Messaggio pubblicitario Master DA 2020

Pensiero Analitico

Pensiero Analitico - Per saperne di più:
Condividi

Il pensiero analitico è un tipo di pensiero che aiuta a comprendere le diverse parti di una situazione.

Pensiero analitico definizione e caratteristiche distintive - Psicologia

Esso è definito come:

  • La capacità di esaminare e scomporre fatti e pensieri nei loro punti di forza e di debolezza.
  • La capacità di pensare in modo riflessivo, dettagliato, per risolvere i problemi, analizzare i dati e richiamare e utilizzare le informazioni possedute.

Differenze tra pensiero analitico e pensiero sintetico

Secondo Barttlet (2001) il pensiero analitico e il pensiero sintetico si differenziano in quanto:

  1. Il pensiero analitico ci consente di comprendere le parti della situazione. Il pensiero sintetico ci consente di capire come lavorano insieme.
  2. Il pensiero analitico suddivide le cose nelle loro parti componenti; il pensiero sintetico trova degli schemi attraverso quelle parti componenti.
  3. L’analisi riguarda l’identificazione delle differenze, la sintesi riguarda la ricerca di somiglianze.
  4. Il pensiero analitico è semplice. Ci viene insegnato fin dalla nascita. Il pensiero sintetico è più difficile, non ci è stato insegnato. Lo facciamo inconsapevolemente tutto il tempo, ciò risulta indispensabile perché gran parte delle situazioni di vita e dell’ambiente vanno affrontate sistematicamente.
  5. Il pensiero sintetico è molto più difficile del pensiero analitico perché le interazioni sono più difficili da gestire ed è dinamico piuttosto che statico.
  6. Il pensiero sintetico consente di trovare deliberatamente schemi ripetitivi (o temi comuni) attraverso un sistema o una situazione. Sebbene il pensiero analitico ci consenta di trovare anche quegli schemi ripetitivi e temi comuni, non lo fa direttamente – o in modo altrettanto efficace – perché l’analisi è più focalizzata sull’identificazione delle differenze rispetto alle somiglianze.

In breve, abbiamo bisogno sia di analisi che di sintesi. Ciascuno ha un valore limitato senza l’altro.

Differenza tra pensiero analitico e pensiero creativo

Messaggio pubblicitario Il pensiero analitico è logico e porta a risposte uniche o limitate, che possono essere implementate. Il pensiero creativo richiede immaginazione e porta a molte possibili risposte o idee. Mentre i due tipi di pensiero sono diversi, sono collegati perché un tipo integra l’altro. Ciò è evidente nel pensiero creativo, in cui le molte idee devono essere successivamente analizzate per individuare le poche che possono essere implementate. Il pensiero analitico consolida idee e pratiche ma deve essere seguito da salti creativi se si vogliono compiere progressi.

Il pensiero analitico è convergente, restringendosi a risposte uniche o ad un piccolo numero di idee che possono essere ulteriormente analizzate e implementate. Il pensiero creativo è divergente, a partire dalla descrizione del problema e divergendo per dare molte idee per risolverlo, o possibili risposte ad esso. In effetti, il pensiero analitico produce soluzioni e il pensiero creativo produce idee, dalle quali è possibile selezionare la soluzione.

 

Bibliografia:

  • Ayman Amer. (2005) Analytical Thinking. Pathway to Higher Education, Cairo University

Pensiero Analitico - Per saperne di più:

Pensiero Concreto - Concreteness

Pensiero Concreto - Concreteness
Grazie al pensiero concreto le persone sono in grado di focalizzarsi sui fatti nel qui e ora, sugli oggetti fisici e sulle definizioni letterali.

Pensiero intuitivo

Pensiero intuitivo
Il pensiero intuitivo è definito come preconscio, strettamente associato all'affetto, veloce e operante in modo automatico e olistico.

Problem Solving

Problem Solving
Negli anni 70-80 ogni attività orientata verso degli obiettivi (goal-oriented) era considerata problem solving. Ma esiste, ad oggi, una definizione univoca?

Flessibilità cognitiva: cambiare regola a seconda del contesto
Psicologia

Flessibilità cognitiva: cambiare regola a seconda del contesto
Flessibilità cognitiva: riuscire ad usare regole diverse in contesti diversi è fondamentale. Ci riusciamo grazie all'azione del talamo

Messaggio pubblicitario