Ryle Anthony

Known for the theoretical basis of CAT (Cognitive Analytical Therapy).

Leggi tutti gli articoli nei quali è citato Ryle Anthony
Condividi

Anthony RyleProf. Anthony Ryle

Medico

Known for the theoretical basis of CAT (Cognitive Analytical Therapy), in particular into Borderline Personality Disorder 

 

PROFILE: http://www.acat.me.uk/page/tonys+biography

WIKIPEDIA: http://en.wikipedia.org/wiki/Anthony_Ryle



Ryle Anthony è citato nei seguenti articoli:

Terapia Cognitiva Analitica (CAT) – Report dalla conferenza internazionale di Ferrara
Psicoterapia

Terapia Cognitiva Analitica (CAT) – Report dalla conferenza internazionale di Ferrara

La terapia cognitiva analitica offre ai pazienti una psicoterapia a breve termine che integra differenti approcci: cognitivo, analitico, costruttivista.

Neurolatinorum e neurodotti: chi utilizza il linguaggio delle neuroscienze per ottenere autorità scientifica
Cultura Neuroscienze

Neurolatinorum e neurodotti: chi utilizza il linguaggio delle neuroscienze per ottenere autorità scientifica

Gli scienziati moderni per garantire autorità scientifica ai loro studi utilizzano spesso il linguaggio delle neuroscienze anche a volte in modo improprio.

La dissociazione e il questionario PSQ nell’ ottica della Terapia Cognitiva Analitica
Psicoterapia

La dissociazione e il questionario PSQ nell’ ottica della Terapia Cognitiva Analitica

La terapia cognitiva analitica indaga le modalità attraverso le quali la persona reagisce agli eventi della vita e stabilisce relazioni interpersonali.

Leadership negli Sport di Squadra #13: I leader e la soddisfazione

Leadership negli Sport di Squadra #13: I leader e la soddisfazione

Leadership negli Sport di Squadra 13: In questa sezione l’accento verrà posto sull’aspetto socio-relazionale del rapporto tra il leader e gli altri atleti.

Antonio Semerari: Intervista sulla metacognizione e risposte a Giancarlo Dimaggio

Antonio Semerari: Intervista sulla metacognizione e risposte a Giancarlo Dimaggio

METACOGNIZIONE – Incontrato per caso a Roma, Antonio Semerari commenta l’intervista a Giancarlo Dimaggio rilasciata su State of Mind.

Messaggio pubblicitario