Messaggio pubblicitario

No, non è la BBC: vaccini, complottismo e cattivo giornalismo

Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso.

ID Articolo: 121641 - Pubblicato il: 23 maggio 2016
Messaggio pubblicitario Università di Psicologia Milano - SFU 01-2017
Condividi

La Redazione di State of Mind consiglia la lettura di questo contenuto:

 

 

“No, non è la BBC”. Cominciava così un tormentone della Banda Arbore e Boncompagni, ai tempi di “Alto Gradimento”, che continuava poi con “questa è la RAI, la RAI tivi”. Allora il tono era scherzoso, oggi è polemico. Il riferimento è alla trasmissione “Virus, il contagio delle idee”, in cui alcune persone note – sprovviste di qualunque titolo professionale o scientifico a parlarne – sono state invitate a esprimere le loro “idee” su un tema delicato e scottante come l’importanza o la pericolosità dei vaccini.

La domanda è: perché? Tra l’altro Red Ronnie, il principale accusato, è tristemente noto per affermazioni irresponsabili del genere. Difficile dire qual è la peggiore, anche se io voterei per questa:

E ricordo che su queste pagine abbiamo dato un giudizio scientifico della truffa stamina ben prima del giudizio del tribunale. Ma potremmo continuare a lungo citando le sue affermazioni sui virus: “ogni virus o batterio ha sua frequenza. Individuata la presenza, si mette in controfase frequenza e lo si elimina”. Oppure potremmo citare le sue affermazioni sulle scie chimiche.

Ma torniamo alla domanda: perché persone sprovviste di qualunque titolo professionale o scientifico sono state invitate a esprimere le loro “idee” su un tema delicato e scottante come l’importanza o la pericolosità dei vaccini? La domanda andrebbe posta a Nicola Porro, conduttore della trasmissione, un giornalista professionista, non la presentatrice-attrice-subrette che spesso vediamo esercitare “abusivamente” questa professione. In effetti è stata posta, ma la sua risposta – “…ritengo che la puntata sia stata equilibrata, abbiamo messo a confronto due alfieri con posizioni opposte, come Red Ronnie e Maria Antonietta Farina Coscioni, presidente dell’Istituto Coscioni” – non credo sia soddisfacente.

Allora proviamo a trovarne noi una migliore. La trasmissione si chiama “Virus, il contagio delle idee”; vuole dichiaratamente mettere a confronto varie idee e opinioni, in modo equilibrato. In politica questo va sotto il nome di par condicio, diritto alla replica, sentire tutte le campane ecc. Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso. La scienza moderna, dai tempi di Galileo, non è opinion based, non si basa su opinioni, è evidence based, cioè si basa sui fatti, sulle evidenze…

 

No, non è la BBCConsigliato dalla Redazione

Quando si parla di temi politici, di valori, di visioni del mondo, di filosofia ed etica tutto questo ha perfettamente senso. Il confronto tra idee è il sale della democrazia. Quando, però, si entra nel campo della scienza tutto questo diventa un non-senso. (…)

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Ultimi articoli pubblicati

Cocaina: assunzione, storia e conseguenze a breve e a lungo termine – Introduzione alla Psicologia
Psicologia

  Cocaina: assunzione, storia e conseguenze a breve e a lungo termine – Introduzione alla Psicologia

La cocaina è una sostanza psicotropa che funge da stimolante ed eccitante del sistema nervoso centrale, oltre a essere anche un

L’innamoramento psicotico in Mal di pietre (2016) – Recensione del film
Cultura Psicologia

  L’innamoramento psicotico in Mal di pietre (2016) – Recensione del film

Mal di Pietre (2016) è un film sulla malattia psichiatrica in età adulta, una patologia trascurata e minimizzata per buona

L’epistemologia dei valori nelle terapie di terza generazione
Psicologia Psicoterapia

  L’epistemologia dei valori nelle terapie di terza generazione

Oggi si parla di valori soprattutto nel contesto di quelle che oggi vengono chiamate “terapie comportamentali di terza generazione” (Hayes

Identificato un gene con un ruolo chiave nella depressione
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

  Identificato un gene con un ruolo chiave nella depressione

Uno studio recente ha identificato la relazione tra uno specifico gene e la vulnerabilità di soggetti con depressione a fattori stressogeni

Storia naturale della morale umana di Michael Tomasello – Recensione
Psicologia

  Storia naturale della morale umana di Michael Tomasello – Recensione

Per Tomasello, la morale è uno sviluppo del comportamento evolutivo di cooperazione, comportamento presente nelle specie sociali. La morale è

L’ arte secondo la psicoanalisi: le basi teoriche dell’arteterapia
Cultura Psicologia

  L’ arte secondo la psicoanalisi: le basi teoriche dell’arteterapia

Un qualsiasi prodotto artistico ha sempre suscitato ammirazione e meraviglia nell’uomo, il quale ha, per questo motivo, considerato l’ arte un fenomeno

Cosa faccio in terapia: il ragionamento prima delle tecniche – Roberto Lorenzini su Trauma e Relazione Pt. 2
Psicoterapia

  Cosa faccio in terapia: il ragionamento prima delle tecniche – Roberto Lorenzini su Trauma e Relazione Pt. 2

Proseguo il ragionamento dell’articolo con cui ero intervenuto nel dibattito su trauma e relazione. Avevo concluso parlando di cosa faccio

Identikit del paziente con alessitimia – Le ricadute sulla relazione terapeutica
Psicologia Psicoterapia

  Identikit del paziente con alessitimia – Le ricadute sulla relazione terapeutica

I soggetti con alessitimia dimostrano un’attivazione fisiologica alla presenza di emozioni, ma presentano scarse competenze rispetto alla possibilità di riorganizzare

Il trattamento per l’infertilità e lo stress che sperimentano le coppie
Psicologia

  Il trattamento per l’infertilità e lo stress che sperimentano le coppie

Nonostante le ripetute affermazioni che l’infertilità e lo stress legato ai relativi trattamenti siano situazioni intollerabili per le relazioni di

L’ identità creativa. Psicoanalisi e neuroscienze del pensiero simbolico e metaforico – Recensione del libro
Neuroscienze Psicologia

  L’ identità creativa. Psicoanalisi e neuroscienze del pensiero simbolico e metaforico – Recensione del libro

Calamadrei concettualizza l’ identità creativa come proposizione dell’operosità del soggetto nel libero funzionamento della sua mente, la cui creatività, nonostante

Autoipnosi e tumore al seno: insegnare l’autoipnosi migliora la qualità della vita
Psicologia Psicoterapia

  Autoipnosi e tumore al seno: insegnare l’autoipnosi migliora la qualità della vita

“Apprendere tecniche di autoipnosi migliora la qualità della vita dei pazienti con diagnosi di tumore al seno“. A sostenerlo è

Non voglio una vita spericolata: differenze individuali nel Personal Need For Structure
Psicologia

  Non voglio una vita spericolata: differenze individuali nel Personal Need For Structure

Una delle variabili psicologiche che influenza il modo di categorizzare la realtà è il Personal Need for Structure (PNS) teorizzato

Il cervello traumatizzato: come il trauma altera le funzioni cerebrali
Neuroscienze Psicologia

  Il cervello traumatizzato: come il trauma altera le funzioni cerebrali

Mentre le reazioni al trauma possono variare notevolmente e non tutti svilupperanno disturbi post-traumatici da stress, il trauma può modificare

La relazione terapeutica è traumatica o il trauma è la vera relazione? – Roberto Lorenzini sul dibattito Trauma & Relazione
Psicoterapia

  La relazione terapeutica è traumatica o il trauma è la vera relazione? – Roberto Lorenzini sul dibattito Trauma & Relazione

Intervengo a mia volta nel dibattito sul trauma e relazione terapeutica. Gli articoli che mi hanno preceduto sono pieni di

Dal corpo alla mente: a Catania un seminario internazionale sugli approcci bottom-up in psicoterapia – Report dall’evento
Neuroscienze Psicoterapia

  Dal corpo alla mente: a Catania un seminario internazionale sugli approcci bottom-up in psicoterapia – Report dall’evento

Lo scorso 7 Luglio a Catania si è svolto Vulcanica…mente, seminario scientifico internazionale che si svolge ogni anno nella città siciliana e

Lion: la strada verso casa, un film sull’adozione (2016) – Recensione
Cultura Psicologia

  Lion: la strada verso casa, un film sull’adozione (2016) – Recensione

Lion è un film che cattura ed emoziona. Gli occhi di Saroo bambino ci raccontano della sua solitudine e del suo

Coscienza e inconscio tra neuroscienze e cognitivismo
Neuroscienze Psicologia

  Coscienza e inconscio tra neuroscienze e cognitivismo

Coscienza e inconscio: Fascino e controversie, sull’onda di una ricerca che da secoli divide e sollecita continuamente nuove domande: la

Il cervelletto può giocare un ruolo importante nella schizofrenia
Neuroscienze Psichiatria

  Il cervelletto può giocare un ruolo importante nella schizofrenia

Secondo un nuovo studio di brain imaging svolto presso l’Università di Oslo in Norvegia, il cervelletto è una delle regioni

The grief maze game: il gioco per l’elaborazione del lutto
Psicologia Psicoterapia

  The grief maze game: il gioco per l’elaborazione del lutto

The Grief Maze game è un gioco da tavolo ideato dal dott. S. Pesci per favorire l’elaborazione del lutto in

Un nuovo modello di rete cerebrale potrebbe spiegare le differenze tra lesioni cerebrali
Neuroscienze

  Un nuovo modello di rete cerebrale potrebbe spiegare le differenze tra lesioni cerebrali

Secondo uno studio pubblicato da PLUS Computational Biology, considerare la rete di attività dell’intero cervello, piuttosto che le singole regioni,

VOTA L'ARTICOLO
(Nessun voto)
State of Mind © 2011-2017 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario SCUOLA DI PSICOTERAPIA
Messaggio pubblicitario centro psicoterapia

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da