Risultati per "BULIMIA NERVOSA - BN"

Terapia cognitivo comportamentale potenziata (CBT-E) e la sua efficacia nel trattamento dell’anoressia nervosa
Psicoterapia

Terapia cognitivo comportamentale potenziata (CBT-E) e la sua efficacia nel trattamento dell’anoressia nervosa

Una migliore conoscenza dei meccanismi coinvolti nei disturbi alimentari ha portato allo sviluppo di una forma “specifica” di CBT, la CBT-E (E = enhanced)

Briciole. Storia di un’anoressia (1994) – La stigmatizzazione dell’anoressia nervosa
Psicologia

Briciole. Storia di un’anoressia (1994) – La stigmatizzazione dell’anoressia nervosa

L’anoressia nervosa è un disturbo ancora oggetto di stigma sociale. Per chi ne soffre questo può aumentare la difficoltà a chiedere aiuto

Training di assertività per pazienti affetti da Bulimia Nervosa
Psicoterapia

Training di assertività per pazienti affetti da Bulimia Nervosa

Il presente studio indaga il ruolo di training di assertività in pazienti affetti da bulimia nervosa, utile per il superamento delle loro problematicità

Confronto tra il trattamento dei disturbi alimentari in adulti e adolescenti: Enhanced Cognitive Behavioural Therapy paragonata ad altre terapie
Psicoterapia

Confronto tra il trattamento dei disturbi alimentari in adulti e adolescenti: Enhanced Cognitive Behavioural Therapy paragonata ad altre terapie

La CBT-E risulta essere adatta a tutte le sotto categorie dei disturbi alimentari, dato che ad oggi non è stato raggiunto da nessun altro trattamento

Disturbi alimentari e falsi miti da sfatare: (Non) Solo ragazze! – Report dall’evento del CIPda di Milano
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Disturbi alimentari e falsi miti da sfatare: (Non) Solo ragazze! – Report dall’evento del CIPda di Milano

Spesso si è indotti a pensare che i Disturbi dell’Alimentazione (DA) siano prerogativa di “Solo ragazze”, è davvero così?

Disturbi alimentari e falsi miti da sfatare: (non) è tutta colpa dei genitori! – Report e VIDEO dall’evento del CIPda di Milano
Psichiatria Psicologia

Disturbi alimentari e falsi miti da sfatare: (non) è tutta colpa dei genitori! – Report e VIDEO dall’evento del CIPda di Milano

CIPda Milano ha organizzato 3 incontri per sfatare i falsi miti relativi ai Disturbi Alimentari. Pubblichiamo il report e il VIDEO del primo incontro

La DBT come risposta al trattamento della comorbilità tra disturbi alimentari e disturbi da uso di sostanze
Psicologia Psicoterapia

La DBT come risposta al trattamento della comorbilità tra disturbi alimentari e disturbi da uso di sostanze

La Dialectical Behavior Therapy (DBT), un trattamento basato su un modello di regolazione delle emozioni, sembra promettente per le persone con SUD e ED.

La gestione delle problematiche alimentari: “Il rapporto con il cibo durante le festività: come regolare abbuffate e restrizioni” – Report e video dell’evento tenuto dal CIPda Milano
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

La gestione delle problematiche alimentari: “Il rapporto con il cibo durante le festività: come regolare abbuffate e restrizioni” – Report e video dell’evento tenuto dal CIPda Milano

Report e video dell’evento dell’équipe del CIPda sui Disturbi Alimentari e le difficoltà specifiche legate al periodo delle festività con indicazioni mirate

Metacognizione nel Binge Eating Disorder
Psicologia

Metacognizione nel Binge Eating Disorder

Nel Binge eating disorder sembrano esserci tre tipi di convinzioni metacognitive che agiscono insieme: credenze positive, negative e permissive sul cibo

ProAna e ProMia: siti nemici
Psicologia

ProAna e ProMia: siti nemici

Nella comunity di blog o siti PROANA e PROMIA, utenti con disturbi alimentari si sentono compresi poiché condividono un obiettivo comune: la magrezza

Pasti assistiti: il supporto ai pazienti con Disturbi dell’Alimentazione
Psicologia

Pasti assistiti: il supporto ai pazienti con Disturbi dell’Alimentazione

Tramite i pasti assistiti si mira a garantire ai pazienti con Disturbi dell’Alimentazione un sostegno emotivo prima, durante e dopo il pasto

Centro Disturbi dell’Alimentazione – CIPda Milano

Centro Disturbi dell’Alimentazione – CIPda Milano

Il CIPda è il primo centro privato a Milano che fornisce alle persone con Disturbi dell’alimentazione la CBT-E, trattamento psicologico di provata efficacia

Alcune riflessioni sui Disturbi dell’Alimentazione
Attualità Psicologia

Alcune riflessioni sui Disturbi dell’Alimentazione

La recente notizia del giovane scomparso prematuramente a causa dell’anoressia richiama gli operatori nel settore dei disturbi dell’alimentazione (DA) ad una serie di riflessioni.

La recovery dai disturbi alimentari: il punto di vista dei pazienti
Psicologia Psicoterapia

La recovery dai disturbi alimentari: il punto di vista dei pazienti

Studi qualitativi evidenziano l’importanza dei turning points, momenti fondamentali per intraprendere l’iter verso la guarigione dal disturbo alimentare.

Lo stato empirico delle terapie comportamentali di terza onda per il trattamento dei disturbi dell’alimentazione: una review sistematica
Psicoterapia

Lo stato empirico delle terapie comportamentali di terza onda per il trattamento dei disturbi dell’alimentazione: una review sistematica

Il primo studio che indaga a livello qualitativo e quantitativo l’efficacia delle terapie comportamentali di “terza onda” per i disturbi dell’alimentazione

The Relationship Between Mood Disturbance and Eating Disorders
English Psicologia

The Relationship Between Mood Disturbance and Eating Disorders

Mood disturbance, such as depression or anxiety, appears to be important during the development of eating disorders. What is the relationship?

Congresso del European Council for Eating Disorders – ECED a Vilnius (Lituania), 7-9 Settembre 2017 – Report
Psicoterapia

Congresso del European Council for Eating Disorders – ECED a Vilnius (Lituania), 7-9 Settembre 2017 – Report

Dal 7 al 9 settembre si è tenuto a Vilnius il Congresso del European Council for Eating Disorders che ha visto la partecipazione di diversi professionisti.

Disturbi dell’alimentazione: uno nessuno e centomila? Un tentativo di sintesi – Riccione, 2017
Psicologia Psicoterapia

Disturbi dell’alimentazione: uno nessuno e centomila? Un tentativo di sintesi – Riccione, 2017

Obiettivo dello studio è stato delineare specifici profili cognitivi dei DA, valutando l’ipotesi di un approccio diagnostico dimensionale, non categoriale

Messaggio pubblicitario