Messaggio pubblicitario

Psicoanalisi e Terapie Psicodinamiche

Tutti gli articoli e le informazioni su: Psicoanalisi e Terapie Psicodinamiche. Psicologia & Psicoterapia - State of Mind

Leggi tutti gli articoli che parlano di Psicoanalisi e Terapie Psicodinamiche
Condividi

Articoli su Psicoanalisi e Terapie Psicodinamiche

Ricordi e riflessioni di uno psicoanalista (2018) di Renzo Zambello – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Ricordi e riflessioni di uno psicoanalista (2018) di Renzo Zambello – Recensione del libro

Ricordi e riflessioni di uno psicoanalista è l’autobiografia di Renzo Zambello, medico e psicoanalista junghiano. L’autore, ripercorrendo la sua vita personale e privata, tocca molti temi che interessano ognuno di noi, come la crescita e l’accettazione di sé

Il suicidio nella clinica. L’impensabile e il vuoto.
Psicologia

Il suicidio nella clinica. L’impensabile e il vuoto.

Il suicidio, dal punto di vista clinico, secondo l’ottica psicoanalitica: la teoria ci offre chiavi di comprensione che guardano ai meccanismi di rimozione e allo sviluppo delle funzioni psichiche. Alla fine però, nulla può davvero spiegare un gesto che lascia solo vuoto.

L’uomo sano – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 40
Psicologia Psicoterapia

L’uomo sano – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 40

Due principi guidano oggi l’approccio alla psicoterapia: il primo è l’atteggiamento non giudicante, il secondo è il partire da una egodistonia del paziente per concordare insieme gli obiettivi terapeutici. Cosa significa ciò lo si comprende attraverso una riflessione sul sistema culturale in cui tali principi sono nati

L’evoluzione del concetto di difesa: dalle pulsioni libidiche all’idea di Soggetto
Psicologia Psicoterapia

L’evoluzione del concetto di difesa: dalle pulsioni libidiche all’idea di Soggetto

Il concetto di difesa nasce all’interno della teoria pulsionale elaborata da Freud, ma oggi ha acquisito un significato differente e appare piuttosto come una modalità di essere del soggetto per continuare a stare in piedi, in grado di garantire la sopravvivenza di fronte al rischio della disorganizzazione.

Come funziona la psicoterapia (2016) di Joseph Weiss – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Come funziona la psicoterapia (2016) di Joseph Weiss – Recensione del libro

Come funziona la psicoterapia di Joseph Weiss è un testo coraggioso e sovversivo, in grado di costruire ponti tra cognitivismo e psicoanalisi, teoria dell’attaccamento ed orientamento strategico.

Dizionario clinico di Psicoterapia: una lingua comune (2015) di S. Borgo, L. Sibilia e I. Marks – Recensione del libro
Psicoterapia

Dizionario clinico di Psicoterapia: una lingua comune (2015) di S. Borgo, L. Sibilia e I. Marks – Recensione del libro

Nel Dizionario Clinico di Psicoterapia: una lingua comune, Borgo, Sibilla e Marks, autori del libro, forniscono definizioni operative affidabili e credibili di una serie d’interventi di tutte le scuole terapeutiche, dalla cognitivo-comportamentale alla psicodinamica alla sistemico-familiare.

Introduzione alla lettura e allo studio del pensiero di Carl Gustav Jung (2018) di L. V. Fabj – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Introduzione alla lettura e allo studio del pensiero di Carl Gustav Jung (2018) di L. V. Fabj – Recensione del libro

Introduzione alla lettura e allo studio del pensiero di Jung di V. L. Fabj vuole aiutare chi intende approcciare Jung a farlo nel modo corretto. L’autore suggerisce di farlo per temi, in modo da coglierne l’essenza del pensiero senza pregiudizi o incomprensioni, come molti hanno invece fatto

Dal verdetto del dodo alla strategia del cuculo: l’efficacia della terapia è dovuta a fattori specifici o alla relazione? – Un commento di Giovanni Maria Ruggiero
Psicoterapia

Dal verdetto del dodo alla strategia del cuculo: l’efficacia della terapia è dovuta a fattori specifici o alla relazione? – Un commento di Giovanni Maria Ruggiero

Il relazionalismo predica una qualità aspecifica, già presente in tutte le psicoterapie e in grado di spiegarne indistintamente l’efficacia, efficacia sempre e costantemente uguale per tutti gli orientamenti: un fattore estremamente squalificante per un secolo di modelli e teorie psicoterapeutiche

Una psicoterapia vale l’altra? Hanno ammazzato dodo, dodo è vivo!
Psicoterapia

Una psicoterapia vale l’altra? Hanno ammazzato dodo, dodo è vivo!

Diversi sono gli studi che hanno cercato di indagare l’efficacia delle diverse terapie a conferma o meno del cosiddetto verdetto dodo. Spesso vengono messe a confronto la terapia dinamica e la terapia cognitivo comportamentale (CBT) nel trattamento di diversi disturbi, ma i dati non sono semplici da interepretare.

Una psicoterapia vale l’altra? Non chiedetelo al dodo
Psicoterapia

Una psicoterapia vale l’altra? Non chiedetelo al dodo

Sebbene gli studi indichino che le psicoterapie non sono tutte ugualmente efficaci, molti di questi studi vengono condotti nel tentativo di confermare l’efficacia del proprio approccio sugli altri. Una recente ricerca pubblicata sull’American Journal Psychiatry sembra tuttavia portare nuovi e inaspettati risultati.

Uno sguardo sull’universo di analogie tra la psicologia dinamica e la fisica quantistica
Psicologia Psicoterapia

Uno sguardo sull’universo di analogie tra la psicologia dinamica e la fisica quantistica

Psicoanalisi e Fisica quantistica hanno in comune molto più di quello che si possa pensare. Così come nella psicoanalisi si vive uno sforzo continuo verso la comprensione del paziente, anche i principi della fisica quantistica ci guidano verso la comprensione dell’altro, del mondo in cui viviamo e di noi stessi.

L’itinerario criminologico di Melanie Klein: crimine e riparazione
Psicologia

L’itinerario criminologico di Melanie Klein: crimine e riparazione

Riaffiora anche in Melanie Klein il criminale vittima del senso di colpa, evidente richiamo alla tipologia del delinquente per senso di colpa teorizzata da Freud nel 1916, reviviscenza a sua volta del nietzschiano “pallido delinquente”

Il caffé caldo e l’incoscio cognitivo
Psicologia

Il caffé caldo e l’incoscio cognitivo

A tua insaputa, il nuovo libro di John Bargh, sostiene una tesi solida: la nostra azione è in larga parte decisa a livello inconscio, orientata da fattori che ci sono oscuri. Questi fattori hanno un’influenza gigantesca su scelte, comportamenti, performance.

FotografiaTerapia
Psicologia

FotografiaTerapia

Oggi grazie a smartphone e macchine fotografiche compatte ognuno di noi può fare una gran quantità di foto. Le foto che facciamo possono essere usate all’interno di un percorso di analisi e analizzate per portarci ad un maggior livello di consapevolezza

Inconscio cognitivo Vs inconscio dinamico: il falso mito della censura. Un modello di spiegazione sui processi mentali di simbolizzazione
Psicologia Psicoterapia

Inconscio cognitivo Vs inconscio dinamico: il falso mito della censura. Un modello di spiegazione sui processi mentali di simbolizzazione

L’approccio cognitivista nella comprensione dei fattori mentali inconsci non è una novità. Il modello cognitivo ed evoluzionistico in particolare propone una siegazione delle cause sottostanti i processi di simbolizzazione che falsifica la teoria freudiana della rimozione per mezzo di un approccio scientifico.

Arteterapia: la creatività che cura.
Psicologia Psicoterapia

Arteterapia: la creatività che cura.

La prima forma di arteterapia è nata con F. D. Brandeis per supportare i bambini nei campi di concentramento. Da allora l’arteterapia si è maggiormente strutturata come metodologia e strumento utile con persone di tutte le età, con e senza disagi fisici o psichici.

Il Disegno Narrativo Condiviso (2017) di Gianluigi Passaro – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Il Disegno Narrativo Condiviso (2017) di Gianluigi Passaro – Recensione del libro

Il Disegno Narrativo Condiviso (2017) di G. Passaro offre al terapeuta infantile una riflessione teorica di matrice psicoanlitica e gestaltica sull’uso del disegno, ma soprattutto casi clinici, esempi ed istruzioni per impiegare il puntastorie in seduta

Psicoterapia psicodinamica per pazienti migranti: presupposti teorici e prassi clinica
Psicoterapia

Psicoterapia psicodinamica per pazienti migranti: presupposti teorici e prassi clinica

La psicoterapia psicodinamica con pazienti migranti, seppur ancora poco considerata tra le modalità di intervento, può rappresentare un’importante via di accesso all’elaborazione delle esperienze traumatiche di questi pazienti, grazie ad un lavoro sulla relazione terapeutica e sull’integrazione di un nuovo vero Sé.

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario