Messaggio pubblicitario

Articoli

Condividi

Tutti gli articoli di State of Mind presentati in ordine cronologico.

Passare da una stanza all’altra ci fa dimenticare

Passare da una stanza all’altra ci fa dimenticare

Professore di psicologia Gabriel Radvansky sembra confermare empiricamente il comune fenomeno per cui quando passiamo da una stanza all’altra a volte ci dimentichiamo il motivo per cui lo abbiamo fatto

Habemus Schema Therapy!

Habemus Schema Therapy!

Si è svolto questo fine settimana a Roma il Workshop Internazionale sulla Schema Therapy (ST) per i Disturbi di Personalità e per il Disturbo Borderline di Personalità, condotto dal Dr. Jeffrey Young , promosso e organizzato dalla S.i.s.t (Società Italiana per la Schema Therapy),dalla ISC (Istituto di Scienze Cognitive), da

Un’analisi critica della Schema Therapy

Un’analisi critica della Schema Therapy

Dopo aver riflettuto per qualche settimana sulle idee emerse durante il workshop sulla Schema Therapy (ST) tenutosi a Roma, l’obiettivo è provare a dare forma e sostanza ad alcuni miei dubbi attraverso una breve analisi. L’argomento è interessante rappresentando una strada, quella intrapresa da Young, che propone un’integrazione tra cognitivismo

Benefici della Psicoterapia: valutare le evidenze scientifiche.

Benefici della Psicoterapia: valutare le evidenze scientifiche.

Alberto Chiesa Benefici specifici e non specifici della psicoterapia: sappiamo davvero valutare le evidenze scientifiche? Mary Poppins diceva “basta un poco di zucchero e la pillola va giù e tutto brillerà di più!” e questo bastava. Se un ricercatore di oggi avesse potuto intervistarla le avrebbe chiesto: “Ms. Poppins, ma

Chemioterapia e funzioni cognitive
Neuroscienze

Chemioterapia e funzioni cognitive

-Rassegna Stampa- Uno studio pubblicato sul numero di novembre di Archives of Neu­rol­ogy da un gruppo di ricerca della Stan­ford Uni­ver­sity School of Med­i­cine dimostra che pazienti con diagnosi di tumore al seno e sottoposti a chemioterapia mostrano significativi cambiamenti nell’attività cerebrale misurata mediante la risonanza magnetica funzionale. L’obiettivo dello

Alpbach e Bologna: due congressi non anglofoni sui disturbi alimentari.

Alpbach e Bologna: due congressi non anglofoni sui disturbi alimentari.

Nell’ultimo mese ho partecipato a due congressi sui disturbi alimentari. Il 20-22 ottobre ero ad Alpbach nel Tirolo austriaco. Alpbach è acquattato in una valle poco dopo Innsbruck. È un paesino dove ogni anno si svolge il congresso in lingua tedesca (il mio tedesco è elementare, ma le diapositive le

Reappraisal di un volto collerico: è possibile allenarsi?

Reappraisal di un volto collerico: è possibile allenarsi?

-Rassegna Stampa- Alcuni ricercatori di Stanford, tra cui il famoso studioso di regolazione emotiva James J. Gross, hanno recentemente indagato l’efficacia e la velocità del processo di , e cioè di ri-valutazione di espressioni facciali della collera. Nello studio venivano mostrate ai soggetti diverse serie di volti in diverse condizioni

Estrogeni Menopausa e funzioni Cognitive: una “magra consolazione”
Neuroscienze

Estrogeni Menopausa e funzioni Cognitive: una “magra consolazione”

Diamo per scontato che una condizione di sovrappeso, soprattutto in post-menopausa, sia per le donne un fattore di rischio per diverse patologie tra cui il cancro, il diabete e malattie dell’apparato cardiocircolatorio; ma forse a fronte di tanti svantaggi la ricerca ha oggi rintracciato un vantaggio nell’essere in sovrappeso. Pare

Effetto Stroop
Psicopedia

Effetto Stroop

Uno dei fenomeni più noti in psicologia sperimentale è l’effetto Stroop. Prende il nome da J. Ridley Stroop, che scoprì questo fenomeno nel 1935, e lo fece conoscere a tutti attraverso l’articolo Studies of interference in serial verbal reactions nel Journal of Experimental Psychology. Tuttavia, tale compito sperimentale è stato

LGBT e terza età: nuova ricerca USA

LGBT e terza età: nuova ricerca USA

-RASSEGNA STAMPA- Gay, Lesbian, Bisex e Transgender all’approssimarsi della terza età: una ricerca statunitense finanziata dal National Institute Health Lo studio, presentato il 16 novembre da Karen Fredriksen-Goldsen e colleghi della University of Washington’s School of Social Work, segnala specificità di bisogni, condizioni e risorse di individui di omosessuali, bisessuali

Anxiety and Emotional Conversations between Mothers, Fathers and Children.
English

Anxiety and Emotional Conversations between Mothers, Fathers and Children.

Parents’ words and anxiety disorders – Part 6 Throughout this series, there has been a focus on the importance of mothers rather than fathers in the transmission of anxiety. There are many reasons for this; research has shown that mothers do in fact play a more central role in their

Linee Guida per l’Autismo. Finalmente!

Linee Guida per l’Autismo. Finalmente!

Il sottosegretario alla salute Francesca Martini ha commentato con queste parole l’emanazione da parte dell’Istituto Superiore della Sanità delle prime linee guida nazionali sull’autismo: ”Dall’inizio del mio mandato mi sono impegnata fortemente per la messa in atto di un confronto scientifico ai più alti livelli che permettesse al nostro Paese

DIABO 2011 Bologna. 6° Congresso Nazionale SISDCA

DIABO 2011 Bologna. 6° Congresso Nazionale SISDCA

E’ iniziato oggi a Bologna il DIABO 2011 – Sesto Congresso Nazionale SISDCA (Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare) Depliant del Congresso: SCARICA PDF Programma completo: SCARICA PDF Sito DIABO: LINK Sito SISDCA: LINK

I “Costruttori d’amore” e l’irrinunciabile bisogno di cambiamento

I “Costruttori d’amore” e l’irrinunciabile bisogno di cambiamento

“Spesso in terapia troviamo persone che a causa di una infanzia con poco amore o molta distrazione o con molto maltrattamento e poca cura, restano fermi nel dilemma dell’ossessione d’amore per tutta la vita” Questa frase di Sandra Sassaroli nell’articolo:  mi ha fatto riflettere a lungo sull’ossessione d’amore. La storia

Fusione Pensiero e Azione

Fusione Pensiero e Azione

Una delle pessime abitudini mentali associate al disagio psicologico è la Fusione Pensiero Azione (FPA, Rachman, 1993). Per FPA si intende la tendenza a considerare i normali pensieri automatici negativi non tanto come oggetti della mente ma come dati di realtà. Tutti noi abbiamo quotidianamente centinaia di pensieri che passano

Twitter Global Mood: misurare la temperatura emotiva del pianeta.

Twitter Global Mood: misurare la temperatura emotiva del pianeta.

E il mondo, svegliandosi allegro, si addormenta triste… Grazie a Twitter, un gruppo di ricerca ha misurato il “global mood” fotografato in diversi momenti della giornata. I ricercatori della Cornell University, sul numero di Science di settembre, riferiscono i risultati di uno degli studi che ha visto partecipare il maggior

Rassegna Stampa – Mercoledì 16-11-2011

Rassegna Stampa – Mercoledì 16-11-2011

  Il gene della cordialità Gran parte del nostro modo di relazionarci emotivamente con gli altri potrebbe essere scritto nel nostro dna. Un nuovo studio, condotto alla Oregon State University, suggerisce che l’essere estroversi, accudenti e fiduciosi, sia un tratto del carattere così profondamente legato al pool genetico che uno sconosciuto,

Reappraisal
Psicopedia

Reappraisal

Reappraisal: La traduzione letterale sarebbe “riesame”, “rivalutazione”, “riconsiderazione” e si riferisce, nelle ricerche scientifiche e in ambito clinico, ad un processo mentale cosciente che permette di modificare  l’interpretazione che si dà ad uno stimolo emotivo, con l’obiettivo di ridurre il potenziale effetto stressante (Gross,2002). In generale, questa strategia produce effetti sull’esperienza

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario