Messaggio pubblicitario

Fattore 1%. Piccole abitudini per grandi risultati (2019) di Luca Mazzucchelli – Recensione del libro

Fattore 1% è il nuovo libro di Luca Mazzucchelli che ci guida attraverso una serie di esercizi concreti verso un percorso crescita personale e cambiamento.

ID Articolo: 164805 - Pubblicato il: 10 maggio 2019
Fattore 1%. Piccole abitudini per grandi risultati (2019) di Luca Mazzucchelli – Recensione del libro
Messaggio pubblicitario SFU Presentazioni Settembre 2019
Condividi

Fattore 1%, di Luca Mazzucchelli, non è soltanto un libro di tendenza ma anche di sostanza.

 

Tra cinque anni saremo il risultato delle abitudini che decidiamo di intraprendere a partire da oggi. Ogni cosa che ora scegli di fare o non fare è un voto a favore o a sfavore della persona che vorrai diventare: sono i piccoli passi che sommati uno all’altro portano al risultato finale.

 

Messaggio pubblicitario Fattore 1% è la pubblicazione di Luca Mazzucchelli, psicologo e psicoterapeuta, Vicepresente l’Ordine dei Psicologi della Lombardia e Direttore della rivista Psicologia Contemporanea. Molto famoso sul web attraverso video e interviste a personaggi illustri nell’ambito della psicologia e non solo, il suo testo ha riscontrato grande gradimento da parte dei lettori rappresentando un valido contributo nell’ambito della crescita personale.

Il testo pone l’accento sull’importanza ed il vantaggio per noi tutti di puntare più sull’instaurarsi di sane e funzionali abitudini piuttosto che su di un aspetto che da anni, in materia di crescita personale si è fatto riferimento, ossia la motivazione. A partire da tale considerazione l’autore ci spiega come sia più vantaggioso puntare sulla costruzione di piccole sane abitudini, piccoli gesti, operazioni ripetute con costanza che consentono l’instaurarsi di abitudini che a lungo termine si riveleranno utili strumenti per il raggiungimento dei nostri obiettivi. In questo lavoro, Fattore 1% ci suggerisce come fare. Riprendendo il pensiero dell’autore:

quello che facciamo attraverso la logica 1% è introdurre in un sistema un nuovo apprendimento. Tale apprendimento, attraverso l’esercizio e la ripetizione, diverrà poi acquisizione. Le acquisizioni mantenute nel tempo diventano abitudini. Un’abitudine così acquisita tenderà ad essere resistente al cambiamento, cioè a mantenersi nel tempo.

Ma anche il cambiamento diventa argomento di riflessione e approfondimento all’interno del testo, in quanto Luca Mazzucchelli ci spiega come l’essere umano, alla pari di ogni altro organismo vivente, tende a resistere al cambiamento e pertanto cambiare non è facile.

Ma come cambiare? Cosa cambiare?

Sull’onda di tali interrogativi l’autore guida il lettore su come trovare le proprie mete, propri obiettivi, come riconoscerli e sceglierli per ordine di priorità ed importanza che attribuiamo agli stessi, come inserire e strutturare comportamenti che ci possono aiutare in queste operazioni, come rendere quest’ultime delle abitudini, per poter ottenere minore sforzo e massima resa!

Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA Ricco di esempi che consentono al lettore di entrare nel vivo degli argomenti trattati, non mancano anche i riferimenti personali che rendono tutto più accattivante. Dunque cambiare, migliorare, porsi degli obiettivi richiedono piccole scelte e gesti, operazioni, abitudini che vanno portati avanti nel tempo. Tra le tante strategie che ci suggerisce l’autore troviamo quella di minimizzare il cambiamento, che consiste nello scomporre un’operazione in compiti più piccoli e partire dalla più piccola cosa che appartiene alla stessa in modo che sia quasi impossibile dire no a procrastinare.

In conclusione

Fattore 1% è un libro di sostanza che ci guida con concreti contributi alla crescita personale, attraverso una serie di esercizi (diario dei valori, individua il tuo 20%, semplifica e rendi più complesso, la tua abitudine in versione breve, misura per ottenere un feedback…)

Per finire, il testo nella sua ultima parte contiene l’elenco argomentato delle personali abitudini dello stesso Luca Mazzucchelli (obiettivi giornalieri, orario di sveglia, lista delle attività giornaliere, come frenare le cattive abitudini, investire sulla formazione…)

Un accattivante invito dunque a mettersi in gioco con un mindset nuovo, creativo, flessibile e coraggioso in quanto riprendendo le parole dell’autore:

per far fiorire splendidamente un giardino dobbiamo anche avere il coraggio di credere in quello che oggi non vediamo.

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 20, media: 3,95 su 5)

Consigliato dalla redazione

Accettazione: come superare un dolore che sembra inaccettabile

Accettare per andare avanti - Riorganizzare i nostri scopi e le nostre energie grazie all'accettazione

L'accettazione è l’assunzione di consapevolezza che uno scopo è stato definitivamente compromesso e consente di reindirizzare le proprie risorse verso altro

Bibliografia

  • Mazzucchelli, L. (2019). Fattore 1%. Piccole abitudini per grandi risultati. Giunti Editore
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Scritto da

Sono citati nel testo

Università e centri di ricerca

Categorie