Messaggio pubblicitario

Open School – Studi Cognitivi

Condividi

 STUDI COGNITIVI

Open School

Modena Open School 6

Open School


Modena Open School 4Dall’anno 2013 la programmazione della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale Studi Cognitivi prevede, oltre alle ore dedicate alla didattica, ai Seminari e ai workshop, uno spazio di applicazione pratica delle conoscenze acquisite, che prende il nome di Open School.

Le attività che rientrano nell’ambito del Progetto Open School forniscono agli allievi la possibilità di sperimentare in modo più concreto le conoscenze che si ritengono più idonee per il loro percorso di formazione.

 

 

Modena Open School 1In particolare, gli allievi hanno la possibilità di essere affiancati e indirizzati nella stesura di articoli per State of Mind. Partendo da articoli scientifici pubblicati su riviste peer-reviewed e da considerazioni personali, vengono coinvolti nell’approfondimento della bibliografia consigliata dalla scuola, affrontando tematiche pratiche che non trovano spazio nella programmazione frontale ma che si rivelano utili per la loro formazione e la loro attività professionale (come la psicologia dello sport, l’utilizzo di strumenti testistici su casi clinici, pratiche di mindfulness, etc.).

Le attività che rientrano nel progetto Open School prevedono moduli tematici di 4 ore, a cui gli allievi possono partecipare in gruppi composti al massimo da 15 persone, al fine di poter coinvolgere attivamente ogni allievo e sono condotti da docenti della Scuola, professionisti che operano nella Sede, allievi ed ex allievi, ognuno dei quali offre il proprio contributo in base alle specifiche competenze.

Questo spazio, all’interno di State of Mind, racchiude i contributi che gli allievi hanno sviluppato a partire dai percorsi tematici proposti e dalle proprie considerazioni personali.

 

GLI ARTICOLI DELLA OPEN SCHOOL DI STUDI COGNITIVI:

Articoli

Maltrattamento e genitorialità in ottica transgenerazionale
Psicologia

Maltrattamento e genitorialità in ottica transgenerazionale

Maltrattamento e genitorialità: il punto di vista transgenerazionale ci permette di cogliere come sono intrecciati tra loro e perchè si perpetuano

La quota rosa nell’uso, abuso e dipendenza da Alcol
Psicologia Psicoterapia

La quota rosa nell’uso, abuso e dipendenza da Alcol

Le conseguenze dell’abuso di alcol tra le donne sono numerose tuttavia è un fenomeno difficile da trattare poichè spesso viene nascosto o dissimulato.

Psicopatia e capacità di decision-making
Psicologia

Psicopatia e capacità di decision-making

Psicopatia e decision making: alcuni studi spiegano perchè gli psicopatici non sanno scegliere o non tengono conto del passato nel farlo..

Le parole che non escono: mutismo selettivo a scuola e intervento cognitivo-comportamentale
Psicologia Psicoterapia

Le parole che non escono: mutismo selettivo a scuola e intervento cognitivo-comportamentale

L’approccio cognitivo-comportamentale orientato alla riduzione dell’ansia sociale è tra i trattamenti più efficaci per il mutismo selettivo nei bambini.

ACT e REBT nel trattamento del dolore cronico: assonanze e dissonanze
Psicologia Psicoterapia

ACT e REBT nel trattamento del dolore cronico: assonanze e dissonanze

Dolore cronico: ACT e REBT sono gli approcci terapeutici con maggiori prove di efficacia. Come funzionano, in cosa differiscono, in cosa si assomigliano

Cosa pensano gli adulti dei bambini? Quali stili relazionali ne derivano?
Psicologia

Cosa pensano gli adulti dei bambini? Quali stili relazionali ne derivano?

Adulti e bambini: le credenze di genitori e insegnanti influenzano lo stile relazionale che i grandi impostano con i piccoli..

ADHD ed esiti devianti: una rassegna della letteratura
Psicologia

ADHD ed esiti devianti: una rassegna della letteratura

ADHD: una volta finita l’infanzia, c’è possibilità che nell’adolescenza e nell’età adulta si manifestino altre patologie ad esso legate?

Una scuola plurale e multiculturale di fronte alle difficoltà di apprendimento degli alunni non italofoni
Psicologia

Una scuola plurale e multiculturale di fronte alle difficoltà di apprendimento degli alunni non italofoni

L’aumento del numero di alunni non italofoni impone di prestare attenzione alle difficoltà che possono incontrare nel processo di apprendimento scolastico.

Immagine corporea e sentirsi grassi: due variabili interconnesse nei disturbi alimentari
Psicologia Psicoterapia

Immagine corporea e sentirsi grassi: due variabili interconnesse nei disturbi alimentari

Sentirsi grassi e immagine corporea: come vengono trattati nel protocollo CBT-E per i disturbi alimentari di Raccardo Dalle Grave

Connessione tra ADHD e regolazione delle emozioni: prospettive teoriche e utilità nella pratica clinica
Psicologia

Connessione tra ADHD e regolazione delle emozioni: prospettive teoriche e utilità nella pratica clinica

La disregolazione emotiva è componente importante dell’ADHD, considerarla nella diagnosi consentirebbe una migliore comprensione del disturbo

Dalla comunicazione preintenzionale alla comunicazione intenzionale del bambino
Psicologia

Dalla comunicazione preintenzionale alla comunicazione intenzionale del bambino

Intorno alla metà del primo anno di vita il bambino comincia ad interessarsi ad oggetti/eventi esterni alla diade e verso i 9 mesi si verificano i primi episodi di attenzione condivisa, che testimoniano l’intenzione comunicativa del bambino e il passaggio dalla comunicazione preintenzionale a quella intenzionale.

Lesioni frontali e disturbi comportamentali nella sindrome disesecutiva
Neuroscienze Psicoterapia

Lesioni frontali e disturbi comportamentali nella sindrome disesecutiva

Le lesioni frontali danno origine a molti disturbi, anche a livello comportamentale. Nello specifico sembrerebbero intaccare la motivazione, l’inibizione e l’affettività dei pazienti. In questo articolo vengono illustrati i disturbi più comuni e vengono accennati metodi riabilitativi

Gli effetti psicologici della Brexit sugli immigrati europei
Attualità Psicologia

Gli effetti psicologici della Brexit sugli immigrati europei

Brexit è stato un importante evento all’interno della scena politica ed economica europea, verso un cambiamento che ancora non è chiaro. Tante sono anche le conseguenze a livello psicologico per gli immigrati europei, ma non solo, tra i quali si è riscontrato un aumento consistente dei livelli di ansia e

ADHD: troppe diagnosi o processo diagnostico complesso?
Psicologia

ADHD: troppe diagnosi o processo diagnostico complesso?

Il Disturbo da Deficit dell’Attenzione dell’Iperattività (DDAI) meglio conosciuto come ADHD, è uno dei disturbi del neurosviluppo più frequenti e studiati. Le manifestazioni cliniche di base dell’ADHD sono la difficoltà a prestare attenzione, comportamenti impulsivi e/o un livello di attività motoria accentuato

Qual è il ruolo dell’impulsività nel Binge Eating Disorder?
Psicologia

Qual è il ruolo dell’impulsività nel Binge Eating Disorder?

Chi è affetto da Binge Eating Disorder mostra impulsività e difficoltà a regolare le proprie emozioni. Il disturbo alimentare appare un tentativo impulsivo-compulsivo di regolare sentimenti percepiti come intollerabili in un’autocura (fallimentare) attraverso l’assunzione incontrollata di cibo e la sua eliminazione.

L’ empowerment del paziente
Psicologia

L’ empowerment del paziente

Una delle caratteristiche fondamentali dell’empowerment è la partecipazione del paziente, che presuppone un maggiore coinvolgimento del paziente nel processo decisionale di cura. Le decisioni possono riguardare la condizione di malato, i trattamenti o anche il possibile sviluppo del servizio.

Colore che vince non si cambia! – Psicologia dei colori e competizioni sportive
Psicologia

Colore che vince non si cambia! – Psicologia dei colori e competizioni sportive

Negli ultimi anni sono numerosi gli studi che hanno approfondito il legame tra colori e funzionamento psicologico. Tra le diverse aree di ricerca un filone in particolare si rivolge allo studio della relazione esistente tra colore e performance atletica.

Educazione sessuale ed affettiva a scuola: Italia ed Europa a confronto
Psicologia

Educazione sessuale ed affettiva a scuola: Italia ed Europa a confronto

L’ educazione sessuale dovrebbe includere l’educazione emotiva ed affettiva, per un’aspetto, quello della sessualità, che è parte integrante della salute e del benessere di ogni individuo. In Italia è consigliata ma non obbligatoria come altre materie scolastiche

Disturbi della coscienza e grave cerebrolesione acquisita: classificazione e strumenti di valutazione
Neuroscienze Psicologia

Disturbi della coscienza e grave cerebrolesione acquisita: classificazione e strumenti di valutazione

Nei casi di grave cerebrolesione acquisita alcuni pazienti riacquisiscono la coscienza: non è facile però definirne i disturbi e classificare gli stati di recupero della coscienza. Questo articolo offre una sintesi sull’argomento e propone alcuni strumenti per la valutazione e la diagnosi

Neuroni specchio: storia della scoperta e teorie a confronto

Neuroni specchio: storia della scoperta e teorie a confronto

Una ventina d’anni dopo la straordinaria scoperta dei Neuroni Specchio, il mondo scientifico si interroga ancora su quale sia il loro modo di funzionare: dalla teoria motoria del riconoscimento delle azioni alla teoria cognitiva, uno sguardo al dibattito.


Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario