University Colege London - UCL

University Colege London - UCL è citata nei seguenti articoli:

Disturbi alimentari e maggior rischio di sintomi depressivi nelle madri
Psichiatria Psicologia

Disturbi alimentari e maggior rischio di sintomi depressivi nelle madri

Uno studio ha rilevato che le donne che soffrono di Disturbi Alimentari rischiano maggiormente di andare incontro a depressione dopo la gravidanza..

Il tono delle interazioni sociali influenza il nostro spazio interpersonale
Psicologia

Il tono delle interazioni sociali influenza il nostro spazio interpersonale

Secondo un recente studio, il tono delle interazioni sociali influenza la dimensione dello spazio interpersonale anche quando non siamo direttamente coinvolti nell’interazione. In particolare si tende a mantenere maggiore distanza dopo aver ascoltato una conversazione aggressiva che si svolge nelle vicinanze.

Un nuovo magnetoencefalogramma ci permette di conoscere di più il nostro cervello
Neuroscienze

Un nuovo magnetoencefalogramma ci permette di conoscere di più il nostro cervello

È stato recentemente sviluppato un nuovo strumento di magnetoencefalogramma (MEG) più sensibile rispetto ai sistemi attualmente disponibili. Questo nuovo scanner cerebrale può essere usato con pazienti che non possono usare gli scanner fissi tradizionali, come bambini piccoli o pazienti con disturbi neurodegenerativi.

Quanto conta un tocco delicato per non sentirsi esclusi?
Psicologia

Quanto conta un tocco delicato per non sentirsi esclusi?

Secondo un recente studio un tocco lento e delicato sul braccio di una persona, ridurrebbe la negatività generata dal sentirsi socialmente esclusi

Bambini maltrattati: ecco come reagisce il loro cervello a parole di rifiuto
Neuroscienze Psicologia

Bambini maltrattati: ecco come reagisce il loro cervello a parole di rifiuto

In un recente studio, si è osservato, nei bambini maltrattati, un’attivazione cerebrale minore ai segnali di rifiuto emotivo rispetto al gruppo di controllo

Dal convegno sui Mental Modes a Londra, 28 e 29 luglio 2016 – Report del Prof. Bruno Bara
Psicologia

Dal convegno sui Mental Modes a Londra, 28 e 29 luglio 2016 – Report del Prof. Bruno Bara

Protagonista del convegno è il teorico dei modelli mentali Johnson-Laird, gente da tutto il mondo converge all’University College London per ascoltarlo.

Memoria di un trauma: perché ricordiamo meglio l’evento negativo rispetto al contesto in cui è accaduto?
Neuroscienze Psicologia

Memoria di un trauma: perché ricordiamo meglio l’evento negativo rispetto al contesto in cui è accaduto?

Un recente studio ha indagato come le emozioni che accompagnano un evento negativo fortificano il ricordo dell’evento ma non quello del contesto

Cronache dal congresso di Scienza Cognitiva 2015 – Report del Prof. Bruno Bara
Neuroscienze Psicologia

Cronache dal congresso di Scienza Cognitiva 2015 – Report del Prof. Bruno Bara

Questa estate il prof Bara ha partecipato al congresso di Scienza Cognitiva (Pasadena USA). Pubblichiamo con piacere la sua corrispondenza dal congresso.

Vedere una perdita come un guadagno: conoscere il contesto di scelta fa cambiare i circuiti cerebrali che elaborano l’esito delle nostre decisioni
Neuroscienze

Vedere una perdita come un guadagno: conoscere il contesto di scelta fa cambiare i circuiti cerebrali che elaborano l’esito delle nostre decisioni

Uno studio rivela come sia possibile vedere una perdita come un guadagno, in quanto conoscere il contesto di scelta può influenzare il decision making.

Progetto Scientific 23: cosa spinge a diventare ricercatori?
Attualità

Progetto Scientific 23: cosa spinge a diventare ricercatori?

E’ un progetto in cui sono state poste delle domande a dei ricercatori relative al lavoro, al background e da cosa sono stati spinti a diventare ricercatori

Stress relazionale di mezza età e declino cognitivo – Neuroscienze
Neuroscienze

Stress relazionale di mezza età e declino cognitivo – Neuroscienze

I risultati dello studio indicano che chi riferiva rapporti interpersonali più negativi tendeva ad andare incontro ad un più rapido invecchiamento cognitivo

Messaggio pubblicitario