Pansessualità

Cosa significa pansessuale? Quale differenza c'è tra pansessualità, bisessualità e abrosessualità? Qual è il significato di panromantico?

Pansessualita definizione e significato di pansessuale _ Psicologia

Pansessualità: il significato di pansessuale

Messaggio pubblicitario Il significato di pansessuale deriva dal greco pan, che significa “tutto”. Pansessuale si riferisce alla persona che è sessualmente, emotivamente, romanticamente o spiritualmente attratta dagli altri, indipendentemente dall’espressione biologica del genere sessuale o dall’orientamento sessuale (Rice, 2015).

La pansessualità è un orientamento sessuale. Le persone pansessuali rifiutano l’idea di un’attrazione rivolta al solo genere binario e sono attratti anche dalle persone non binarie.

I pansessuali possono dunque innamorarsi o essere attratti sessualmente da maschi cisgender, femmine cisgender, bigender, transgender, gender queer, intersessuali o agender (privi di genere o non identificati con un genere particolare): una persona pansessuale può essere più interessata alla soddisfazione della relazione che ha con l’altra persona e meno interessata al sesso del partner o alla sua identità sessuale.

È necessario sottolineare che, nonostante il significato di pansessuale derivi dal greco pan, che significa “tutto”, la pansessualità si riferisce al provare attrazione verso uno o tutti i generi e le sessualità, non verso tutti gli atti sessuali o tutte le persone. Questa è una distinzione importante nella comprensione della pansessualità. I pansessuali, come gli altri, possono essere attratti o meno da un’altra persona; semplicemente la loro attrazione fisica e i loro sentimenti non sono limitati alla distinzione convenzionale tra maschio e femmina (Rice, 2015).

Pansessuale e panromantico

Allo stesso modo del pansessuale, il panromantico è quella persona che prova attrazione romantica (piuttosto che sessuale) verso tutti i sessi, o indipendentemente dal genere e dall’identità sessuale (Pearce, 2012; Yule et al., 2017).

Pansessualità: differenza con bisessualità e abrosessualità

Messaggio pubblicitario La bisessualità può essere intesa come un orientamento sessuale basato sull’attrazione per maschi e femmine (Esterberg, 2016). Gli individui che si identificano come bisessuali potrebbero non provare necessariamente la stessa attrazione per entrambi i sessi, quindi alcuni bisessuali possono anche descriversi come per lo più eterosessuali, per lo più omosessuali o uniformemente attratti da entrambi (Esterberg, 2016). In ogni caso, nella bisessualità l’attrazione fisica e/o romantica è legata al binarismo di genere.

Molte persone pansessuali (e panromantiche) rifiutano invece l’aderenza al binarismo di genere (Belous & Bauman, 2017; Elizabeth, 2013; Greaves et al., 2019; Green, 2019).

L’abrosessualità invece si riferisce a un individuo la cui sessualità è fluida o mutevole nel corso del tempo. Una persona abrosessuale può avere una sessualità specifica un giorno e un’altra il giorno successivo. Non esiste un periodo di tempo specifico per il cambiamento dell’orientamento sessuale di una persona abrosessuale (potrebbero trascorrere ore, giorni, settimane, mesi o anni prima che un individuo abrosessuale si identifichi con un nuovo orientamento). Differisce tra ogni individuo, poiché la sessualità fluttuante di una persona potrebbe essere irregolare, mentre per altri il periodo di tempo potrebbe essere più regolare.

Alcuni possono essere fluidi tra tutti o un vasto numero di orientamenti sessuali diversi e per altri potrebbero non essere così tanti. Ad esempio, un individuo abrosessuale può oscillare solo tra orientamento omosessuale, pansessuale e asessuale, mentre un altro può fluttuare tra tutti gli orientamenti. Inoltre, anche l’intensità dell’attrazione o il modo in cui qualcuno prova attrazione potrebbe cambiare.

L’abrosessualità non va confusa con la pansessualità. La pansessualità non è limitata nella scelta sessuale per quanto riguarda l’orientamento sessuale o il genere (in ogni momento si è pansessuali e quindi attratti dall’altro, indipendentemente da genere e identità). Nella persona abrosessuale invece l’attrazione cambia periodicamente: gli abrosessuali possono essere gay per qualche tempo (e quindi non attratti da altre sessualità durante questo periodo), asessuali in un secondo momento, poi bisessuali e pansessuali in seguito. La loro sessualità è sempre in uno stato di cambiamento.

Bandiera della Pansessualità

All’interno della comunità LGBTQUIA+, anche i pansessuali hanno una bandiera identificativa. La bandiera pansessuale è la seguente:

Pansessualità bandiera pansessuale significato tag

 

Bibliografia

  • Rice, K. (2015). Pansexuality. In The International Encyclopedia of Human Sexuality (eds A. Bolin and P. Whelehan). https://doi.org/10.1002/9781118896877.wbiehs328
  • Richard A. Sprott & Bren Benoit Hadcock (2017): Bisexuality, pansexuality, queer identity, and kink identity, Sexual and Relationship Therapy, DOI: 10.1080/14681994.2017.1347616
  • Pearce, R. (2012). Inadvertent praxis: What can “genderfork” tell us about trans feminism?MP: An Online Feminist Journal, 3(4), 87–129.
  • Yule, M. A., Brotto, L. A., & Gorzalka, B. B. (2017). Human asexuality: What do we know about a lack of sexual attraction? Current Sexual Health Reports, 9(1), 50–56. https://doi.org/10.1007/s11930-017-0100-y
  • Esterberg, K. G. (2016). The bisexual menace revisited: Or, shaking up social categories is hard to do. In N. L. Fischer & S. Seidman (Eds.), Introducing the new sexuality studies (3rd ed.). (pp. 207–214).New York, NY: Routledge.
  • Belous, C. K., & Bauman, M. L. (2017). What’s in a name? Exploring pensexuality online. Journal of Bisexuality, 17(1), 58–72. https://doi.org/10.1080/15299716.2016.1224212 
  • Elizabeth, A. (2013). Challenging the binary: Sexual identity that is not duality. Journal of Bisexuality, 13(3), 329–337. https://doi.org/10.1080/15299716.2013.813421
  • Greaves, L. M., Sibley, C. G., Fraser, G., & Barlow, F. K. (2019). Comparing pansexual- and bisexual-identified participants on demographics, psychological well-being, and political ideology in a New Zealand national sample. Journal of Sex Research, 56(9), 1083–1090. https://doi.org/10.1080/00224499.2019.1568376
  • Green, A. (2019). By definition they’re not the same thing”: Analyzing methods of meaning making for pansexual individuals. In B. L. Simula, J. E. Sumerau, & A. Miller (Eds.), Expanding the rainbow: Exploring the relationships of bi+, polyamorous, kinky, ace, intersex, and trans people (pp. 23–33). Brill Sense.
  • Redazione (2021). LGBTQ+ 101 – What does abrosexual mean?. Gaytimes. Consultato qui il 29 Giugno 2022

Articoli su Pansessualità

Non-binary e salute mentale: ragionando su esperienze, identità ed espressioni che possono essere sia viaggio sia destinazione
Psicologia Psicoterapia

Non-binary e salute mentale: ragionando su esperienze, identità ed espressioni che possono essere sia viaggio sia destinazione

Vivere in un mondo già costruito su esigenze altrui, senza poter trovare uno spazio proprio, è una questione chiave in terapia per i pazienti non-binary.

Soddisfazione corporea: il ruolo dell’orientamento sessuale nel mediare le differenze di genere nella percezione del proprio corpo
Psicologia

Soddisfazione corporea: il ruolo dell’orientamento sessuale nel mediare le differenze di genere nella percezione del proprio corpo

Soddisfazione corporea: qual è il ruolo dell’orientamento sessuale nel mediare le differenze di genere nella percezione del proprio corpo?

Messaggio pubblicitario