Psicopatologia della Vita Quotidiana

Tutti gli articoli e le informazioni su: Psicopatologia della Vita Quotidiana. Psicologia - State of Mind

Leggi tutti gli articoli che parlano di Psicopatologia della Vita Quotidiana
Condividi

PSICOPATOLOGIA DELLA VITA QUOTIDIANA 

psicopatologia della vita quotidiana - Immagine: 73565630

ARGOMENTI CORRELATI:

LEGGI LA RUBRICA: TRIBOLAZIONI di Roberto Lorenzini

Articoli su Psicopatologia della Vita Quotidiana

La ripetizione dell’uguale – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 38
Psicologia

La ripetizione dell’uguale – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 38

A fronte della ricerca della novità sbandierata dalla pubblicità come un bene in sé, sembra che in realtà si cerchi conforto nella ripetizione dell’uguale in una tendenza che assume un significato di rassicurazione riferibile alla ricerca di una stabilità del mondo esterno e soprattutto del proprio sé.

Burocrafilia – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 37
Psicologia

Burocrafilia – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 37

Nelle società, la richiesta di regole si esprime nella continua brama verso i protocolli. Sarebbe interessante capire le ragioni sociologiche o psicologiche di questa idolatria delle regole, che spesso porta a una lunga e inconcludente burocrazia

Complimenti per la trasmissione – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 36
Psicologia

Complimenti per la trasmissione – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 36

Molti sono i comportamenti umani che non è possibile spiegare. Tante le bizzarrie che scandiscono la nostra quotidianità, il tentativo della mente è quello di normalizzarle per rassicurarsi che il vero insensato, incomprensibile, indominabile non esiste.

La verità è enormemente sopravvalutata: la diagnosi differenziale tra pseudologia fantastica e confabulazione
Psicologia

La verità è enormemente sopravvalutata: la diagnosi differenziale tra pseudologia fantastica e confabulazione

Roberto Lorenzini e il suo racconto di quei brandelli di ricordi, tutti rappresentati con sequenze di parole ma privi di componenti sensoriali ed emotive, cronologicamente confusi, che segnano le esperienze di una vita al limite tra realtà e bugia.

Come cambiare la percezione di sé e della propria vita attraverso le strategie della psicologia positiva
Psicologia

Come cambiare la percezione di sé e della propria vita attraverso le strategie della psicologia positiva

Coltivare i principi della psicologia positiva, ovvero privilegiare i pensieri positivi, conduce ad un benessere psicofisico, eleva il tono dell’umore, incrementa l’ottimismo, cambia la connotazione cognitiva chi si dà allo stress legato alla quotidianità, facendolo mutare da dis-stress in eu-stress.

Il Disturbo Bipolare – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 31
Psichiatria Psicologia

Il Disturbo Bipolare – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 31

Il Disturbo Bipolare è ampiamente conosciuto per il suo altalenarsi di periodi di maniacalità e depressione che hanno un impatto molto forte sulla vita delle persone con questa psicopatologia. Il meccanismo sottostante all’alternarsi di queste fasi sembra però in realtà nascondere un valore evolutivamente adattivo.

Smetto quando voglio – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 30
Psicologia Psicoterapia

Smetto quando voglio – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr. 30

Ogni giorno ci troviamo a dover affrontare un cambiamento, non sempre questo processo è facile e a volte un suo blocco può determinare lo sviluppo di una psicopatologia. Ciò che rende così difficile cambiare è il valore che attribuiamo agli scopi connessi al percorso che ci troviamo a dover abbandonare.

Psichiatria Nutrizionale: una dieta sana come fattore di resilienza
Psichiatria Psicologia

Psichiatria Nutrizionale: una dieta sana come fattore di resilienza

Numerose ricerche mostrano una solida associazione tra alimentazione e salute mentale. A prova di ciò le persone con disturbi mentali frequentemente presentano situazioni di disequilibrio fisico che potrebbero essere mediate dalla nutrizione, per questo oggi si parla di una nuova disciplina: la psichiatria nutrizionale

Accontentarsi, lamentarsi o andare da un consulente psicologico? – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr 28
Psicologia

Accontentarsi, lamentarsi o andare da un consulente psicologico? – Ciottoli di Psicopatologia Generale Nr 28

Una certa dose di insoddisfazione è funzionale e fisiologica in quanto segnala che qualcosa non va e ci spinge a migliorare. Per chi si occupa di sofferenza emotiva è necessario chiedersi come conciliare una serenità che rischia di essere stagnazione con un attivismo insoddisfatto e rabbioso.

Larsen di Caparezza: e il tuo acufene come lo chiami?
Psichiatria Psicologia

Larsen di Caparezza: e il tuo acufene come lo chiami?

Larsen, con il video uscito a maggio, fa parte dell’album Prisoner 709 di Caparezza. Nel testo e nelle immagini, molto potenti, il cantante racconta la tortura quotidiana dell’acufene.

Il bisogno di pensare di Vito Mancuso (2017) – Recensione del libro
Psicologia

Il bisogno di pensare di Vito Mancuso (2017) – Recensione del libro

Il bisogno di pensare di V. Mancuso illustra come nella natura dell’uomo siano insiti il bisogno di pensare e di desiderare e come hanno a che fare con la definizione dell’Io, attraverso l’accettazione della mancanza di equilibrio.

Parlare da soli: follia? No, stimolo cognitivo
Psicologia

Parlare da soli: follia? No, stimolo cognitivo

Parlare da soli non solo non è segno di follia, ma al contrario è uno strumento efficace e regala importanti benefici cognitivi: migliora le capacità di ricerca spaziale, favorisce l’autocontrollo e il decision making

Lungo un continuum tra normalità e patologia. Cosa s’intende per Disturbo Mentale?
Psichiatria Psicologia

Lungo un continuum tra normalità e patologia. Cosa s’intende per Disturbo Mentale?

Il DSM-5 definisce il disturbo mentale un quadro caratterizzato da difficoltà cognitive, nella regolazione delle emozioni o nel comportamento a cui è associato una significativa sofferenza e inabilità in ambito sociale, lavorativo e in altri importanti settori della vita dell’individuo.

Il concetto di finestra di tolleranza e il lavoro di Siegel
Psicologia Psicoterapia

Il concetto di finestra di tolleranza e il lavoro di Siegel

Daniel Siegel introduce il concetto di finestra di tolleranza in relazione al fenomeno della disregolazione emotiva, che interessa gran parte del trattamento psicoterapeutico dei pazienti difficili.

Scampoli (2018) di R. Lorenzini: storie di vita simili a tagli di stoffa elegante, ma di misura insufficiente per un abito intero – Recensione del libro
Psicologia

Scampoli (2018) di R. Lorenzini: storie di vita simili a tagli di stoffa elegante, ma di misura insufficiente per un abito intero – Recensione del libro

Scampoli è un libro nel quale Roberto Lorenzini ci racconta alcuni personaggi e le loro storie, che non ce la fanno a diventare una vita e ricordano per questo tagli di stoffa di misura insufficiente per un abito intero: degli scampoli. Pezzi troppo belli per gettarli, ma troppo piccoli per

Diversamente sano: Liberi di essere folli (2018) – Recensione del libro e intervista all’autore 
Psichiatria Psicologia

Diversamente sano: Liberi di essere folli (2018) – Recensione del libro e intervista all’autore 

‘Diversamente Sano’ destruttura il concetto di patologia mentale: e se il comportamento patologico non sia altro che una forma di potenzialità inespressa?

Le abitudini: formazione e modifica dei comportamenti
Psicologia

Le abitudini: formazione e modifica dei comportamenti

Le abitudini sono risposte comportamentali automatiche ad uno stimolo e si sviluppano attraverso la ripetizione del comportamento.

The Place (2017) di Paolo Genovese – Recensione del film
Psicologia

The Place (2017) di Paolo Genovese – Recensione del film

L’analogia tra il protagonista di The Place e lo psicoterapeuta è evidente: pur emotivamente vicino ai clienti, rimanda a loro la responsabilità di scelta

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario