Manuela Agostini

Leggi tutti gli articoli di Manuela Agostini
Manuela Agostini

Dott.ssa in Psicologia della salute clinica e di comunità

 

Biografia:

Sono Manuela Agostini, Laureata in Psicologia della salute, clinica e di comunità presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza.

Ambiti di interesse:

  • Consulenza Psicologica
  • Coaching e Formazione
  • Aziende

Contatti:

 



Contatti

Articoli di Manuela Agostini

Il grande impostore (2021) di Susannah Cahalan – Recensione del libro
Psichiatria Psicologia

Il grande impostore (2021) di Susannah Cahalan – Recensione del libro

Dall’errata diagnosi che l’autrice riceve, affetta da un’encefalite autoimmune che mima disturbi schizoaffettivi, nasce il libro ‘Il grande impostore’

Scene da un matrimonio (2021) tra amore, odio e rimpianti – Recensione della serie TV
Psicologia

Scene da un matrimonio (2021) tra amore, odio e rimpianti – Recensione della serie TV

‘Scene da un matrimonio’ narra l’incastro tra due persone, l’intimità, la difficoltà a separarsi da qualcosa che ormai fa parte di noi anche se ci è divenuto insopportabile

Il Demone del Grasso (2021) di Valeria Bobbi – Recensione
Psicologia

Il Demone del Grasso (2021) di Valeria Bobbi – Recensione

Il “demone del grasso” ci racconta come, alternando periodi di controllo del peso e di fluttuazione incontrollabile, il demone si impadronisce di Caterina

La mindfulness per l’ADHD e i disturbi del neurosviluppo. Applicazione clinica della Meditazione Orientata alla Mindfulness – MOM
Psicologia

La mindfulness per l’ADHD e i disturbi del neurosviluppo. Applicazione clinica della Meditazione Orientata alla Mindfulness – MOM

Un libro curato da C. Crescentini e D. Menghini che descrive la pratica Mindfulness e i suoi ambiti d’applicazione in età evolutiva

Lavorare come Psicologo del Benessere. Tecniche Psicocorporee e Immaginative (2021) di Edoardo Ercoli e Laura Gigliodoro – Recensione
Psicologia

Lavorare come Psicologo del Benessere. Tecniche Psicocorporee e Immaginative (2021) di Edoardo Ercoli e Laura Gigliodoro – Recensione

Lavorare come psicologo del benessere offre spunti e mezzi per gli psicologi interessati a lavorare con tecniche della dimensione corporea e immaginativa

Parole per difenderci (2020) di Cinzia Mammoliti – Recensione del libro
Psicologia

Parole per difenderci (2020) di Cinzia Mammoliti – Recensione del libro

“Parole per difenderci” è un testo breve, ma efficace nel descrivere le dinamiche della comunicazione manipolatoria, i manipolatori e i modi per difendersi

Covid-19. Le sei strette di mano
Attualità Psicologia

Covid-19. Le sei strette di mano

Ognuno potrebbe essere legato a un altro con una catena di conoscenze tramite 5 individui e questo può aver contribuito alla rapida diffusione del Covid-19

Becoming Joker – Basta una brutta giornata per ridurre alla follia l’uomo più assennato del pianeta
Cultura Psicologia

Becoming Joker – Basta una brutta giornata per ridurre alla follia l’uomo più assennato del pianeta

Joker ci fa riflettere sul rischio di sviluppare una psicopatologia e sull’importanza della prevenzione, di un percorso di assistenza infantile..

Fai bei sogni (2016) di Marco Bellocchio – Recensione del film
Psicologia

Fai bei sogni (2016) di Marco Bellocchio – Recensione del film

Fai bei sogni (2016) è un film di M. Bellocchio tratto dall’omonimo libro autobiografico di M. Gramellini. Nella storia si scorge tutto il dolore di un bambino alle prese con il lutto della mamma, che andrebbe affrontato tenendo presente alcune fasi.

A casa tutti bene (2018) di Gabriele Muccino – Recensione del film
Psicologia

A casa tutti bene (2018) di Gabriele Muccino – Recensione del film

A casa tutti bene di G. Muccino confronta la coppia e la famiglia tradizionale con i nuclei famigliari di oggi. Sotto la lente d’ingrandimento finiscono anche la rigidità piuttosto che la flessibilità delle regole e dei ruoli e il modo di affrontare -o non- affrontare il confilitto

Le abitudini da cui ci piace dipendere. Algoritmi, azzardo, mercato, web (2017) – Recensione del libro
Attualità Psicologia

Le abitudini da cui ci piace dipendere. Algoritmi, azzardo, mercato, web (2017) – Recensione del libro

Il libro ‘Le abitudini da cui ci piace dipendere’ analizza gli intrecci tra le propensioni della mente umana alla gratificazione e le nuove dipendenze

Ecce Bombo (1987) – Nanni Moretti e la generazione post-sessantottina
Cultura Psicologia

Ecce Bombo (1987) – Nanni Moretti e la generazione post-sessantottina

In ‘Ecce bombo’ di Nanni Moretti ogni personaggio si identifica con l’altro, diventando un gruppo e, come nella teoria di Bion, questi diventano mente unica

In Treatment. La serialità in analisi – Recensione del libro
Psicologia

In Treatment. La serialità in analisi – Recensione del libro

In treatment. La serialità in analisi è un libro di Elisa Mandelli che sottopone a diversi tipi di analisi la serie TV In treatment.

Psicoanalisi attraverso lo schermo. I limiti delle terapie online – Recensione del libro
Attualità Psicologia Psicoterapia

Psicoanalisi attraverso lo schermo. I limiti delle terapie online – Recensione del libro

Una terapia senza presenza fisica può avere un’efficacia ottimale? Da questa e altre domande nasce il libro ‘Psicoanalisi attraverso lo schermo’

Il narcisismo digitale: il Sè ideale enfatizzato attraverso i social network
Psicologia

Il narcisismo digitale: il Sè ideale enfatizzato attraverso i social network

Nel mondo virtuale è possibile enfatizzare le proprie caratteristiche positive e omettere quelle negative e può emergere una sorta di narcisismo digitale.

Dal film “Lars e una ragazza tutta sua” al film “Her” ecco arrivare nella realtà “Harmony” la RealDoll robotica
Psicologia

Dal film “Lars e una ragazza tutta sua” al film “Her” ecco arrivare nella realtà “Harmony” la RealDoll robotica

Nel 2017 uscirà Harmony, la RealDoll robotica, dotata di intelligenza artificiale e ideale per chi fa fatica a intessere relazioni reali.

Buster Keaton: uno dei maestri del cinema muto
Cultura Psicologia

Buster Keaton: uno dei maestri del cinema muto

Buster Keaton è stato uno dei maestri del cinema muto e nelle sue opere ha spesso trattato il tema dell’imprevedibilità della vita e della resilienza.

Furcht (1917) di Robert Wiene – Recensione del film
Cultura Psicologia

Furcht (1917) di Robert Wiene – Recensione del film

Il film ‘Furcht’, risalente al 1917, apre le piste a quella che sarà la corrente artistica cinematografica con maggior correlazione con la psicoanalisi

Messaggio pubblicitario