expand_lessAPRI WIDGET

Genitori “Bestia” – La separazione vista con gli occhi di un bambino

il punto di vista di un bambino che si trova nella condizione di prendersi cura dei propri genitori, in particolare della madre, dopo una separazione...

Di Rossana Piron

Pubblicato il 03 Apr. 2015

Aggiornato il 07 Apr. 2015 10:04

Il video mostra il punto di vista di un bambino che si trova nella condizione di prendersi cura dei propri genitori, in particolare della madre, dopo una separazione.

Il fenomeno della trasformazione che subiscono i genitori viene definito dal bambino con il termine “bestializzazione”. Oltre a essere premuroso, eccessivamente responsabile e accudente, il bambino diventa parte attiva del processo di “umanizzazione” della madre, stimolandola a uscire, a riprendere i contatti con vecchie amicizie e a prendersi cura di sé.

Dal punto di vista psicologico, viene esposto in modo chiaro e diretto il fenomeno dell’accudimento invertito, nel quale il sistema di attaccamento subisce una distorsione patologica: i ruoli della madre e del figlio si invertono ed è la madre che riceve cure e protezione dal figlio.

Il video tratta l’argomento della separazione (o del divorzio), ma la dinamica può essere generalizzata anche ad altre situazioni nelle quali uno o entrambi i genitori vivono condizioni di sofferenza psicologica tale da ridurre la capacità di prendersi cura dei figli, come può accadere nel disturbo depressivo, nel disturbo bipolare o nella dipendenza da sostanze.

Il tipo di animazione e il ruolo del bambino come voce narrante fanno sì che il video si presti molto bene anche per un utilizzo psico-educativo per i professionisti che operano nell’ambito dello sviluppo.

 

VIDEO:

 

Sigmund Freud University MIlano - Corso di Laurea in Psicologia 

Articoli e risorse su Accudimento Invertito
Ermal Meta -Ermal Meta rabbia e dolore verso un padre che non ha amato nostra madre - Featured Image
Ermal Meta: rabbia e dolore verso un padre che non ha amato nostra madre
Nei testi di Ermal Meta si ritrova la rabbia ed il dolore che da figli si prova se nostro padre non ama nostra madre e la difficoltà nel cercare di rimediare, dimenticandosi che si è figli. Come nel mito di Ruben.
Il caregiving in caso di Disturbo Bipolare dal musical Next to Normal alla realta
Next to Normal: il disturbo bipolare e il caregiving in scena e nella realtà
Come ben rappresentato dal musical Next to Normal, i caregivers di pazienti bipolari mostrano elevato stress per le responsabilità che devono sostenere
Genitori Bestia - VIDEO - Slider
Genitori “Bestia” – La separazione vista con gli occhi di un bambino
il punto di vista di un bambino che si trova nella condizione di prendersi cura dei propri genitori, in particolare della madre, dopo una separazione...
Julieta (2016) di P. Almodovar - Recensione del film
Julieta (2016) di P. Almodovar – Recensione del film
Il nuovo film di Almodovar è stato definito come un viaggio interiore che risale il tempo, Julieta è un film sul trauma e sulla dissociazione.
Inversione di ruolo genitore-figlio: implicazioni dell'accudimento invertito
“Mamma, mi prendo io cura di te”: inversione di ruolo genitore-figlio
L’inversione di ruolo tra genitore e figlio rappresenta un importante fattore di rischio che può portare a compromissioni nello sviluppo del bambino
Accudimento invertito
Nell’accudimento invertito i ruoli del figlio e del genitore si scambiano, il bambino in qualche misura si adultizza e si responsabilizza eccessivamente
Accudimento, accudimento invertito e attaccamento: quale relazione?
Il sistema di accudimento: di cosa si tratta, quali sono le sue caratteristiche e come influenza il nostro comportamento?
Sebbene accudimento e attaccamento siano sistemi comportamentali separati, si influenzano reciprocamente nel modellare il comportamento delle persone.
Saving Mr Banks
L’elaborazione del trauma infantile in Saving Mr. Banks (2013) – Recensione
Una pellicola che racconta l'infanzia difficile di Mrs. Pamela Lyndon Travers, autrice di Mary Poppins, e il percorso di accettazione dei traumi del passato
Un giorno all’improvviso (2018) di Ciro D'Emilio - Recensione del film
Un giorno all’improvviso (2018) di Ciro D’Emilio – Recensione del film
Un giorno all'improvviso è un film reale e a tratti crudo, che racconta una madre e un figlio che insieme soffrono e sognano disperatamente
La famiglia Belier. Un film che vi farà star bene - Recensione
La famiglia Belier. Un film che vi farà star bene – Recensione
La Famiglia Belier,un film che vi farà star bene. Ed è questa la sensazione che lascia, nonostante i temi affrontati: disabilità e autorealizzazione.
Malattia infantile: Meccanismi di Difesa Familiare. - Immagine: © 1998-2012 Hoepli Editore. Immagine Riprodotta su gentile concessione dell'Editore
Malattia infantile: Meccanismi di Difesa Familiare
Accettazione della Malattia: Meccanismi di Difesa Specifici sono stati osservati nelle famiglie dove a rischiare la morte sono i bambini.
Bambini nel tempo: Comunicare la Malattia e l' Accudimento Invertito. - Immagine: © 1998-2012 Hoepli Editore. Immagine Riprodotta su gentile concessione dell'Editore.
Bambini nel tempo: Comunicare la malattia e l’ Accudimento Invertito.
La questione di quanto sia giusto, doveroso, opportuno dire la verità a chi è stato colpito dal male e il rischio di Accudimento Invertito.
Sister (2012) Recensione. Regia: Ursula Meier, Orso d’argento a Berlino. - Immagine: Sister 2012. Cinema Movie Cover.
Sister (2012) Recensione. Regia: Ursula Meier, Orso d’argento a Berlino
Sister: "Il bambino abbandonato e la sua ferocia dolente". Sister ci parla in modo poetico della durezza dei bambini abbandonati e soli.
Il favoloso mondo di Amélie le risorse della protagonista - Featured
Il favoloso mondo di Amélie: risorse e criticità psicologiche della protagonista – Recensione del film
Ne 'Il favoloso mondo di Amélie', la protagonista passa attraverso l'infanzia e l'adolescenza con qualche difficoltà e cercando in tutti i modi di mantenere il suo favoloso mondo. Poi scopre le sue risorse e lascia andare certi meccanismi
Si parla di:
Categorie
SCRITTO DA
Rossana Piron
Rossana Piron

Tecnico di Riabilitazione Psichiatrica, Psicologa clinica

Tutti gli articoli
ARTICOLI CORRELATI
cancel