James William

Leggi tutti gli articoli nei quali è citato James William
Condividi

James William è citato nei seguenti articoli:

Il Sé e la Psicologia Transpersonale
Psicologia Psicoterapia

Il Sé e la Psicologia Transpersonale

La psicologia transpersonale si propone di studiare i processi che portano oltre l’io attraverso lo studio di esperienze trascendenti lo stato di coscienza.

Il terapeuta sintonizzato: premessa al resoconto sul IV Seminario sulla Disciplina Interiore del Terapeuta
Psicoterapia

Il terapeuta sintonizzato: premessa al resoconto sul IV Seminario sulla Disciplina Interiore del Terapeuta

Terapeuta sintonizzato con il paziente: anche di questo si parla nel IV Seminario sulla Disciplina Interiore. A volte non ci connettiamo con il paziente perchè ignoriamo le sue domande fondamentali e perchè non siamo consapevoli del sistema motivazionale che ci sospinge.

Disturbi della coscienza e grave cerebrolesione acquisita: classificazione e strumenti di valutazione
Neuroscienze Psicologia

Disturbi della coscienza e grave cerebrolesione acquisita: classificazione e strumenti di valutazione

Nei casi di grave cerebrolesione acquisita alcuni pazienti riacquisiscono la coscienza: non è facile però definirne i disturbi e classificare gli stati di recupero della coscienza. Questo articolo offre una sintesi sull’argomento e propone alcuni strumenti per la valutazione e la diagnosi

Il Sé e lo sviluppo del Sé. Una panoramica storica sulle principali teorie
Psicologia

Il Sé e lo sviluppo del Sé. Una panoramica storica sulle principali teorie

Il concetto di Sé può essere definito come una struttura centrale che racchiude una serie di componenti personali, consentendo di auto definirci. Per questo è centrale anche nella costruzione della propria autostima. Diversi gli autori che ne hanno studiato lo sviluppo, tra cui James, Cooley, Mead, Shavelson, Harter.

Corpo, trauma e dissociazione nell’adulto – Report dal Seminario
Psicoterapia

Corpo, trauma e dissociazione nell’adulto – Report dal Seminario

I molti volti e i molti sintomi della traumatizzazione. Riconoscimento clinico e intervento. Report dal seminario del 17-18 giugno a Torino.

Neurolatinorum e neurodotti: chi utilizza il linguaggio delle neuroscienze per ottenere autorità scientifica
Cultura Neuroscienze

Neurolatinorum e neurodotti: chi utilizza il linguaggio delle neuroscienze per ottenere autorità scientifica

Gli scienziati moderni per garantire autorità scientifica ai loro studi utilizzano spesso il linguaggio delle neuroscienze anche a volte in modo improprio.

L’altra faccia dell’autostima: un costrutto troppo sopravvalutato?
Psicologia

L’altra faccia dell’autostima: un costrutto troppo sopravvalutato?

L’ autostima può essere molto instabile: se legata all’andamento degli eventi, rischia di divenire fluttuante ed esporre a tristezza e depressione

L’autostima e il ruolo degli ideali: cosa ci spinge a superare limiti sempre più ambiziosi
Psicologia

L’autostima e il ruolo degli ideali: cosa ci spinge a superare limiti sempre più ambiziosi

Autostima: Ognuno presenta diversi ideali che cerca di raggiungere ma se questo non avviene e non ci si percepisce come si vorrebbe subentra la tristezza.  

So quel che fai: il cervello che agisce e i neuroni specchio di Rizzolatti e Sinigaglia – Recensione
Neuroscienze

So quel che fai: il cervello che agisce e i neuroni specchio di Rizzolatti e Sinigaglia – Recensione

Le ricerche sui neuroni specchio hanno dato inizio a un nuovo modo di vedere il comportamento umano, l’intelligenza, il pensiero e le emozioni -Neuroscienze

Inside out regala un volto alle emozioni: l’educazione emotiva arriva al cinema
Attualità Psicologia

Inside out regala un volto alle emozioni: l’educazione emotiva arriva al cinema

Nel film vi è l’invito ad esprimere le proprie emozioni e legittimare quelle altrui. La validazione emotiva diviene elemento essenziale delle relazioni.

Autostima e stile attributivo: in che modo ci autovalutiamo?
Psicologia

Autostima e stile attributivo: in che modo ci autovalutiamo?

L’autostima è legata anche al processo di attribuzioni causali: i successi e gli insuccessi personali possono essere attribuiti a cause esterne o interne.

Vincere le sfide quotidiane: la costruzione cognitiva dell’autostima
Psicologia

Vincere le sfide quotidiane: la costruzione cognitiva dell’autostima

L’autostima è un paradigma che può essere costruito attraverso strategie cognitive e da essa dipende il modo con cui l’individuo affronta la quotidianità.

Lucy: utilizziamo davvero solo il 10% del nostro cervello? – Recensione
Cultura Neuroscienze

Lucy: utilizziamo davvero solo il 10% del nostro cervello? – Recensione

Lucy è un film di grande successo in Italia e altrove, ma si basa su un falso mito; non è vero che usiamo solo il 10% del nostro cervello, bensì il 100%.

Messaggio pubblicitario