Messaggio pubblicitario

No, non è la BBC: vaccini, complottismo e cattivo giornalismo

Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso.

ID Articolo: 121641 - Pubblicato il: 23 maggio 2016
Messaggio pubblicitario SFU MAGISTRALE 09-2017 2
Condividi

La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:

 

 

“No, non è la BBC”. Cominciava così un tormentone della Banda Arbore e Boncompagni, ai tempi di “Alto Gradimento”, che continuava poi con “questa è la RAI, la RAI tivi”. Allora il tono era scherzoso, oggi è polemico. Il riferimento è alla trasmissione “Virus, il contagio delle idee”, in cui alcune persone note – sprovviste di qualunque titolo professionale o scientifico a parlarne – sono state invitate a esprimere le loro “idee” su un tema delicato e scottante come l’importanza o la pericolosità dei vaccini.

La domanda è: perché? Tra l’altro Red Ronnie, il principale accusato, è tristemente noto per affermazioni irresponsabili del genere. Difficile dire qual è la peggiore, anche se io voterei per questa:

E ricordo che su queste pagine abbiamo dato un giudizio scientifico della truffa stamina ben prima del giudizio del tribunale. Ma potremmo continuare a lungo citando le sue affermazioni sui virus: “ogni virus o batterio ha sua frequenza. Individuata la presenza, si mette in controfase frequenza e lo si elimina”. Oppure potremmo citare le sue affermazioni sulle scie chimiche.

Ma torniamo alla domanda: perché persone sprovviste di qualunque titolo professionale o scientifico sono state invitate a esprimere le loro “idee” su un tema delicato e scottante come l’importanza o la pericolosità dei vaccini? La domanda andrebbe posta a Nicola Porro, conduttore della trasmissione, un giornalista professionista, non la presentatrice-attrice-subrette che spesso vediamo esercitare “abusivamente” questa professione. In effetti è stata posta, ma la sua risposta – “…ritengo che la puntata sia stata equilibrata, abbiamo messo a confronto due alfieri con posizioni opposte, come Red Ronnie e Maria Antonietta Farina Coscioni, presidente dell’Istituto Coscioni” – non credo sia soddisfacente.

Allora proviamo a trovarne noi una migliore. La trasmissione si chiama “Virus, il contagio delle idee”; vuole dichiaratamente mettere a confronto varie idee e opinioni, in modo equilibrato. In politica questo va sotto il nome di par condicio, diritto alla replica, sentire tutte le campane ecc. Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso. La scienza moderna, dai tempi di Galileo, non è opinion based, non si basa su opinioni, è evidence based, cioè si basa sui fatti, sulle evidenze…

 

No, non è la BBCConsigliato dalla Redazione

Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso. (…)

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Ultimi articoli pubblicati

Abuso infantile e futura promiscuità sessuale – Le risposte di fluIDsex

  Abuso infantile e futura promiscuità sessuale – Le risposte di fluIDsex

Mi chiedo se un abuso subito tra i nove e i dieci anni possa aver influito sulla mia fluidità sessuale, portandomi

L’ortoressia e il senso del cibo, spunti di riflessione dalla rete
Attualità Psicologia

  L’ortoressia e il senso del cibo, spunti di riflessione dalla rete

L’ ortoressia viene definita come un’ ossessione per il “mangiare sano” che va ad incidere negativamente sulla sfera relazionale, emotiva

Inconsci, coscienza e desiderio – L’incertezza in psicoanalisi (2015) di Giuseppe Craparo – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

  Inconsci, coscienza e desiderio – L’incertezza in psicoanalisi (2015) di Giuseppe Craparo – Recensione del libro

Appare molto interessante questo libro di Craparo che già dal titolo, Inconsci, coscienza e desiderio – L’incertezza in psicoanalisi, mostra il

L’utilizzo di tecniche di neurostimolazione nel trattamento dei disturbi psichiatrici
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

  L’utilizzo di tecniche di neurostimolazione nel trattamento dei disturbi psichiatrici

Recentemente, un numero sempre crescente di studi neuroscientifici ha indagato i circuiti neurali coinvolti nei vari disturbi psichiatrici, allo scopo

13 Reasons Why: in USA la serie tv di Netflix fa impennare le ricerche sulla parola “suicidio”
Attualità Psichiatria Psicologia

  13 Reasons Why: in USA la serie tv di Netflix fa impennare le ricerche sulla parola “suicidio”

Nel periodo in cui è andata in onda la serie televisiva 13 Reasons Why, nei motori di ricerca USA si è

I gruppi tendono a mentire più degli individui?
Psicologia

  I gruppi tendono a mentire più degli individui?

Un nuovo studio tedesco osserva come le persone, quando sono in gruppo, siano più propense a mettere in atto comportamenti

L’unico dato certo è quell’odio verso la statistica che smentisce i nostri pregiudizi
Attualità Cultura Psicologia

  L’unico dato certo è quell’odio verso la statistica che smentisce i nostri pregiudizi

Una guerra è in corso tra la statistica e le nostre indignazioni pubbliche. Non facciamo in tempo a prendercela per

Il dolore non è solo dolore
Neuroscienze Psicologia

  Il dolore non è solo dolore

Cos’è il dolore? Come definireste quella sensazione spiacevole che identificate come dolore? Soprattutto, lo definireste in relazione esclusivamente alla sensazione

Il problema di San Paolo – Ciottoli di Psicopatologia Generale
Psicologia

  Il problema di San Paolo – Ciottoli di Psicopatologia Generale

E’ di facile osservazione in psicoterapia e, per non andare lontano, nella nostra vita quotidiana la presenza di comportamenti che

La visione condivisa di film e serie TV fa bene alla coppia
Psicologia

  La visione condivisa di film e serie TV fa bene alla coppia

Una squadra di psicologi della University of Aberdeen guidata da Sarah Gomillion afferma che il divertimento condiviso dalle coppie nel

Intervista a Paolo Michielin, docente di Psicologia clinica all’Università di Padova
Attualità Psicologia Psicoterapia

  Intervista a Paolo Michielin, docente di Psicologia clinica all’Università di Padova

Paolo Michielin, lei è stato il primo presidente dell’Ordine Nazionale degli Psicologi, nell’ormai lontano 1990. Che cosa ricorda e che

Congresso del European Council for Eating Disorders – ECED a Vilnius (Lituania), 7-9 Settembre 2017 – Report
Psicoterapia

  Congresso del European Council for Eating Disorders – ECED a Vilnius (Lituania), 7-9 Settembre 2017 – Report

È la prima volta che una conferenza internazionale sui disturbi alimentari (DA) si svolge nell’area dell’ex Unione Sovietica; area geografica

Presentazione delle Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale nei pazienti con Disturbi dell’alimentazione – Report dall’evento
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

  Presentazione delle Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale nei pazienti con Disturbi dell’alimentazione – Report dall’evento

Presentate a Roma il 7 settembre, presso il Ministero della Salute le Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale

Come le convinzioni sul controllo influenzano il comportamento – Coscienza e comportamento
Psicologia

  Come le convinzioni sul controllo influenzano il comportamento – Coscienza e comportamento

Anche i paradigmi teorici che considerano la maggior parte delle azioni come governate da impulsi automatici e inconsci riconoscono che

Le funzioni del sonno e l’effetto sulle funzioni cognitive
Neuroscienze

  Le funzioni del sonno e l’effetto sulle funzioni cognitive

L’effetto del sonno è importantissimo sul potenziamento di altre funzioni cognitive come apprendimento, concentrazione e attenzione, e sulla capacità di

La filosofia spiegata con le serie tv (2017) di T. Ariemma, una rivoluzione didattica tra i banchi di scuola di Ischia – Recensione e intervista all’autore
Attualità Cultura

  La filosofia spiegata con le serie tv (2017) di T. Ariemma, una rivoluzione didattica tra i banchi di scuola di Ischia – Recensione e intervista all’autore

Nel libro La filosofia spiegata con le serie tv, che racchiude il suo metodo didattico, Ariemma invita non solo gli

La danza come rimedio all’invecchiamento cerebrale
Neuroscienze

  La danza come rimedio all’invecchiamento cerebrale

La danza sembra essere un’attività che consente di migliorare l’equilibrio delle strutture cerebrali anche durante la vecchiaia, poiché richiede l’integrazione

Congresso dell’EABCT 2017: il report dalla seconda giornata
Psicoterapia

  Congresso dell’EABCT 2017: il report dalla seconda giornata

Questa edizione del congresso EABCT (European Association for Behavioural and Cognitive Therapies) si sta assumendo molti rischi, forse perfino troppi.

Il cervello comunica al nostro corpo come bruciare grassi dopo un pasto
Neuroscienze

  Il cervello comunica al nostro corpo come bruciare grassi dopo un pasto

Gli scienziati della Monash University’s Biomedicine Discovery hanno trovato un meccanismo con il quale il cervello bilancia l’alimentazione con la

Trattato dei disturbi di personalità (2017) di J. M. Oldham, A. E. Skodol, D. S. Bender – Recensione
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

  Trattato dei disturbi di personalità (2017) di J. M. Oldham, A. E. Skodol, D. S. Bender – Recensione

Il Trattato dei disturbi di personalità, di John M. Oldham, Andrew E. Skodol, Donna S. Bender è un corposo volume, scritto

VOTA L'ARTICOLO
(Nessun voto)
State of Mind © 2011-2017 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario SCUOLA DI PSICOTERAPIA
Messaggio pubblicitario centro psicoterapia

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da