Musica, Comportamento e capacità di Problem Solving nei bambini

Fare musica dai primi anni: questo sembra essere un fattore in grado di migliorare il comportamento prosociale e la capacità di problem-solving dei bambini

ID Articolo: 32221 - Pubblicato il: 17 settembre 2013
Messaggio pubblicitario SFU 2020

– FLASH NEWS-

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze Psicologiche

Fare musica sin dai primi anni: questo sembra essere un fattore in grado di migliorare sia il comportamento prosociale e la capacità di problem-solving dei bambini.

Basandosi su ricerche già esistenti (Kirschner e Tomasello in 2010), un nuovo studio dell’Universita di West London ha indagato non solo gli effetti del fare musica (cantare o suonare uno strumento) sulla prosocialità , ma anche sulla capacità di risoluzione di problemi nei bambini di quattro anni di età.

La ricerca ha previsto la randomizzazione dei soggetti in due gruppi: il gruppo ‘Musica’ e il gruppo  ‘Non Musica’.

I bambini del gruppo Musica sono stati impegnati in attività di canto e suono delle percussioni, mentre i bambini del secondo gruppo sono stati coinvolti nell’ ascolto di una storia.

A seguito di queste attività, ai bimbi sono stati proposti un gioco sulla cooperazione e uno sull’aiuto dell’altro per valutare le capacità prosociali e di problem-solving.

Messaggio pubblicitario Dai risultati è emerso che i bambini del gruppo “musica” presentavano una probabilità significativamente maggiore di aiutare i propri pari e di cooperare rispetto ai bimbi del gruppo “Non musica”.

E’ stata riscontrata anche una differenza significativa – anche se di minore portata rispetto agli effetti sulla prosocialità- nella capacità di problem solving.

Quindi fare musica fin dalla tenera età, non solo svago e cultura ma anche promotore di abilità cognitive e sociali.

 

 

LEGGI:

MUSICABAMBINIRAPPORTI INTERPERSONALI

 EFFETTO MOZART: PUO’ LA MUSICA RENDERCI PIù INTELLIGENTI?

BIBLIOGRAFIA:

 

State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Sono citati nel testo

Università e centri di ricerca

Categorie

Messaggio pubblicitario