Messaggio pubblicitario ISC - Workshop Janina Fisher - fino al 28 febbraio

Open School – Studi Cognitivi

Condividi

 STUDI COGNITIVI

Open School

Modena Open School 6

Open School


Modena Open School 4Dall’anno 2013 la programmazione della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale Studi Cognitivi prevede, oltre alle ore dedicate alla didattica, ai Seminari e ai workshop, uno spazio di applicazione pratica delle conoscenze acquisite, che prende il nome di Open School.

Le attività che rientrano nell’ambito del Progetto Open School forniscono agli allievi la possibilità di sperimentare in modo più concreto le conoscenze che si ritengono più idonee per il loro percorso di formazione.

 

 

Modena Open School 1In particolare, gli allievi hanno la possibilità di essere affiancati e indirizzati nella stesura di articoli per State of Mind. Partendo da articoli scientifici pubblicati su riviste peer-reviewed e da considerazioni personali, vengono coinvolti nell’approfondimento della bibliografia consigliata dalla scuola, affrontando tematiche pratiche che non trovano spazio nella programmazione frontale ma che si rivelano utili per la loro formazione e la loro attività professionale (come la psicologia dello sport, l’utilizzo di strumenti testistici su casi clinici, pratiche di mindfulness, etc.).

Le attività che rientrano nel progetto Open School prevedono moduli tematici di 4 ore, a cui gli allievi possono partecipare in gruppi composti al massimo da 15 persone, al fine di poter coinvolgere attivamente ogni allievo e sono condotti da docenti della Scuola, professionisti che operano nella Sede, allievi ed ex allievi, ognuno dei quali offre il proprio contributo in base alle specifiche competenze.

Questo spazio, all’interno di State of Mind, racchiude i contributi che gli allievi hanno sviluppato a partire dai percorsi tematici proposti e dalle proprie considerazioni personali.

 

GLI ARTICOLI DELLA OPEN SCHOOL DI STUDI COGNITIVI:

Articoli

Che schifo, solo a guardare ho bisogno di lavarmi! Disturbo ossessivo-compulsivo e propensione al disgusto
Psicologia Psicoterapia

Che schifo, solo a guardare ho bisogno di lavarmi! Disturbo ossessivo-compulsivo e propensione al disgusto

Da vari studi emerge il legame tra disgusto e Disturbo Ossessivo-Compulsivo, importante per l’utilizzo di nuovi trattamenti, da integrare a quelli standard

C’era una volta la prima volta. Come raccontare il sesso e l’amore a scuola, in famiglia, a letto insieme (2003) di Fabio Veglia e Rossella Pellegrini – Recensione del libro
Psicologia

C’era una volta la prima volta. Come raccontare il sesso e l’amore a scuola, in famiglia, a letto insieme (2003) di Fabio Veglia e Rossella Pellegrini – Recensione del libro

Il libro ‘C’era una volta la prima volta’ è sorgente di riflessioni sulla sessualità, emoziona con parole e metafore intuitive e accessibili a tutti

Femminicidio: la psicologia di un delitto. Tratti personologici di vittima e carnefice.
Psicologia

Femminicidio: la psicologia di un delitto. Tratti personologici di vittima e carnefice.

Il femminicidio è l’omicidio di donne in nome di sovrastrutture ideologiche di matrice patriarcale. Quali tratti psicologici mostrano vittime e carnefici?

Le implicazioni strutturali e psicopatologiche degli eventi stressanti infantili e recenti nei disturbi dell’umore
Neuroscienze Psicologia

Le implicazioni strutturali e psicopatologiche degli eventi stressanti infantili e recenti nei disturbi dell’umore

Gli eventi stressanti aumentano il rischio di depressione e ansia, aumentano il tasso dei tentativi di suicidio e compromettono la salute psicofisica.

Eiaculazione precoce: eziopatologia e trattamento cognitivo-comportamentale
Psicologia Psicoterapia

Eiaculazione precoce: eziopatologia e trattamento cognitivo-comportamentale

L’ eiaculazione precoce è un disturbo sessuale caratterizzato dalla perdita di controllo eiaculatorio e può essere dovuta a fattori fisici o psicologici.

Mindfulness e carcere – Spunti di riflessione da Le mie prigioni di Silvio Pellico
Psicologia

Mindfulness e carcere – Spunti di riflessione da Le mie prigioni di Silvio Pellico

Ne ‘Le mie prigioni’ di Silvio Pellico possiamo leggere un invito alla consapevolezza e accettazione del presente che richiama i principi della mindfulness

L’Identità biculturale: una risorsa per la creatività e il benessere psicologico
Psicologia

L’Identità biculturale: una risorsa per la creatività e il benessere psicologico

Gli individui con identità biculturale sono coloro che percepiscono l’appartenenza sia alla cultura di origine che a quella del paese ospitante.

Rifiuto scolastico: comprendere i fattori scatenanti e la sintomatologia per attivare interventi efficaci
Psicologia Psicoterapia

Rifiuto scolastico: comprendere i fattori scatenanti e la sintomatologia per attivare interventi efficaci

Il rifiuto scolastico è una condizione emotiva caratterizzata dalla presenza della resistenza o opposizione ad andare a scuola o a restarvi tutto il giorno.

Diabulimia: la nuova frontiera dei disturbi dell’alimentazione
Psicologia Psicoterapia

Diabulimia: la nuova frontiera dei disturbi dell’alimentazione

La diabulimia è un disturbo alimentare, caratterizzato dalla presenza di diabete 1 e dall’omissione volontaria delle dosi di insulina.

Quando la sofferenza non ha destinazione: la salute mentale nei rifugiati prima, durante e dopo la migrazione
Attualità Psichiatria Psicologia

Quando la sofferenza non ha destinazione: la salute mentale nei rifugiati prima, durante e dopo la migrazione

I richiedenti asilo sono esposti a vari fattori di rischio per la loro salute mentale. Depressione e ansia sembrano aumentare anche dopo la migrazione.

Il significato della metacognizione nella terapia metacognitiva interpersonale e nella terapia metacognitiva
Psicoterapia

Il significato della metacognizione nella terapia metacognitiva interpersonale e nella terapia metacognitiva

La metacognizione assume diversi significati nella terapia metacognitiva interpersonale e nella terapia metacognitiva e ciò ha delle implicazioni cliniche

Incontri per i familiari di pazienti con disturbo borderline di personalità: il programma family connections
Psicologia Psicoterapia

Incontri per i familiari di pazienti con disturbo borderline di personalità: il programma family connections

Il family connections è un programma che prevede incontri informativi e di supporto per i familiari di pazienti con disturbo borderline.

Collateral beauty: la metafora nella rielaborazione del lutto
Psicologia

Collateral beauty: la metafora nella rielaborazione del lutto

Il film Collateral beauty racconta del dolore di un uomo dopo un lutto e dell’incontro con i personaggi di fantasia di Amore, Tempo e Morte.

Il trattamento EMDR nel disturbo da attacchi di panico
Psicologia Psicoterapia

Il trattamento EMDR nel disturbo da attacchi di panico

Le sensazioni provate durante gli attacchi di panico sono un’esperienza traumatica, per questo l’ EMDR sembrerebbe efficace nel trattamento del disturbo.

Le funzioni cognitive nel paziente con dolore cronico
Neuroscienze

Le funzioni cognitive nel paziente con dolore cronico

I pazienti con dolore cronico spesso lamentano difficoltà nella memoria, nella concentrazione, nell’attenzione e in altre funzioni cognitive.

Siamo davvero così razionali come crediamo? L’irrazionalità nei processi decisionali
Neuroscienze Psicologia

Siamo davvero così razionali come crediamo? L’irrazionalità nei processi decisionali

La capacità di prendere decisioni non segue sempre le leggi della razionalità: essa è influenzata sia da processi cognitivi che da aspetti emotivi e sociali

Gioco d’Azzardo Patologico (GAP) e trance dissociativa da videoterminale
Psichiatria Psicologia

Gioco d’Azzardo Patologico (GAP) e trance dissociativa da videoterminale

La Trance dissociativa può essere uno dei sintomi psichici più gravi che si può sviluppare in chi soffre di Gioco d’Azzardo Patologico, soprattutto on line

Gli effetti psicologici dell’infertilità maschile
Psicologia

Gli effetti psicologici dell’infertilità maschile

La letteratura dedica ampio spazio alle ripercussioni psicologiche dell’infertilità femminile. Ma cosa prova l’uomo con diagnosi di infertilità maschile?

Il dolore pelvico cronico maschile e l’utilizzo di tecniche cognitive-comportamentali come terapia
Psicologia Psicoterapia

Il dolore pelvico cronico maschile e l’utilizzo di tecniche cognitive-comportamentali come terapia

La sindrome del dolore pelvico cronico maschile è caratterizzata da dolore cronico nella regione pelvica e vi sono delle tecniche per alleviare il dolore.

L’attenzione non è mai troppa: Applicazione dell’Attention Training Technique per migliorare la performance sportiva
Psicologia Psicoterapia

L’attenzione non è mai troppa: Applicazione dell’Attention Training Technique per migliorare la performance sportiva

L’ attention training technique nello sport aiuta gli atleti a focalizzare l’attenzione solo sugli stimoli importanti per la performance.


Messaggio pubblicitario ECO - Master 2018 - Fino a 31 marzo
Messaggio pubblicitario centro psicoterapia

Messaggio pubblicitario