Indagine su credenze perfezionistiche in età evolutiva – Assisi 2013

Lo scopo della presente ricerca è di svolgere un’indagine di tipo quantitativo-qualitativa sulle credenze perfezionistiche in età evolutiva.

ID Articolo: 36891 - Pubblicato il: 18 novembre 2013
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

Assisi 2013

Indagine su credenze perfezionistiche in età evolutiva

Francesco E. Pizzoleo, Laura Catullo, Annalisa d’Angelo, Francesca Tesei

(Studi Cognitivi – sede di San Benedetto del Tronto)

 

INTRODUZIONE:

Lo scopo della presente ricerca è di svolgere un’indagine di tipo quantitativo-qualitativa sulle credenze perfezionistiche in età evolutiva, intendendo con perfezionista “una persona che tende a fissare per se stesso o per gli altri standard di comportamento e aspettative molto difficili da soddisfare (Marsigli e Melli, 2008).  Il perseguire standard di comportamento eccessivamente elevati può influire negativamente con lo sviluppo di ansia  e tristezza. Lo scopo è quello di vedere se nei soggetti che sperimentano ansia e tristezza, esiste una correlazione tra autostima e credenze perfezionistiche, da noi indagate con uno strumento costruito ad hoc.

Dall’analisi dei risultati si evince che le credenze positive sul perfezionismo, considerate come strategie utili per evitare il fallimento, correlano positivamente con l’autostima emozionale.

Inoltre si evince che le credenze positive sul perfezionismo, considerate invece come strategie utili per evitare la disapprovazione, correlano positivamente con ansia, depressione ed  Autostima scolastica. Si ritiene che tale indagine possa avere interessanti ricadute cliniche nella valutazione e nell’intervento su credenze perfezionistiche legate ad emozioni negative presenti in pre-adolescenti.

 

TUTTI GLI ARTICOLI SU ASSISI 2013

GUARDA IL VIDEO DEL DISCORSO DI APERTURA (S. Sassaroli e F. Mancini)

ELENCO COMPLETO DEI LAVORI

LEGGI:

PERFEZIONISMO – BAMBINI CREDENZE ANSIA

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario