Violenza Domestica & Disturbi Mentali

La violenza causa l’esordio di disturbi mentali e, viceversa, persone con disturbi mentali sono coinvolti in episodi di violenza.

ID Articolo: 24241 - Pubblicato il: 07 gennaio 2013
Condividi

FLASH NEWS

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze Psicologiche

La violenza causa l’esordio di disturbi mentali e, viceversa, persone con disturbi mentali sono coinvolte in episodi di violenza.

LEGGI GLI ARTICOLI SU: VIOLENZA

Oggigiorno, il problema della violenza domestica affligge centinaia di migliaia di persone nel Mondo e ogni anno la percentuale di donne che subiscono violenze e sevizie all’interno delle mura domestiche aumenta considerevolmente. In Italia, solo nel 2012, il 72% delle donne dichiara di essere stata vittima di violenza psicologica e il 44% di aver subito violenza fisica. Nell’85% dei casi, queste violenze vengono perpetrate dal partner. Le ripetute violenze fisiche e sessuali, talvolta, possono causare l’esordio e la persistenza di disturbi di natura mentale e, viceversa, uomini e donne con disturbi mentali possono essere più frequentemente coinvolti in episodi di violenza domestica: la relazione tra violenza e malattia mentale sarebbe, dunque, bidirezionale.

A questo proposito, è stata condotta una metanalisi presso il King’s College London’s Institute of Psychiatry per verificare se le persone affette da disturbi mentali avessero maggiori probabilità di andare incontro a episodi di violenza domestica.

LEGGI GLI ARTICOLI SU: ABUSI & MALTRATTAMENTI

 

Precedenti studi avevano già indagato sulla relazione tra violenza domestica e problemi di salute mentale, ma si erano focalizzati esclusivamente sulla depressione. Questo, invece, è il primo studio che prende in considerazione un’ampia gamma di problemi mentali sia nelle donne che negli uomini che risultano vittime di violenze domestiche. Sono stati utilizzati 18 database delle scienze biomediche e sociali (tra cui MEDLINE, EMBASE, PsycINFO), ricerche e articoli pubblicati e riguardanti la vittimizzazione e i disturbi mentali. Sono stati inclusi nella ricerca studi osservazionali e sperimentali che si sono occupati della violenza domestica su soggetti di età superiore ai 16 anni e dell’eventuale relazione con i disturbi mentali rilevati attraverso strumenti diagnostici scientificamente validati. Per quanto riguarda il tipo di violenza subita, sono stati considerati studi che si sono occupati di violenze fisiche, sessuali e psicologiche. Complessivamente, sono stati inclusi nella matanalisi 41 studi.

LEGGI GLI ARTICOLI SU: RAPPORTI INTERPERSONALI

 

Violenza sulle donne e dinamiche di vittimizzazione - Immagine: © olly - Fotolia.com

Articolo consigliato: Violenza sulle donne e dinamiche di vittimizzazione

Dai risultati è emerso che esiste un più alto rischio di esperire violenze da parte del partner per le donne con disturbi depressivi, ansiosi e post-traumatici rispetto alle donne senza alcun disturbo mentale. In particolare, le donne depresse hanno una probabilità due volte e mezzo superiore di essere vittime di violenze domestiche, rispetto alle donne senza disordini mentali.

La probabilità è ancora più alta se si considerano i disturbi ansiosi (3 volte  e mezzo) e i disturbi post-traumatici (7 volte). Anche donne con disturbo bipolare o disturbo ossessivo compulsivo o con disturbi alimentari sembrerebbero essere più frequentemente vittime di violenze rispetto a coloro che non presentano alcun disturbo psichico. E’, inoltre, emerso che anche gli uomini con patologie psichiche hanno un rischio maggiore di essere coinvolti in violenze domestiche, ma le stime emerse indicano una incidenza minore e una probabilità inferiore rispetto alle donne.

Gli studi hanno, inoltre, confermato la bidirezionalità della relazione tra violenza domestica e disturbi mentali, nonostante non sia possibile indicarne la causalità.

Gli Autori, infine, aggiungono che successivi studi longitudinali potrebbero verificare se eventuali ricoveri per coloro che presentano gravi patologie psichiche possano essere utili per prevenire episodi di violenza domestica.

 LEGGI GLI ARTICOLI SU:

 VIOLENZAABUSI & MALTRATTAMENTIRAPPORTI INTERPERSONALI

 

 

BIBLIOGRAFIA:

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario