Risultati per "parkinson"

L’organizzazione a network delle aree cerebrali nella malattia di Parkinson
Neuroscienze Psicologia

L’organizzazione a network delle aree cerebrali nella malattia di Parkinson

Nella malattia di Parkinson emerge che l’interazione tra più sistemi neurali e il loro grado di equilibrio può apportare notevoli cambiamenti all’organismo

Disturbi parafilici a causa iatrogena in pazienti con malattia di Parkinson: difficoltà, sofferenze e ripercussioni sul paziente, sui familiari e sull’ambiente – FluIDsex
Psichiatria Psicologia

Disturbi parafilici a causa iatrogena in pazienti con malattia di Parkinson: difficoltà, sofferenze e ripercussioni sul paziente, sui familiari e sull’ambiente – FluIDsex

Disturbi parafilici e comportamenti sessuali devianti possono emergere come conseguenze iatrogene rare nei pazienti con Parkinson.

Esiste una correlazione tra il nevroticismo e il morbo di Parkinson?
Neuroscienze Psicologia

Esiste una correlazione tra il nevroticismo e il morbo di Parkinson?

Sembra che i soggetti con livelli elevati di “nevroticismo” manifestano un rischio dell’80% in più di sviluppare il morbo di Parkinson

Associazione tra disturbi dello spettro schizofrenico e morbo di Parkinson: il ruolo del sistema dopaminergico
Neuroscienze Psichiatria

Associazione tra disturbi dello spettro schizofrenico e morbo di Parkinson: il ruolo del sistema dopaminergico

Schizofrenia e Parkinson sono accomunati dal coinvolgimento di un’alterazione, anche se in senso opposto, del sistema dopaminergico.

Il Morbo di Parkinson, la Deep Brain Stimulation e lo sviluppo di strategie di intervento integrato nella gestione della malattia
Neuroscienze

Il Morbo di Parkinson, la Deep Brain Stimulation e lo sviluppo di strategie di intervento integrato nella gestione della malattia

La Deep Brain Stimulation (DBS) si è rilevata efficace per migliorare le capacità motorie nel morbo di Parkinson stimolando alcune aree cerebrali coinvolte

XII edizione: Giornata Nazionale Parkinson – Comunicato Stampa
Attualità Neuroscienze Psicologia

XII edizione: Giornata Nazionale Parkinson – Comunicato Stampa

Il 28 Novembre appuntamento online con i 90 centri Parkinson in occasione della Giornata Nazionale Parkinson. Prevista anche l’anteprima per il 27 Novembre

Il COVID-19 aumenterà l’incidenza del morbo di Parkinson?
Neuroscienze Psicologia

Il COVID-19 aumenterà l’incidenza del morbo di Parkinson?

Il timore che attanaglia l’attuale mondo scientifico è che il virus SARS-CoV-2 potrebbe dare origine a un processo neurodegenerativo

La Deep Brain Stimulation nel Parkinson
Neuroscienze Psicologia

La Deep Brain Stimulation nel Parkinson

La DBS consiste nell’impianto di elettrodi che stimolano circuiti cerebrali e costituisce un possibile trattamento possibile per la malattia di Parkinson

Disturbo Bipolare e morbo di Parkinson: due patologie in relazione
Neuroscienze Psicologia

Disturbo Bipolare e morbo di Parkinson: due patologie in relazione

Una metanalisi del 2019 ha valutato la possibile associazione del Disturbo Bipolare con una successiva diagnosi di morbo di Parkinson

Un nuovo training di Realtà Virtuale per i pazienti affetti dalla malattia di Parkinson
Psicologia

Un nuovo training di Realtà Virtuale per i pazienti affetti dalla malattia di Parkinson

Un nuovo training basato sulla Realtà Virtuale per pazienti con malattia di Parkinson mirerebbe a superare le difficoltà specifiche della vita quotidiana..

I pazienti con sindrome ADHD avrebbero un rischio maggiore di sviluppare il morbo di Parkinson
Neuroscienze Psicologia

I pazienti con sindrome ADHD avrebbero un rischio maggiore di sviluppare il morbo di Parkinson

Pazienti con ADHD sembrano avere più del doppio delle probabilità di sviluppare malattie a insorgenza precoce come il Parkinson rispetto a persone senza ADHD. Tale rischio aumenta ancora di più per quei pazienti con ADHD che hanno assunto farmaci stimolanti come metilfenidato sali di anfetamina misti e dexmetilfenidato

La Deep Brain Stimulation migliora le prospettive di vita per i malati di Parkinson
Neuroscienze

La Deep Brain Stimulation migliora le prospettive di vita per i malati di Parkinson

La deep brain stimulation nella malattia di Parkinson aumenta gli anni di vita e la qualità di vita dei pazienti, riducendo sintomi come tremori e rigidità

L’ attività fisica riduce i sintomi motori del morbo di Parkinson
Neuroscienze

L’ attività fisica riduce i sintomi motori del morbo di Parkinson

Uno studio ha dimostrato che se i pazienti affetti dal morbo di Parkinson svolgono regolarmente attività fisica si riducono i sintomi motori della malattia.

La caffeina può alleviare i sintomi motori del Morbo di Parkinson?
Neuroscienze

La caffeina può alleviare i sintomi motori del Morbo di Parkinson?

Contrariamente ad uno studio precedente, è stato dimostrato come la caffeina non comporti una riduzione dei sintomi motori del morbo di Parkinson.

La nuova frontiera sull’origine della malattia di Parkinson
Neuroscienze

La nuova frontiera sull’origine della malattia di Parkinson

Alcuni ricercatori hanno individuato un nuovo meccanismo delle cellule endocrine nell’intestino che potrebbe essere all’origine della malattia di Parkinson.

L’ideazione suicida e il rischio di suicidio nel Morbo di Parkinson
Neuroscienze Psicologia

L’ideazione suicida e il rischio di suicidio nel Morbo di Parkinson

Secondo vari studi, la frequenza di ideazione suicida nei pazienti con Morbo di Parkinson sembra essere superiore a quella emersa nella popolazione anziana

L’ipotensione ortostatica influisce sulle prestazioni cognitive nei soggetti con Morbo di Parkinson

L’ipotensione ortostatica influisce sulle prestazioni cognitive nei soggetti con Morbo di Parkinson

E’ stato dimostrato che i pazienti con morbo di Parkinson nella condizione di ipotensione ortostatica presentano deficit cognitivi.

Individuato nuovo target terapeutico per curare il morbo di Parkinson
Neuroscienze

Individuato nuovo target terapeutico per curare il morbo di Parkinson

Lo studio identifica il meccanismo patogenico dell’α-Sinucleina rivelando nuove possibilità nella prevenzione del morbo di Parkinson

1 2 3 7

Messaggio pubblicitario