La gelosia retroattiva e i social network

Controllare il profilo del partner sui social network rischia di portare allo sviluppo di gelosia retroattiva e ad aumentare i comportamenti di controllo

ID Articolo: 194742 - Pubblicato il: 14 settembre 2022
La gelosia retroattiva e i social network
Messaggio pubblicitario SFU 2022

Con il termine gelosia retroattiva si fa riferimento a quella particolare gelosia che riguarda le preoccupazioni di un individuo nei confronti dei precedenti partner romantici e sessuali del proprio partner, anche se questi non hanno mai avuto un ruolo attivo nella relazione sentimentale attuale (Frampton e Fox, 2018). La gelosia retroattiva deriva quindi da preoccupazioni verso il passato, preoccupazioni che sono spesso prive di una base di realtà.

 

I Social Network e la ricerca di informazioni

Messaggio pubblicitario  I social network, come Instagram e Facebook, consentono alle persone di “seguire” e di aggiungere come “amici” gli altri (Frampton e Fox, 2018). Sono quindi un contesto interessante dove poter esaminare la presenza e il ruolo della gelosia retroattiva, poiché è possibile rimanere in contatto con il proprio ex partner. In particolare, i social come Facebook e Instagram sono le piattaforme più utilizzate per contattare gli altri, ed è inoltre possibile reperire varie informazioni riguardo la vita di una persona, inclusa la situazione sentimentale passata o attuale.

È stato osservato che gli individui, quando non sono soddisfatti riguardo alla quantità o alla qualità di informazioni che hanno riguardanti il proprio partner, sono motivati a risolvere tale discrepanza (Frampton e Fox, 2018). I social network diventano quindi un ottimo strumento per poter colmare il vuoto di informazioni ed eliminare l’incertezza.

Sono state identificate quattro caratteristiche relative ai social network che promuovono la sorveglianza elettronica interpersonale: (1) sono accessibili a chiunque abbia una connessione Internet, è facile iscriversi e visualizzare le informazioni altrui; (2) le informazioni disponibili sono molte e di vario tipo, come messaggi, foto e video; (3) conservano i contenuti, come vecchie foto o post, facilitando ulteriormente l’accesso ad informazioni passate; (4) le informazioni possono quasi sempre essere ricavate anonimamente, e i social network non forniscono dei feedback sui visitatori del profilo. Infatti, l’individuo potrebbe anche non venire mai a conoscenza del fatto di essere sotto sorveglianza da parte del partner, o quanto la ricerca sul suo passato sia stata condotta approfonditamente.

I social network e la gelosia retroattiva

Messaggio pubblicitario  Tutta questa accessibilità alle informazioni della vita del partner è spesso usata per monitorare i propri partner o ex-partner, spesso con risultati negativi (Frampton e Fox, 2018). Un possibile outcome potrebbe essere la presenza di gelosia dovuta alla visione distorta di un individuo delle foto del proprio partner con un ex-partner che sono ancora presenti sul profilo e non sono state cancellate. Questo è proprio un esempio di gelosia retroattiva, ovvero la comparsa di gelosia causata da qualcosa che appartiene al passato. Un altro esempio potrebbe essere il fatto che l’individuo esperisca gelosia solamente per aver visto che il proprio partner ha ancora nella lista degli “amici” il proprio ex-partner.

L’incertezza nella relazione è stata descritta come un circolo vizioso (Frampton e Fox, 2018). Infatti, gli individui che cercano conforto nel controllare il profilo del proprio partner, tentando di alleviare le preoccupazioni, rischiano di sviluppare gelosia retroattiva e, di conseguenza, attuare dei comportamenti di controllo ancora più intensi, che andranno ad aumentare l’incertezza e la gelosia.

I social network sembrano giocare un ruolo importante nelle relazioni sentimentali al giorno d’oggi, proprio a causa della facilità nel reperire informazioni riguardo al proprio partner che spesso possono rimanere decontestualizzate (Frampton e Fox, 2018).

Consigliato dalla redazione

Gelosia retroattiva e gelosia retrospettiva: la paura dei partner passati

Introduzione alla gelosia retroattiva e alla gelosia retrospettiva

La gelosia nella coppia può avvenire anche in assenza di una minaccia attiva e presente nei confronti della relazione e essere legata alle relazioni passate

Bibliografia

State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario

Argomenti

Messaggio pubblicitario