Annalisa Balestrieri

Leggi tutti gli articoli di Annalisa Balestrieri
Annalisa Balestrieri

Dott.ssa magistrale in Lettere ad indirizzo psicopedagogico

 

Contatti:

 

Di cosa mi occupo:

Sono autrice di articoli divulgativi inerenti temi di psicologia, sociologia, dinamiche relazionali in generale e mi occupo di comunicazione

 

Biografia
:

Ho conseguito il diploma di laurea magistrale in Lettere Moderne ad indirizzo psicopedagogico presso l’Università Statale di Milano (con discussione di tesi ricerca in “Maturità ed immaturità nel vissuto di giovani adulti”, successivamente pubblicata).
Mi interesso di psicologia teorica, ho pubblicato un libro sul tema delle dipendenze affettive e del rapporto con idoli e modelli di riferimento. A inizio 2021 ho pubblicato "La mente in musica. Come reagisce il cervello all'ascolto della musica",  per illustrare il modo in cui l'ascolto della musica è in grado di influenzare il nostro umore e le nostre reazioni. Collaboro come autrice con testate di settore, italiane ed estere, con l'obiettivo di promuovere la conoscenza della materia anche fra i non addetti ai lavori.



Contatti

Articoli di Annalisa Balestrieri

Il ruolo dei modelli nell’adolescenza
Psicologia

Il ruolo dei modelli nell’adolescenza

L’adolescenza è il periodo della comparsa del falso capo, una figura sostitutiva del genitore che il giovane adolescente investe di onnipotenza

La musica in tempo di guerra per tenere viva la speranza
Attualità Psicologia

La musica in tempo di guerra per tenere viva la speranza

La musica è capace di offrire sollievo quando a quello che ci circonda non siamo più capaci di trovare una spiegazione logica, come nel caso della guerra

La musica: quel linguaggio simbolico che tocca le emozioni
Psicologia

La musica: quel linguaggio simbolico che tocca le emozioni

La musica parte da un compositore che traduce un’emozione in qualcosa in modo che gli ascoltatori possano raccoglierla e sperimentarla in prima persona

Dal “Festival delle Emozioni” impariamo a controllare le emozioni con l’aiuto della musica
Psicologia

Dal “Festival delle Emozioni” impariamo a controllare le emozioni con l’aiuto della musica

Quando ascoltiamo musica, lo facciamo per rilassarci o cambiare, mantenere, rinforzare emozioni, spesso con una funzione auto-regolativa

“Redenzione” il primo singolo tratto da “Essenziale”, il nuovo album di Massimo Priviero uscito il 1 ottobre
Attualità Cultura Psicologia

“Redenzione” il primo singolo tratto da “Essenziale”, il nuovo album di Massimo Priviero uscito il 1 ottobre

Recensione del primo singolo intitolato ‘Redenzione’ del nuovo album ‘Essenziale’ di Massimo Priviero, brano dedicato alla pandemia e al periodo post covid

Come la struttura di una canzone determina le emozioni e il ruolo delle aspettative
Psicologia

Come la struttura di una canzone determina le emozioni e il ruolo delle aspettative

Il nostro cervello cataloga la musica che ascoltiamo in base a ritmo e note. Questi due elementi determinano la relazione tra canzoni ed emozioni

Come reagisce il cervello all’ascolto della musica
Neuroscienze Psicologia

Come reagisce il cervello all’ascolto della musica

Quando ascoltiamo la musica, nel nostro organismo c’è un effetto simile a quello dell’assunzione di una droga psicoattiva che causa il rilascio di dopamina

Adolescenti e musica. Un rapporto stretto che aiuta il processo di crescita
Psicologia

Adolescenti e musica. Un rapporto stretto che aiuta il processo di crescita

La musica è di aiuto agli adolescenti perché parla per loro, dà voce ai loro pensieri, alle loro paure, li aiuta a fare chiarezza nei loro sentimenti

Le preferenze musicali rivelano la nostra personalità – Psicologia e Musica
Psicologia

Le preferenze musicali rivelano la nostra personalità – Psicologia e Musica

Una ricerca ha voluto spiegare il rapporto tra musica e personalità e come i fattori caratteriali e psicologici influenzino le nostre scelte musicali

Migliora le prestazioni sportive al ritmo della musica
Psicologia

Migliora le prestazioni sportive al ritmo della musica

Costas Karageorghis, prof. di psicologia dello sport, è autore di numerosi studi che indagano in che modo la musica può influenzare le prestazioni sportive

Perché amiamo le canzoni tristi?
Psicologia

Perché amiamo le canzoni tristi?

Ascoltare canzoni tristi può valere come supporto, ci fa sentire capiti e ci dà la sensazione di condivisione con qualcuno che ha provato lo stesso dolore

La mente in musica – Presentazione del libro
Psicologia

La mente in musica – Presentazione del libro

“La mente in musica” nasce come un viaggio che si vuole compiere per scoprire qualcosa di più sul legame che esiste tra mente e musica.

Perché non rispettiamo le regole? Una ricerca dell’Università La Sapienza di Roma
Attualità Psicologia

Perché non rispettiamo le regole? Una ricerca dell’Università La Sapienza di Roma

Quali sono state le caratteristiche psicologiche e i determinanti psico-sociali alla base del rispetto delle regole durante la pandemia da Covid-19?

Psicologia in cucina – La sparizione della farina spiegata dalla psicologia
Attualità Psicologia

Psicologia in cucina – La sparizione della farina spiegata dalla psicologia

La cucina ha il potere di astrarci da quello che ci circonda, allontana altri pensieri e fa sì che ci concentriamo sul momento presente

Un mondo di bugiardi!
Psicologia

Un mondo di bugiardi!

Mentire implica per il cervello uno sforzo superiore che non dire la verità, ma ciò che maggiormente tradisce le bugie è il corpo di chi le racconta

Prendi in mano la tua vita e pensa positivo
Psicologia

Prendi in mano la tua vita e pensa positivo

Il best seller ’12 regole per la vita. Un antidoto al caos’ aiuta il lettore a riprendere in mano la propria vita senza temere il cambiamento

Mutismo selettivo
Psicologia Psicoterapia

Mutismo selettivo

La Dottoressa Marta Di Meo, psicologa e psicoterapeuta esperta in mutismo selettivo, chiarisce gli aspetti salienti di questo disturbo legato all’ansia.

I 7 passi del perdono, di Daniele Lumera – Perché perdonare?
Psicologia

I 7 passi del perdono, di Daniele Lumera – Perché perdonare?

Il perdono dovrebbe essere vissuto non come un atto di debolezza, ma come un modo per migliorare la qualità della nostra vita, liberandola dal rancore.

Messaggio pubblicitario