Anche i più piccoli sono capaci di resistere alle tentazioni? Il Marshmallow test

Ha più valore una gratificazione temporanea o la felicità conquistata padroneggiando le nostre azioni in vista di qualcosa di più appagante e duraturo?

ID Articolo: 106298 - Pubblicato il: 30 gennaio 2015
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

Saper resistere alle tentazioni non è affatto roba da adulti. Anche i più piccoli sono stati messi alla prova attraverso il Marshmallow Test, avranno resistito alla tentazione di mangiare una caramella? Ma soprattutto, i bambini capaci di aspettare in vista di una gratificazione, che adulti diventeranno? 

 

VIDEO: I BAMBINI ALLA PROVA DEL MARSHMALLOW TEST

Sapete che resistere alle tentazioni da piccoli, e quindi in un certo senso essere capaci di aspettare per una gratificazione, vuol dire poter diventare degli adulti con più autocontrollo e più inclini al successo?

Resistere alle tentazioni, il Marshmallow testConsigliato dalla Redazione

Forse sarebbe il caso di chiederci se ha più valore una gratificazione immediata e temporanea o la conquista di quella felicità costruita imparando a padroneggiare i nostri pensieri e le nostre azioni in vista di qualcosa di più appagante e soprattutto duraturo (…)

Tratto da: AgrigentoNotizie

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


Articoli di State of Mind su Psicologia Comportamentale - Comportamentismo

Storia critica della psicoterapia di Renato Foschi e Marco Innamorati – Recensione del libro
Psicoterapia

Storia critica della psicoterapia di Renato Foschi e Marco Innamorati – Recensione del libro

Storia critica della psicoterapia è un testo che prepara e spinge a non aderire ai protocolli in modo rigido, a non dimenticare che anche se si chiamano psicoterapie in realtà la prassi terapeutica è una ed ha l’obiettivo di curare la sofferenza umana.   Ci siamo passati tutti. L’esame di

Coronavirus: il rispetto delle regole dal punto di vista dello psicologo
Attualità Psicologia

Coronavirus: il rispetto delle regole dal punto di vista dello psicologo

Dopo l’effetto della paura sui nostri comportamenti, oggi parliamo di quali sono le basi psicologiche correlate al rispetto delle regole. Argomento importante in generale ma, soprattutto, in una condizione particolare come quella che stiamo vivendo. Articolo originariamente pubblicato su Medical Facts il 26 marzo 2020   Molte cose sono incerte

Quando il comportamento di mio figlio può essere definito ‘problema’?
Psicologia

Quando il comportamento di mio figlio può essere definito ‘problema’?

Quando il comportamento di mio figlio può essere definito ‘problema’? Quando possiamo parlare di vivacità e sana energia vitale e quando invece il comportamento merita un’attenzione in più?   Queste domande sono molto frequenti tra i genitori, che spesso, tra dubbi, ansie, paure e momenti di frustrazione, legati al complesso

Sì al dessert per mangiare meno e meglio
Psicologia

Sì al dessert per mangiare meno e meglio

Di fronte all’epidemia dilagante di obesità, educare e aumentare la consapevolezza delle persone non è sufficiente. Servono interventi sul campo che, grazie a semplici ed economiche strategie di nudging, promuovano stili alimentari più sani e sostenibili. Secondo una recente ricerca, giocare con le modalità di presentazione del cibo potrebbe essere

Autismi in pratica. 4 punti chiave per far funzionare la Token Economy
Psicologia Psicoterapia

Autismi in pratica. 4 punti chiave per far funzionare la Token Economy

La Token Economy consiste nell’erogare rinforzatori simbolici (i gettoni/token) ogni volta che il comportamento bersaglio viene emesso, fino a quando non si arriva a un numero stabilito che permetterà l’accesso al rinforzatore vero e proprio. Quando si decide di presentare uno strumento del genere a un bambino con autismo bisogna

I bias cognitivi rivolti alle policy del nudging
Psicologia

I bias cognitivi rivolti alle policy del nudging

Tradizionalmente, per indurre un cambiamento comportamentale a livello individuale e collettivo, la scatola degli attrezzi dei policy-makers è dotata in primis di divieti, obblighi, sussidi, sanzioni, tassazione, politica dei prezzi. Grazie alla sostituzione di tali attrezzi – in parte obsoleti e non più competitivi nel costo – con altri di

Terapie di terza ondata – Introduzione alla Psicologia
Psicologia Psicoterapia

Terapie di terza ondata – Introduzione alla Psicologia

Le terapie di terza ondata sono tutte quelle nuove forme di psicoterapia che si evolvono a partire dalla terapia cognitiva standard, aventi come scopo un lavoro sui processi cognitivi che sostanziano e mantengono i differenti sintomi da cui deriva disagio mentale. Realizzato in collaborazione con la Sigmund Freud University, Università di

Un bel respiro e conta fino a dieci
Neuroscienze Psicologia

Un bel respiro e conta fino a dieci

Il primo suggerimento che diamo a qualcuno vicino a noi in preda all’ira più funesta è: “fai un bel respiro e conta fino a dieci”, sperando che la messa in atto di questo possa in qualche modo prevenire nell’irato la manifestazione di un comportamento rabbioso e aggressivo tramite la dilazione

Il Comportamentismo – Introduzione alla Psicologia
Psicologia Psicoterapia

Il Comportamentismo – Introduzione alla Psicologia

La psicologia comportamentale, o comportamentismo, si è sviluppata a partire dai primi del Novecento ad opera di John Watson con la pubblicazione dell’articolo Psychology as the Behaviorist Views It su Psycholigical Review (1913). Realizzato in collaborazione con la Sigmund Freud University, Università di Psicologia a Milano   Secondo questo approccio tutto

Burrhus Skinner: il padre del condizionamento operante – Introduzione alla Psicologia
Psicologia

Burrhus Skinner: il padre del condizionamento operante – Introduzione alla Psicologia

Burrhus Skinner è stato uno dei più influenti psicologi del XX secolo nell’ambito del comportamentismo. Il suo principale interesse fu comprendere come il comportamento umano varii in relazione alle diverse modificazioni ambientali. Per questo divenne il padre del paradigma del condizionamento operante. Realizzato in collaborazione con la Sigmund Freud University,

L’uomo sano – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 40
Psicologia Psicoterapia

L’uomo sano – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 40

Come qualsiasi altra invenzione dell’uomo, anche la psicoterapia è un prodotto della cultura e ne risulta pertanto direttamente influenzata. CIOTTOLI DI PSICOPATOLOGIA GENERALE – L’uomo sano (Nr. 40)   Non esiste attività umana che sia culture-free per dirla con un linguaggio più adatto all’olio di palma, al lattosio e ai coloranti. Furbastra

Apatia e anedonia: i contributi di neuroscienze e paradigmi comportamentali in soccorso alla clinica
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Apatia e anedonia: i contributi di neuroscienze e paradigmi comportamentali in soccorso alla clinica

Su una review di Nature Neuroscience apprendiamo un approccio trans-diagnostico per l’identificazione e la comprensione dei meccanismi sottostanti l’ anedonia e l’ apatia.   Se ne sono occupati Husain e Roiser del Nuffield Department of Clinical Neurosciences and Experimental Psychology dell’Università di Oxford. Identificare i meccanismi sottostanti la mancanza di

Insonnia cronica: aspetti cognitivi e comportamentali
Psicologia

Insonnia cronica: aspetti cognitivi e comportamentali

L’insonnia cronica è un disturbo molto comune (circa il 30% della popolazione ne soffre), è più frequente nelle donne e negli anziani (Burton, 2006) e può presentarsi sia come conseguenza o aspetto di un altro disturbo medico o psichiatrico (insonnia secondaria) oppure come forma indipendente e autonoma nella sua eziologia

Breve storia teorica della terapia cognitivo comportamentale tra funzionalismo e strutturalismo
Psicologia Psicoterapia

Breve storia teorica della terapia cognitivo comportamentale tra funzionalismo e strutturalismo

Una versione un po’ diversa di come è nato il cognitivismo clinico racconta un’evoluzione non proprio armonica dal comportamentismo al cognitivismo, fino a quella che oggi viene definita “terza onda”.   In un articolo che abbiamo appena pubblicato sul Journal of Rational Emotive and Cognitive Behavior Therapy e che qui

Riconciliare causazione cognitiva e causazione ambientale: un approccio funzionale alla cognizione
Psicologia Psicoterapia

Riconciliare causazione cognitiva e causazione ambientale: un approccio funzionale alla cognizione

È opinione diffusa che l’ analisi del comportamento e la psicologia cognitiva siano in competizione tra loro e mutualmente esclusive. In questo articolo proveremo a sfatare questa convinzione. Davide Carnevali   È opinione diffusa che l’ analisi del comportamento e la psicologia cognitiva siano in competizione tra loro e mutualmente

Roots and Leaves. Radici e sviluppi contestualisti in terapia comportamentale e cognitiva (2016) – Recensione
Psicoterapia

Roots and Leaves. Radici e sviluppi contestualisti in terapia comportamentale e cognitiva (2016) – Recensione

Roots and Leaves. Radici e sviluppi contestualisti in terapia comportamentale e cognitiva di Roberto Anchisi, Paolo Moderato e Francesca Pergolizzi è la definitiva autobiografia e al tempo stesso il manifesto programmatico di un gruppo di operatori dal ben preciso indirizzo culturale all’interno del panorama della psicoterapia cognitiva e comportamentale italiana: l’indirizzo contestualista.  

Attraverso 50 anni di psicologia italiana di Cesare Cornoldi (2017) – Recensione
Psicologia

Attraverso 50 anni di psicologia italiana di Cesare Cornoldi (2017) – Recensione

Cesare Cornoldi racconta 50 anni di psicologia italiana nel volume intitolato a se stesso e pubblicato da Erickson quest’anno. Attraverso 50 anni di psicologia italiana è un racconto che genera curiosità e che mostra con chiarezza come la psicologia, da che era una sorta di specializzazione della filosofia e della

Meno spreco alimentare di default con il nudging  
Attualità Psicologia

Meno spreco alimentare di default con il nudging  

Anche se negli ultimi dieci anni sono stati condotti numerosi studi con l’intento di cambiare comportamenti socialmente rilevanti attraverso il nudge e le varie strategie basate sui principi del nudging, ci sono ancora campi che rimangono inesplorati come il problema dei rifiuti alimentari e dello spreco alimentare.   Influenzare le

IX Conferenza Internazionale dell’ Association for Behavior Analysis International – Report dal convegno
Psicologia Psicoterapia

IX Conferenza Internazionale dell’ Association for Behavior Analysis International – Report dal convegno

Si è tenuta nei giorni scorsi a Parigi la IX Conferenza Internazionale dell’ABAI, Association for Behavior Analysis International. L’ ABAI nasce nel 1974 negli Stati Uniti come associazione nazionale americana, e negli anni a venire si apre a una dimensione sempre più internazionale, diventando poi ABA International.   La Conferenza

Seconda edizione del Festival della Comunicazione sociale a Milano
Attualità Cultura Psicologia

Seconda edizione del Festival della Comunicazione sociale a Milano

La seconda edizione del Festival della Comunicazione sociale, organizzato dalla Fondazione Pubblicità Progresso, ha preso il via a Milano. Il programma, che quest’anno ha come tema la sostenibilità, comprende 20 appuntamenti per un viaggio che tocca nel mese di novembre non soltanto il capoluogo lombardo, ma anche altre città italiane,

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 2, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Messaggio pubblicitario