expand_lessAPRI WIDGET

La responsabilità della psicologia nel sistema delle cure

Un estratto della lettera scritta da M. S. Spada e M. Papa e pubblicata su Quotidianosanità.it che invita a riflettere su un tema di particolare importanza

Di Redazione

Pubblicato il 02 Nov. 2022

Proponiamo ai nostri lettori un estratto della lettera scritta da Maria Simonetta Spada e Margherita Papa e pubblicata su Quotidianosanità.it che invita a riflettere su un tema di particolare importanza e attualità, ovvero la responsabilità della psicologia nel sistema delle cure.

 

31 OTT – Gentile Direttore,

in questo momento storico, dopo un lavoro di ricognizione che ha palesato la disomogeneità italiana relativamente alla presenza della Psicologia nelle organizzazioni sanitarie, è in fase di costituzione il Coordinamento dei Direttori di Struttura Complessa di Psicologia e, proprio da questo vertice osservativo, riteniamo utile partecipare al dibattito in corso.

Risulta superfluo qui sottolineare come, specie nella fase post pandemica, i bisogni psicologici siano fortemente rappresentati in tutte le fasce di età e, con loro, la richiesta di una risposta da parte del SSN.

Si rende quindi sempre più necessario un lavoro di intercettazione precoce dei bisogni psicologici all’interno di un sistema che operi una funzione che va dal sostegno alla salute, ispirato al welfare di comunità, che contempla anche il benessere organizzativo, fino al livello di intervento specialistico, in ambito di patologia acuta o cronica non necessariamente psichica. Teniamo conto infatti dell’importanza della componente psicologica nel processo di cura e di assistenza di tante malattie fisiche e problemi di salute di salute, sino ad arrivare al tema del dolore e delle cure palliative.

 

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità: >> CLICCA QUI

 

Si parla di:
Categorie
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI
CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
Le terapie psicologiche efficaci: report dal convegno del 26 ottobre a Venezia
Le terapie psicologiche efficaci: report dal convegno del 26 ottobre a Venezia

Le terapie psicologiche per l’ansia e la depressione: nuove forme di integrazione clinica e organizzativa. Un evento organizzato dalla Consensus Conference

ARTICOLI CORRELATI
Lo psicologo di base in Puglia – Report del convegno

Un report dal convegno sul tema dello psicologo di base nella regione Puglia, dal titolo “Psicologia di base: linee programmatiche e prospettive di sviluppo”

Il suicidio in carcere

La scarsa attenzione alla salute mentale sembra comportare in ambito penitenziario un ampio numero di casi di suicidio in carcere

cancel