Psicopedia

Condividi

Articoli

La Tecnica ABC
Psicopedia Psicoterapia

La Tecnica ABC

La tecnica ABC, ben descritta nei lavori di Ellis (1957) e successivamente da Beck (1975), è utile per aiutare il paziente a prendere coscienza di come si sviluppano i propri episodi emozionali, a partire da un evento che accade nel qui ed ora.

Psicopatia
Psicopedia

Psicopatia

La definizione di psicopatia ha continuato ad essere utilizzata per indicare una costellazione di caratteristiche affettive, intrapersonali e comportamentali che includono egocentrismo, impulsività, irresponsabilità, emozioni superficiali, assenza di empatia, senso di colpa o rimorso, mentire patologico, manipolazione e persistente violazione di norme e aspettative sociali.

Tecnica del Video Feedback
Psicopedia

Tecnica del Video Feedback

La tecnica del video feedback è nata verso la fine del secolo scorso in ambito Psicoanalitico e Gestaltico. L’osservazione dell’interazione attraverso l’uso di un addestramento assistito (McDonough, 1993). L’ambito applicativo di tale prospettiva è soprattutto quello della psicologia dello sviluppo, della clinica e della ricerca

Placebo ed effetto Placebo
Psicopedia

Placebo ed effetto Placebo

Il placebo, dunque, è definito nella letteratura scientifica come una sostanza priva di una attività farmacologica specifica, somministrata come controllo nei test clinici, oppure ad un particolare paziente per stimolarne potenziali benefici psicologici.

Effetto Stroop
Psicopedia

Effetto Stroop

Uno dei fenomeni più noti in psicologia sperimentale è l’effetto Stroop. Prende il nome da J. Ridley Stroop, che scoprì questo fenomeno nel 1935, e lo fece conoscere a tutti attraverso l’articolo Studies of interference in serial verbal reactions nel Journal of Experimental Psychology. Tuttavia, tale compito sperimentale è stato

Reappraisal
Psicopedia

Reappraisal

Reappraisal: La traduzione letterale sarebbe “riesame”, “rivalutazione”, “riconsiderazione” e si riferisce, nelle ricerche scientifiche e in ambito clinico, ad un processo mentale cosciente che permette di modificare  l’interpretazione che si dà ad uno stimolo emotivo, con l’obiettivo di ridurre il potenziale effetto stressante (Gross,2002). In generale, questa strategia produce effetti sull’esperienza

Arousal
Psicopedia

Arousal

Arousal Il termine indica lo stato di attivazione neurovegetativa dell’organismo ed è legato cambiamenti dell’assetto fisico e psicologico di ogni individuo. Sul piano fisico questo stato di attivazione coinvolge diversi sistemi biologici, quali sistema nervoso autonomo e sistema endocrino, e la sua intensità è misurabile attraverso specifici parametri (frequenza cardiaca,

Craving – Pensiero Desiderante
Psicopedia

Craving – Pensiero Desiderante

Il craving è descritto come un’esperienza soggettiva che motiva gli individui a cercare e raggiungere un oggetto o praticare un’attività (target) allo scopo di ottenere certi effetti (Marlatt, 1987). Per molti autori è considerato il cuore delle dipendenze patologiche e il processo nucleare che guida verso la perdita di controllo

Ansia
Psicopedia

Ansia

L’ansia è un’emozione caratterizzata da sensazioni di tensione, minaccia, preoccupazioni e modificazioni fisiche, come aumento della pressione sanguigna.

Ruminazione e Rimuginio
Psicopedia

Ruminazione e Rimuginio

Definizione di due stili di pensiero: la Ruminazione rivolta al passato e il Rimuginio, rivolto al futuro. Collegati a Depressione e Ansia

Mindfulness
Psicopedia

Mindfulness

Sempre più conosciuta e praticata sia in psicoterapia cognitiva sia in contesti molto differenti, dalla formazione dei manager allo sport, la mindfulness è una forma di meditazione applicabile all’attività clinica. La mindfullness è una pratica di attenzione consapevole, intenzionale, non-giudicante nel momento presente”. Jon Kabat-Zinn, primo al mondo a portare

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario