Messaggio pubblicitario

Cognitivismo

Leggi tutti gli articoli che parlano di Cognitivismo
Condividi

Articoli su Cognitivismo

Cognitivismo Clinico: la Terapia Cognitiva italiana compie 40 anni – Editoriale
Psicoterapia

Cognitivismo Clinico: la Terapia Cognitiva italiana compie 40 anni – Editoriale

L’ultimo numero edito congiuntamente da Cognitivismo clinico e Quaderni di Psicoterapia Cognitiva raccoglie le relazioni dei relatori del convegno tenutosi lo scorso gennaio a Roma sulla nascita della terapia cognitiva in Italia e vuole essere un omaggio a Guidano e Liotti che hanno contribuito a questa storia.

In ricordo di Walter Mischel, non solo lo psicologo dell’esperimento del marshmallow
Psicologia

In ricordo di Walter Mischel, non solo lo psicologo dell’esperimento del marshmallow

Il 12 settembre è venuto a mancare Walter Mischel, conosciuto ai più come il padre del Marshmallow test. Ma Mischel ha apportato altri preziosi contributi alla psicologia, criticandone i dogmi e il rigido determinismo

La mente bipartita – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr 27
Psicologia

La mente bipartita – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr 27

In una concezione della mente come bipartita, il rapporto tra le due parti, quella razionale e qualle emotiva, è una continua lotta per prevalere nella gestione del comportamento. Secondo la teoria cognitivista tale dicotomia è inesistente e le emozioni sono il frutto proprio delle valutazioni più o meno coscienti.

Deferred Acceptance Algorithm. Una revisione cognitivista del Nobel 2012 per l’economia
Psicologia

Deferred Acceptance Algorithm. Una revisione cognitivista del Nobel 2012 per l’economia

Il Deferred Acceptance Algorithm è valso il Nobel per l’economia a Lloyd Shapley e Alvin Roth. Analizzando la teoria da un punto di vista cognitivo sorgono però dei dubbi. Il dubbio principale riguarda il modo in cui le persone prendono le scelte nella quotidianità.

Breve storia teorica della terapia cognitivo comportamentale tra funzionalismo e strutturalismo
Psicologia Psicoterapia

Breve storia teorica della terapia cognitivo comportamentale tra funzionalismo e strutturalismo

Il cognitivismo clinico è il risultato dell’evoluzione da una posizione iniziale “funzionalista”, che fu quella del comportamentismo e del cognitivismo teorico/sperimentale, verso una posizione “strutturalista”, raggiunta attraverso un’importante svolta clinica, cognitiva di Beck e costruttivista di Mahoney e Guidano.

La formulazione del caso clinico di Rosario Esposito – Recensione del libro
Psicoterapia

La formulazione del caso clinico di Rosario Esposito – Recensione del libro

Il libro di Rosario Esposito su La formulazione del caso clinico è un passo in avanti del cognitivismo italiano verso la presa di coscienza dell’importanza di questo aspetto della terapia.

La Terapia Metacognitiva Interpersonale ottiene prove di efficacia in un trial clinico randomizzato
Psicoterapia

La Terapia Metacognitiva Interpersonale ottiene prove di efficacia in un trial clinico randomizzato

Popolo e Dimaggio hanno disegnato e manualizzato l’approccio TMI-Gruppo (TMI-G), partendo dall’idea che la metacognizione possa essere allenata in contesti semi-naturali come il gruppo. La ricerca ha dimostrato un netto miglioramento dei sintomi e del funzionamento interpersonale dei pazienti sottoposti a TMI-G.

Riconciliare causazione cognitiva e causazione ambientale: un approccio funzionale alla cognizione
Psicologia Psicoterapia

Riconciliare causazione cognitiva e causazione ambientale: un approccio funzionale alla cognizione

L’ adozione di un approccio funzionale-cognitivo, permetterebbe agli esperti di psicologia cognitiva e a quelli esperti di analisi del comportamento di perseguire obiettivi diversi, ma che convergano nel promuovere la conoscenza circa il funzionamento psicologico degli esseri umani.

Ripensare la natura della cognizione: l’importanza del corpo in robotica
Psicologia

Ripensare la natura della cognizione: l’importanza del corpo in robotica

L’ embodied cognition ha permesso di comprendere che la cognizione si estende nel corpo: molti stati mentali esistono a partire dall’ esperienza corporea.

ACT – Acceptance and Commitment Therapy: fare terapia tra accettazione e impegno
Psicologia Psicoterapia

ACT – Acceptance and Commitment Therapy: fare terapia tra accettazione e impegno

L’ Acceptance and Commitment Therapy (ACT) è una terapia cognitivo-comportamentale disegnata per perseguire obiettivi e valori individuali significativi.

L’evoluzione delle emozioni e dei sistemi motivazionali (2017) – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

L’evoluzione delle emozioni e dei sistemi motivazionali (2017) – Recensione del libro

Nel libro “L’ evoluzione delle emozioni e dei sistemi motivazionali” sono illustrate le coordinate teoriche sulla teoria evoluzionistica della motivazione.

Libero arbitrio: quali elementi riducono il processo di libera scelta? – Coscienza e comportamento
Psicologia

Libero arbitrio: quali elementi riducono il processo di libera scelta? – Coscienza e comportamento

Gli elementi che possono ridurre la libera scelta sono diversi, tra questi ci sarebbero anche le teorie degli esseri umani sulla propria forza di volontà

Ego Depletion: autocontrollo e il dispendio di risorse mentali. Rimuginio, ruminazione e soppressione del pensiero
Psicologia

Ego Depletion: autocontrollo e il dispendio di risorse mentali. Rimuginio, ruminazione e soppressione del pensiero

Ego depletion – Alcuni processi cognitivi di autocontrollo producono fatica mentale e stress emotivo: rimuginio, ruminazione e soppressione del pensiero…

Autocontrollo: la sottile linea rossa tra libero arbitrio e automatismi comportamentali
Neuroscienze Psicologia

Autocontrollo: la sottile linea rossa tra libero arbitrio e automatismi comportamentali

L’ autocontrollo si può allenare ma può perdere forza. Quando il nostro sistema cognitivo è affaticato il comportamento è nelle mani di abitudini e contesto

Come le convinzioni sul controllo influenzano il comportamento – Coscienza e comportamento
Psicologia

Come le convinzioni sul controllo influenzano il comportamento – Coscienza e comportamento

Il controllo cosciente del proprio comportamento è influenzato anche dalle convinzioni che ciascuno possiede sulle possibilità di controllo della realtà.

I comportamenti impulsivi e disregolati derivano da una scelta volontaria? – Coscienza e comportamento
Psicologia

I comportamenti impulsivi e disregolati derivano da una scelta volontaria? – Coscienza e comportamento

Comportamenti disregolati come l’assunzione di sostanze e le abbuffate possono essere considerati una scelta consapevole per fuggire da momenti dolorosi.

Emozioni, attenzione e controllo cosciente delle azioni – Il comportamento umano tra neurochimica e processi cognitivi consci e inconsci
Psicologia

Emozioni, attenzione e controllo cosciente delle azioni – Il comportamento umano tra neurochimica e processi cognitivi consci e inconsci

E’ possibile esercitare un controllo conscio sul comportamento, grazie a due aspetti: consapevolezza di uno stato emotivo e assenza di fissazione attentiva

Libero dalla coscienza o libero arbitrio? Il comportamento umano tra neurochimica e processi cognitivi consci e inconsci – Introduzione
Psicologia

Libero dalla coscienza o libero arbitrio? Il comportamento umano tra neurochimica e processi cognitivi consci e inconsci – Introduzione

La coscienza si può definire un anello vitale o un effetto collaterale della catena causale tra impulsi inconsci ed esito comportamentale?

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario