I Frenemies: gli amici-nemici che fanno male alla nostra salute

Ognuno ne possiede uno, un amico-nemico con cui si instaura un rapporto inaffidabile, fonte di stress e nervosismo che può provocare danni alla salute

ID Articolo: 107110 - Pubblicato il: 27 febbraio 2015
I Frenemies: gli amici-nemici che fanno male alla nostra salute
Messaggio pubblicitario SFU Magistrale
Condividi

Chi sono i frenemies? Con questo termine, dato dall’unione dei termini “friend” (amico) e “enemy” (nemico), si indica quella categoria di amici-nemici con cui si instaurano rapporti ambivalenti e inaffidabili, e per questo motivo fonte di stress emotivo dovuto al contrasto tra diversi sentimenti come ansia e tensione. Questo network può provocare nervosismo e danni alla salute e al benessere psicologico. Come risolvere questo dilemma? Aprendosi al confronto e al dialogo

 

You are always dealing with a set of competing interests. The problem is how to neutralise those stresses to allow the group to remain coherent through time. So you need to be prepared to butter up your allies, which will also include your frenemies. You are tolerating them in order to manage them better.

Anti-social network: Health risks of love-hate friendsConsigliato dalla Redazione

Around half of our acquaintances may be “€œfrenemies€” – and they could have a surprising impact on your psychology and physical well-being, says David Robson. (…)

Tratto da: BBC Future

 

Per continuare la lettura sarete reindirizzati all’articolo originale … Continua  >>

 


VOTA L'ARTICOLO
(voti: 2, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Università e centri di ricerca

Messaggio pubblicitario