo Losito – Recensione
Psicologia

Humor e pensiero laterale (2021) di Filippo Losito – Recensione

L’umorismo, per l’autore di Humor e pensiero laterale, è un «atto creativo, che collega fra loro le idee in modo originale».    In letteratura sono ormai numerosi i contributi che attestano la funzione dell’umorismo per il miglioramento del benessere. Ridere è un’attività universale che muta la biochimica del nostro cervello.

Disturbo bipolare e disturbo borderline di personalità: diagnosi differenziale e implementazione di nuovi strumenti di screening
Psicologia

Disturbo bipolare e disturbo borderline di personalità: diagnosi differenziale e implementazione di nuovi strumenti di screening

La diagnosi differenziale tra disturbo bipolare (DB) e disturbo borderline di personalità (DBP) è sempre stata oggetto di diatribe e controversie per clinici e ricercatori, considerata la fenomenologia a tratti sovrapponibile dei rispettivi quadri clinici (Bolton & Gunderson, 1996; Paris, 2004; Paris & Zweig-Frank, 2001).   I domini sintomatologici comuni

Psicodinamica e letteratura: Rosso Malpelo (1880) di Giovanni Verga
Cultura Psicologia

Psicodinamica e letteratura: Rosso Malpelo (1880) di Giovanni Verga

Rosso Malpelo tratta la storia di un ragazzo destinato a lavorare nelle cave, dove si sporca di terra e di polvere, ingoiate insieme alla tristezza, alla rabbia e al pane secco che addenta, proprio come una bestia, durante le poche interruzioni dal lavoro.    Scrivendo di Rosso Malpelo il Verga deve

Freud aveva ragione? Le Neuroscienze alla ricerca dell’origine e significato del sogno
Neuroscienze

Freud aveva ragione? Le Neuroscienze alla ricerca dell’origine e significato del sogno

L’interpretazione dei sogni ha una storia millenaria, ce ne parla già Artemidoro di Daldi nel II secolo dopo Cristo come di una pratica antica di secoli (Prada, 2015).   Il padre della psicoanalisi però fu il primo, o comunque tra i primi, a considerare scientificamente il sogno come un’attività originale

Esiste una correlazione tra il nevroticismo e il morbo di Parkinson?
Neuroscienze Psicologia

Esiste una correlazione tra il nevroticismo e il morbo di Parkinson?

Un recente studio dell’Università della Florida, realizzato in collaborazione con due istituti italiani del CNR, ha stabilito l’esistenza di una correlazione tra un aumento del rischio di sviluppare il morbo di Parkinson ed il tratto di personalità detto “nevroticismo”.   Il morbo di Parkinson appartiene al gruppo di patologie definite

Falsi abusi e conflittualità familiare
Psicologia

Falsi abusi e conflittualità familiare

Da un punto di vista relazionale, il sospetto abuso, che sia esso confermato, presunto o “architettato”, tende sempre a recidere i legami, provocando conseguenze dannose tanto quanto un vero abuso. La convinzione che una cosa sia accaduta la rende psicologicamente reale e vissuta come tale.    Sempre più spesso accade

Gioco d’azzardo in adolescenza: tra narcisismo, ipercompetizione ed impiego di strategie di coping disadattive
Psicologia

Gioco d’azzardo in adolescenza: tra narcisismo, ipercompetizione ed impiego di strategie di coping disadattive

Da hobby innocuo e divertente, il gioco d’azzardo può divenire una dipendenza problematica e provocare esiti negativi.   Il disturbo da gioco d’azzardo è classificato dal DSM-5 come un comportamento di dipendenza non correlato alle sostanze (American Psychiatric Association, 2013) che, sebbene principalmente limitato agli adulti, coinvolge sempre di più

Cibo ed emozioni: quando l’alimentazione diventa un problema – VIDEO dal webinar di Studi Cognitivi L’Aquila
Psicologia

Cibo ed emozioni: quando l’alimentazione diventa un problema – VIDEO dal webinar di Studi Cognitivi L’Aquila

Studi Cognitivi L’Aquila, lo scorso 20 Maggio, ha tenuto un interessante webinar dal titolo: “Cibo ed emozioni: quando l’alimentazione diventa un problema. Il parere dello Psicoterapeuta e del Nutrizionista”. Pubblichiamo, per i nostri lettori, il video dell’evento.   Il cibo ha una funzione biologica essenziale per l’organismo e viene spesso

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario