Messaggio pubblicitario

Giovanni Maria Ruggiero

Leggi tutti gli articoli di Giovanni Maria Ruggiero
Condividi
Giovanni Maria Ruggiero

MEDICO CHIRURGO, SPECIALISTA IN PSICHIATRIA E PSICOTERAPIA COGNITIVA

Direttore di “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano e Bolzano;

Responsabile Ricerca di “Studi Cognitivi”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano, Modena e San Benedetto del Tronto.

Professore presso la Sigmund Freud University Milano

Iscritto all’Albo dei Medici e Chirurghi di Milano dal 03.04.1993 al n. 32499

Iscritto all'Elenco Psicoterapeuti di Milano dal 25.01.1999 al n. 878

 

 

BIOGRAFIA:

Nato a Nocera Inferiore (Salerno) il 30 maggio 1967, laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Pavia 14 10 1992, specializzato in Psichiatria all’Università di Milano il 28 10 1998, specializzato in Psicoterapia Cognitiva presso “Studi Cognitivi” nel dicembre 2001. Inoltre nel 2008 ha frequentato il corso introduttivo della terapia basata sulla mentalizzazione tenuto da Peter Fonagy e nel 2010 un seminario sulla mindfulness condotto da Michael Chaskalson. Servizio militare come Infermiere Militare nella caserma di Casale Monferrato nel 1992-1993. Coniugato nel 2001, ha tre figli. Ha lavorato nella Clinica Psichiatrica “San Benedetto” di Albese (Como) dal 1993 al marzo 1999 dapprima come medico e poi come psichiatra; nell’Unità Psichiatrica di Bergamo dall’aprile 1999 all’agosto 2000 come psichiatra; nella Comunità terapeutica “E. Bosis” di Bergamo dal settembre 2000 all’aprile 2003; dal maggio 2003 è Responsabile Ricerca di “Studi Cognitivi”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva e dal luglio 2004 è Direttore di “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva. È autore di pubblicazioni scientifiche e libri sui fattori cognitivi dei disturbi alimentari e dell’ansia.



Articoli di Giovanni Maria Ruggiero

Luigi e Antonio Di Maio: tra i non detti e le illusioni perdute
Attualità Psicologia

Luigi e Antonio Di Maio: tra i non detti e le illusioni perdute

La confessione del padre di Di Maio su youtube non è solo una malinconica riproposizione “social” dei riti di pubblica proclamazione dei peccati..

Disturbo ossessivo compulsivo made in Italy: la colpa italiana nella politica degli ultimi anni
Attualità Psicologia

Disturbo ossessivo compulsivo made in Italy: la colpa italiana nella politica degli ultimi anni

È possibile che la società italiana sia affetta da una malattia del senso morale? Una tumefazione della moralità che non è diventata una maturazione..

Validazione della versione italiana dell’Anger Cognition Scale per bambini e adolescenti – Congresso SITCC 2018
Psicologia

Validazione della versione italiana dell’Anger Cognition Scale per bambini e adolescenti – Congresso SITCC 2018

In Italia molti bambini e adolescenti hanno difficoltà nella gestione della rabbia, tuttavia manca nella pratica clinica uno strumento di valutazione accurata di tale costrutto in età evolutiva in quanto non esistono scale italiane. Si è perciò cercato di validare la versione italiana dell’Anger Cognition Scale.

L’epoca degli attacchi di panico
Attualità Psicologia

L’epoca degli attacchi di panico

Possiamo gestire e controllare il panico razionalmente, accettando l’ansia saggiamente, oppure subirlo in uno stato di completa impotenza emotiva. Impotenza che è diminuita nel corso delle epoche storiche, ma che va incontro a inevitabili ritorni nell’irrazionale anche nella modernità

Il paradigma teorico metacognitivo e i suoi sviluppi clinici – Congresso SITCC 2018
Psicoterapia

Il paradigma teorico metacognitivo e i suoi sviluppi clinici – Congresso SITCC 2018

Obiettivi della Terapia Metacognitiva sono aumentare la consapevolezza metacognitiva, cambiare la relazione con gli eventi interni, ridurre i processi di regolazione cognitiva disfunzionali e modificare le credenze metacognitive.

La ruminazione rabbiosa è perseverante solo se la ritengo incontrollabile: il ruolo della metacredenza in uno studio prospettico – Congresso SITCC 2018
Psicoterapia

La ruminazione rabbiosa è perseverante solo se la ritengo incontrollabile: il ruolo della metacredenza in uno studio prospettico – Congresso SITCC 2018

La ruminazione rabbiosa tende a perseverare a causa di specifiche metacredenze. Secondo un recente studio la metacredenza relativa all’incontrollabilità dei pensieri è l’unico predittore stabile di ruminazione rabbiosa, al contrario del numero di episodi di rabbia e ruminazione stessa.

Ricordo di Bernie Carducci
Attualità

Ricordo di Bernie Carducci

Aveva fondato lo Shyness Research Institute nel 1997 presso l’Indiana University Southeast, per promuovere la comprensione psicologica della timidezza. Il suo scopo era di aiutare i timidi a diventare “successful shy”, timidi di successo, senza negare la loro natura ma valorizzandola.

Ragione e Sentimento… Seconda e terza giornata al XIX congresso SITCC
Psicoterapia

Ragione e Sentimento… Seconda e terza giornata al XIX congresso SITCC

Il tentativo di superamento della dicotomia tra emozione e ragione è stato un po’ la cifra dell’intero congresso, che ha visto stimolanti incontri scientifici un tempo non facilmente pensabili. Intrigante, ad esempio, assistere a un simposio intitolato “La matrice relazionale del cognitivismo italiano”

Tra convergenze e differenze: la prima giornata del XIX congresso SITCC a Verona
Psicoterapia

Tra convergenze e differenze: la prima giornata del XIX congresso SITCC a Verona

Al congresso SITCC 2018 di Verona si assiste a una crescente convergenza dei due modelli probabilmente più popolari della SITCC, quello metacognitivo interpersonale e quello cognitivo evoluzionista, sulla variabile chiave della relazione terapeutica, pur tra le inevitabili differenze.

Giornata inaugurale del XIX congresso nazionale della Società di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC): in memoria di Gianni Liotti – SITCC 2018, Report dall’evento
Psicoterapia

Giornata inaugurale del XIX congresso nazionale della Società di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC): in memoria di Gianni Liotti – SITCC 2018, Report dall’evento

Inaugurato il XIX congresso nazionale della Società di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC). La giornata inaugurale è stata dedicata al ricordo di Gianni Liotti e dei suoi contributi alla Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale

Una vita come tante (2015) di Hanya Yanagihara – Recensione del libro
Psicologia Psicoterapia

Una vita come tante (2015) di Hanya Yanagihara – Recensione del libro

Una vita come tante (2015) di Hanya Yanagihara ha un interesse sia psicologico oltre che letterario e sa intrecciare tra loro i due interessi. Il romanzo illumina la visione contemporanea che si ha del trauma.

Emozioni, funzioni, metacognizioni e biofeedback alla giornata di chiusura del congresso della European Association of Behavioural and Cognitive Therapies (EABCT)
Psicoterapia

Emozioni, funzioni, metacognizioni e biofeedback alla giornata di chiusura del congresso della European Association of Behavioural and Cognitive Therapies (EABCT)

Parigi val bene una messa! E Hofmann, come Enrico IV di Borbone quando si convertì al cattolicesimo pur di salire sul trono di Francia, integra la sua osservanza beckiana con il funzionalismo di Hayes, il fondatore della Acceptance e Committment Therapy (ACT). Un’operazione politica?

Dal congresso EABCT: Judith Beck e la relazione terapeutica, Stefan Hofmann e l’integrazione con i processi e Paul Salkovskis custode dell’ortodossia.
Psicoterapia

Dal congresso EABCT: Judith Beck e la relazione terapeutica, Stefan Hofmann e l’integrazione con i processi e Paul Salkovskis custode dell’ortodossia.

Questo congresso EABCT 2018 di Sofia è un po’ un ritorno all’ordine dopo le aperture dell’anno scorso ai veri processualisti, Steven Hayes e Adrian Wells. Un ritorno vissuto però in maniera diversa..

EABCT 2018: La psicoterapia cognitivo comportamentale nel servizio pubblico inglese e sui supporti online
Psicoterapia

EABCT 2018: La psicoterapia cognitivo comportamentale nel servizio pubblico inglese e sui supporti online

La sessione plenaria di David Clark dedicata all’avventura dell’adozione della psicoterapia cognitivo comportamentale da parte del servizio sanitario pubblico inglese e il lungo workshop di Per Carlbring sull’erogazione della psicoterapia per via online e utilizzando la realtà virtuale per le fobie specifiche.

L’uso dell’immaginazione per trattare i ricordi traumatici: work-shop pre-congressuale di Arnoud Arntz al 48esimo congresso EABCT
Psicoterapia

L’uso dell’immaginazione per trattare i ricordi traumatici: work-shop pre-congressuale di Arnoud Arntz al 48esimo congresso EABCT

Imagery Rescripting: una procedura di ristrutturazione di uno script, un copione cognitivo, emotivo ed esperienziale che alimenta alcuni disturbi, tra i quali il disturbo post traumatico da stress, gli incubi, la fobia specifica, l’ansia sociale, la depressione, i disturbi alimentari e i disturbi di personalità.

Dizionario clinico di Psicoterapia: una lingua comune (2015) di S. Borgo, L. Sibilia e I. Marks – Recensione del libro
Psicoterapia

Dizionario clinico di Psicoterapia: una lingua comune (2015) di S. Borgo, L. Sibilia e I. Marks – Recensione del libro

Nel Dizionario Clinico di Psicoterapia: una lingua comune, Borgo, Sibilla e Marks, autori del libro, forniscono definizioni operative affidabili e credibili di una serie d’interventi di tutte le scuole terapeutiche, dalla cognitivo-comportamentale alla psicodinamica alla sistemico-familiare.

Dal verdetto del dodo alla strategia del cuculo: l’efficacia della terapia è dovuta a fattori specifici o alla relazione? – Un commento di Giovanni Maria Ruggiero
Psicoterapia

Dal verdetto del dodo alla strategia del cuculo: l’efficacia della terapia è dovuta a fattori specifici o alla relazione? – Un commento di Giovanni Maria Ruggiero

Il relazionalismo predica una qualità aspecifica, già presente in tutte le psicoterapie e in grado di spiegarne indistintamente l’efficacia, efficacia sempre e costantemente uguale per tutti gli orientamenti: un fattore estremamente squalificante per un secolo di modelli e teorie psicoterapeutiche

Formazione in psicoterapia: l’aggiornamento del corpo didattico di Studi Cognitivi
Psicoterapia

Formazione in psicoterapia: l’aggiornamento del corpo didattico di Studi Cognitivi

Il corpo didattico di Studi Cognitivi ha partecipato a due giornate di aggiornamento, con lo scopo di poter fornire ai propri allievi l’apprendimento delle tecniche di base fondamentali della terapia cognitiva comportamentale, nonché delle tecniche processuali e metacognitive più avanzate.

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario