Messaggio pubblicitario

Morbo di Parkinson

Leggi tutti gli articoli che parlano di Morbo di Parkinson
Condividi

Articoli su Morbo di Parkinson

I pazienti con sindrome ADHD avrebbero un rischio maggiore di sviluppare il morbo di Parkinson
Neuroscienze Psicologia

I pazienti con sindrome ADHD avrebbero un rischio maggiore di sviluppare il morbo di Parkinson

Pazienti con ADHD sembrano avere più del doppio delle probabilità di sviluppare malattie a insorgenza precoce come il Parkinson rispetto a persone senza ADHD. Tale rischio aumenta ancora di più per quei pazienti con ADHD che hanno assunto farmaci stimolanti come metilfenidato sali di anfetamina misti e dexmetilfenidato

Le difficoltà cognitive nelle persone con Disturbo Bipolare: il possibile legame a lungo termine con la demenza
Psichiatria Psicologia

Le difficoltà cognitive nelle persone con Disturbo Bipolare: il possibile legame a lungo termine con la demenza

Il disturbo bipolare, nelle sue diverse tipologie identificate dal DSM-5, è uno dei disturbi dell’umore più gravi. In questo articolo si passano in rassegna gli studi che hanno analizzato le difficoltà cognitive precoci e quelli che stanno cercando di capire se e quale legame ci sia tra DB e sviluppo

La Deep Brain Stimulation migliora le prospettive di vita per i malati di Parkinson
Neuroscienze

La Deep Brain Stimulation migliora le prospettive di vita per i malati di Parkinson

La deep brain stimulation nella malattia di Parkinson aumenta gli anni di vita e la qualità di vita dei pazienti, riducendo sintomi come tremori e rigidità

L’ attività fisica riduce i sintomi motori del morbo di Parkinson
Neuroscienze

L’ attività fisica riduce i sintomi motori del morbo di Parkinson

Uno studio ha dimostrato che se i pazienti affetti dal morbo di Parkinson svolgono regolarmente attività fisica si riducono i sintomi motori della malattia.

L’ascesa della tecnica della Deep Brain Stimulation (DBS) per i disturbi mentali gravi farmaco-resistenti: una questione controversa
Neuroscienze Psichiatria

L’ascesa della tecnica della Deep Brain Stimulation (DBS) per i disturbi mentali gravi farmaco-resistenti: una questione controversa

La Deep Brain Stimulation, usata per mappare l’attività neurale in alcuni disturbi psichici e stimolare le aree cerebrali, solleva diverse questioni etiche

La caffeina può alleviare i sintomi motori del Morbo di Parkinson?
Neuroscienze

La caffeina può alleviare i sintomi motori del Morbo di Parkinson?

Contrariamente ad uno studio precedente, è stato dimostrato come la caffeina non comporti una riduzione dei sintomi motori del morbo di Parkinson.

La nuova frontiera sull’origine della malattia di Parkinson
Neuroscienze

La nuova frontiera sull’origine della malattia di Parkinson

Alcuni ricercatori hanno individuato un nuovo meccanismo delle cellule endocrine nell’intestino che potrebbe essere all’origine della malattia di Parkinson.

L’ideazione suicida e il rischio di suicidio nel Morbo di Parkinson
Neuroscienze Psicologia

L’ideazione suicida e il rischio di suicidio nel Morbo di Parkinson

Secondo vari studi, la frequenza di ideazione suicida nei pazienti con Morbo di Parkinson sembra essere superiore a quella emersa nella popolazione anziana

L’ipotensione ortostatica influisce sulle prestazioni cognitive nei soggetti con Morbo di Parkinson

L’ipotensione ortostatica influisce sulle prestazioni cognitive nei soggetti con Morbo di Parkinson

E’ stato dimostrato che i pazienti con morbo di Parkinson nella condizione di ipotensione ortostatica presentano deficit cognitivi.

Individuato nuovo target terapeutico per curare il morbo di Parkinson
Neuroscienze

Individuato nuovo target terapeutico per curare il morbo di Parkinson

Lo studio identifica il meccanismo patogenico dell’α-Sinucleina rivelando nuove possibilità nella prevenzione del morbo di Parkinson

Le conseguenze psicologiche nel malato di Parkinson e nei suoi familiari
Neuroscienze Psicologia

Le conseguenze psicologiche nel malato di Parkinson e nei suoi familiari

Depressione e ansia sono disturbi che il paziente con Parkinson deve affrontare. Chi assiste il malato, invece, sperimenta facilmente un elevato stress.

La percezione del tempo nel deterioramento cognitivo
Neuroscienze

La percezione del tempo nel deterioramento cognitivo

Lesioni o disfunzioni cerebrali, ovunque siano, provocano problemi nella percezione del tempo. Questo è evidente anche in casi di deterioramento cognitivo.

Gambling e Parkinson: è solo un riflesso della terapia dopaminergica?
Neuroscienze Psichiatria

Gambling e Parkinson: è solo un riflesso della terapia dopaminergica?

Il gambling associato alla malattia di Parkison è il risultato di un’interazione tra terapia dopaminergica e specifici fattori di vulnerabilità – Psicologia

Multitasking: chi ha detto che non si possono fare due cose contemporaneamente ed entrambe bene?
Cultura Psicologia

Multitasking: chi ha detto che non si possono fare due cose contemporaneamente ed entrambe bene?

Lo studio ha dimostrato che, combinando attività cognitive semplici e un’ attività motoria, si massimizzano gli effetti di entrambe – Psicologia

Morbo di Parkinson: la stimolazione cerebrale profonda
Neuroscienze

Morbo di Parkinson: la stimolazione cerebrale profonda

La stimolazione cerebrale profonda potrebbe portare a un dispositivo autoregolante per trattare il morbo di Parkinson in maniera più efficace

Scienze Neurologiche Ospedaliere (SNO): 55° Congresso, Como, 22-24 Aprile 2015
Attualità Neuroscienze

Scienze Neurologiche Ospedaliere (SNO): 55° Congresso, Como, 22-24 Aprile 2015

Si terrà a Como, dal 22 al 24 Aprile 2015, il 55° congresso delle Scienze Neurologiche Ospedaliere (SNO). Tre giorni di incontri aperti anche ai cittadini

Cannella: può arrestare la progressione del morbo di Parkinson?
Attualità Neuroscienze

Cannella: può arrestare la progressione del morbo di Parkinson?

I ricercatori hanno scoperto come la cannella possa invertire i cambiamenti biochimici, cellulari ed anatomici nel cervello di topi con morbo di Parkinson.

Fobie e disturbi correlati a Stress: curarli attraverso l’assunzione di L-dopa
Neuroscienze Psichiatria Psicoterapia

Fobie e disturbi correlati a Stress: curarli attraverso l’assunzione di L-dopa

Psicoterapia cognitivo-comportamentale in combinazione a terapia farmacologica con L-dopa efficacie nella cura di Fobie e disturbo post-traumatico da Stress

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario