Articoli

Condividi

Tutti gli articoli di State of Mind presentati in ordine cronologico.

Analisi dei sogni: non solo psicoanalisi

Analisi dei sogni: non solo psicoanalisi

Federica Vannozzi. Un approccio all’analisi e all’uso del sogno può essere molto utile se concentrato sul contenuto emotivo del sogno stesso che emerge prepotentemente durante il sonno, rimane attivo al risveglio e a volte anche durante il giorno. Durante il colloquio, io e il mio paziente applichiamo l’ABC al sogno

Attacchi di Panico: Il Protocollo di Andrews.

Attacchi di Panico: Il Protocollo di Andrews.

Intervista alla Dottoressa Leveni, esperta di Disturbo d’Ansia. Circa il 28% della popolazione almeno una volta nella vita sperimenta un occasionale ed inaspettato attacco di panico, tuttavia solo nel 3-5-% della popolazione insorge il terrore di poterlo sperimentare nuovamente. Terrore che a sua volta innesca il circolo vizioso dell’ansia fino

Rassegna Stampa: Venerdì 04-11-2011

Rassegna Stampa: Venerdì 04-11-2011

Non servono parole: sono emozioni! La comprensione delle emozioni dipende dalla lingua che parliamo, o la nostra percezione è la stessa indipendentemente dal linguaggio e dalla cultura? Un nuovo studio condotto in Germania dai ricercatori del Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology per la psicolinguistica e per l’antropologia evolutiva, conferma

Cellule Staminali: nuovo passo avanti, restaurando telomeri.

Cellule Staminali: nuovo passo avanti, restaurando telomeri.

L’elisir di lunga vita potrebbe non essere più solamente un’utopia o un buon argomento per la trama di un film fantasy, infatti da qualche giorno rimbalza sui quotidiani di tutto il mondo e sulle riviste di settore una notizia che ha dello stupefacente: un gruppo di ricercatori ha individuato la

Your first day of school will be scary!
English

Your first day of school will be scary!

Parents’ words and anxiety disorders – part 5 Throughout this series I have explained that parents of anxious children tend to behave in stereotyped ways. In  of this series, I highlighted the potential impact of fear inducing words on children. This installment will investigate the conversations that mothers have with their

Psicologia Ambientale

Psicologia Ambientale

Nata all’inizio degli anni Settanta, la psicologia ambientale è una disciplina relativamente giovane che abbraccia diverse prospettive ed aree di ricerca, accomunate dall’interesse per il rapporto tra le persone e il rispettivo entourage socio-fisico. Per coloro che ricercano in questo campo, il termine “ambiente” fa riferimento sia ad ambienti costruiti,

NEURO-PSICOTERAPEUTI: la naturale evoluzione?
Neuroscienze

NEURO-PSICOTERAPEUTI: la naturale evoluzione?

Neuroscienze e psicoterapia tra sacro e profano “Un’importante differenza tra chi pensa che l’intelligenza sia flessibile e chi pensa che sia cristallizzata sta nel modo in cui reagiscono agli errori!”, sostiene Jason S. Moser dell’Università del Michigan. In altre parole chi pensa di poter imparare dai propri errori avrebbe un’attivazione

Rassegna Stampa: Mercoledì 02-11-2011

Rassegna Stampa: Mercoledì 02-11-2011

  Bambini, working memory e il supporto genitoriale. Il buon funzionamento della memoria di lavoro, quella che permette di conservare temporaneamente le informazioni utili allo svolgimento di un compito, è fondamentale nel problem solving e nell’apprendimento. un ampio studio in via di pubblicazione su Development and Psychopathology rivela che lo

La rappresentazione della Psicosi in Roman Polanski: L’inquilino del terzo piano (1976)

La rappresentazione della Psicosi in Roman Polanski: L’inquilino del terzo piano (1976)

L’inquilino del terzo piano illustra il processo dello scompenso psicotico con grande raffinatezza e una potenza visiva a tratti difficile da sopportare…

Se mi lasci ti cancello: dalla fantacommedia alla realtà.
Neuroscienze

Se mi lasci ti cancello: dalla fantacommedia alla realtà.

Il film di Michel Gondry Eternal sunshine of the spotless mind – Se mi lasci ti cancello (2004) potrebbe oggi rappresentare non più uno scenario fantascientifico per psicologi e visionari, ma una meta sempre più raggiungibile. Un gruppo di neuroscienziati dell’Università di New York, guidati da Cristina Alberini, ha scoperto

Telefoniamoci… e la nostra autostima cresce

Telefoniamoci… e la nostra autostima cresce

Sabrina Cattaneo, Virna Graffeo. Internet, gli smartphone e i nuovi media operano un’influenza sempre crescente su alcuni processi psicologici quali lo sviluppo dell’identità, l’autostima, i comportamenti aggressivi; inoltre, in quest’epoca multimediale, sono cambiate molto le modalità con cui ci relazioniamo agli altri, sia in famiglia che nella società. Di questo

Le esperienze di rottura nel terapeuta e nel paziente

Le esperienze di rottura nel terapeuta e nel paziente

La rivista della SPR (Society for Psychotherapy Research) di settembre ha pubblicato uno studio qualitativo molto interessante sulle rotture dell’alleanza terapeutica. Le rotture dell’alleanza terapeutica sono state definite come “momenti di tensione o breakdown nell’alleanza tra il terapeuta e il paziente, che generano emozioni intense negative” (Safran & Muran, 2000).

Il Cristo nero in Padania e Barbalbero in Emilia

Il Cristo nero in Padania e Barbalbero in Emilia

Il Signore dei Miracoli, il Cristo di Pachacamilla, il Cristo viola, il Cristo delle Meraviglie, il Cristo bruno e il Signore dei terremoti (Señor de los Milagros, Cristo de Pachacamilla, Cristo Morado, Cristo de las Maravillas, Cristo Moreno e Señor de los Temblores) è stato celebrato domenica a Milano da quattromila peruviani in una festa sacra con

Dimmi se ti disgusta e ti dirò chi voti.

Dimmi se ti disgusta e ti dirò chi voti.

Nonostante alla gente piaccia credere che le proprie convinzioni siano frutto di una scelta puramente razionale, un crescente corpo di ricerca ha trovato un’associazione tra le scelte politiche e le risposte neurofisiologiche di fronte a determinati stimoli. I risultati della scoperta provengono da un recente studio effettuato su persone sottoposte

Assisi 2011: Ricordi del IV Forum sulla Formazione in Psicoterapia

Assisi 2011: Ricordi del IV Forum sulla Formazione in Psicoterapia

Il convegno di Assisi si è concluso in un giorno in cui un vento caldo accarezzava la nostra pelle, ancora scoperta ai raggi del sole, e la flebile sensazione che ne scaturisce è simile a quella che ogni intervento realizzato dai partecipanti ha lasciato nelle nostri menti. Un fiume di

Musica, comunicazione e universali culturali.

Musica, comunicazione e universali culturali.

Come è noto, dove c’è vita c’è musica. Ogni essere umano, di qualsiasi cultura conosciuta, ascolta o suona musica. Anche nel mondo animale i suoni e le “melodie” hanno spesso una funzione adattiva per le specie che li producono. Nella musica c’è sempre un messaggio, un desiderio comunicativo potente e

Sofferenza e bassa autostima? Colpa della postura

Sofferenza e bassa autostima? Colpa della postura

Sembrerebbe che una postura curva possa esser connessa ad una autostima e a una soglia del dolore più bassi.

L’Inguaribile ottimismo degli uomini in fatto di sesso!

L’Inguaribile ottimismo degli uomini in fatto di sesso!

Mi sono sempre chiesta attraverso quali meccanismi cognitivi gli uomini riescano ad interpretare un timido sorriso femminile come una chiara dichiarazione di disponibilità a intraprendere una relazione sessuale. Per un po’ mi sono risposta che evidentemente in casi come questo un altro organo si sostituisse al cervello, ma mi sbagliavo.

Messaggio pubblicitario