Gianluca Frazzoni

Leggi tutti gli articoli di Gianluca Frazzoni
Gianluca Frazzoni

PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE

Psicoterapeuta presso Studi Cognitivi, Milano, Italy

Esperto in Scienze Criminologico-Forensi

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia nr. 8462


BIOGRAFIA:

Mi sono laureato nel 2002 presso l'Università Cattolica di Milano, discutendo una tesi in Psicologia della Letteratura riguardante il contributo del lettore nella costruzione del testo letterario. Ho svolto il tirocinio post-lauream all'Istituto per lo Studio delle Psicoterapie, occupandomi di vari temi fra i quali l'analisi psicologica di numerose opere cinematografiche. Successivamente ho seguito un Master Universitario in Scienze Criminologico-Forensi al termine del quale ho elaborato una tesi sul Disturbo Antisociale di Personalità. Nel 2005 ho intrapreso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale presso "Studi Cognitivi", nella sede di Milano. Durante la formazione mi sono occupato di Disturbi Alimentari all'Ospedale San Paolo di Milano e di Disturbi d'Ansia all'Ospedale Fatebenefratelli. Il conseguimento del diploma è avvenuto con la presentazione di una ricerca sul trattamento del Disturbo Borderline di Personalità e in particolare sugli interventi terapeutici nell'ambito dei gruppi Marsha Linehan. Attualmente lavoro come psicoterapeuta nel Centro Clinico di Studi Cognitivi e seguo pazienti psichiatrici sia all'interno di comunità residenziali sia nel loro contesto familiare.



Contatti

Articoli di Gianluca Frazzoni

La violenza nel cinema secondo Michael Haneke
Psicologia

La violenza nel cinema secondo Michael Haneke

La violenza nel cinema e Michael Haneke, regista che ha legato il proprio nome a film come Funny games, Niente da nascondere e  La pianista”…

Dexter lo psicopatico e la mentalizzazione degli stati emotivi.
Psicologia

Dexter lo psicopatico e la mentalizzazione degli stati emotivi.

Dexter è uno dei personaggi meglio rappresentati sul piano psicologico, arrivando a sfiorare sfumature hichtcockiane…

Tecniche terapeutiche: la bacchetta magica
Psicoterapia

Tecniche terapeutiche: la bacchetta magica

Vinai scioglieva nodi complessi chiedendo al paziente ‘cosa farebbe se avesse la bacchetta magica?’. Inizialmente rimanevo sorpreso, condizionato forse dal mio pezzettino individuale di immaginario collettivo secondo il quale la psicoterapia, da molti non addetti ai lavori ancora associata alla psicoanalisi e non a caso, vive di interpretazioni enigmatiche che

Il pluralismo degli Stati Uniti, l’Italia e la fine di Berlusconi.

Il pluralismo degli Stati Uniti, l’Italia e la fine di Berlusconi.

Siamo forse giunti all’epilogo della carriera politica di Berlusconi, per alcuni un’epopea per altri un incubo lungo 17 anni. Tralascio molti altri aspetti di questa parabola e mi dedico all’analisi del sogno italiano di copiare i modelli sociali americani. Un’analisi poco freudiana e molto personale. Tra i vari ambiti nei

La terapia e il benedetto egoismo

La terapia e il benedetto egoismo

Mi è accaduto negli ultimi tempi di radunare parecchie riflessioni attinenti sia dalla pratica clinica sia da quanto ascoltato nelle parole di amici e conoscenti che hanno intrapreso una terapia; altra fonte di ispirazione assai fertile, la mia esperienza personale di paziente. Ebbene vi è una tendenza ricorrente, sulla quale

La rappresentazione della Psicosi in Roman Polanski: L’inquilino del terzo piano (1976)

La rappresentazione della Psicosi in Roman Polanski: L’inquilino del terzo piano (1976)

L’inquilino del terzo piano illustra il processo dello scompenso psicotico con grande raffinatezza e una potenza visiva a tratti difficile da sopportare…

L’insostenibile pesantezza dei secondi. Narcisismo, ossessioni e un pianista irraggiungibile

L’insostenibile pesantezza dei secondi. Narcisismo, ossessioni e un pianista irraggiungibile

Attraverso la disanima de Il Soccombente (1999), romanzo di Thomas di Bernhard, un’interessante descrizione del narcisismo.

Il cambiamento: possiamo prenderla con filosofia? – Viva tutto! Di Bolelli e Cherubini
Cultura Psicologia

Il cambiamento: possiamo prenderla con filosofia? – Viva tutto! Di Bolelli e Cherubini

Il libro è “Viva tutto!” (2010) di Franco Bolelli e Lorenzo Cherubini, meglio noto come Jovanotti…

Messaggio pubblicitario