Centri Clinici

Porn Addiction

Per chi soffre di porn addiction il desiderio di contenuti a sfondo sessuale diventa nel tempo incontrollabile, trasformandosi in vera e propria ossessione

ID Articolo: 179416 - Pubblicato il: 12 novembre 2020
Porn Addiction
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

La porn addiction è la dipendenza da materiale pornografico. In una società sempre più tecnologica ed esposta agli stimoli attraverso uno schermo, la dipendenza dal porno sembra essere la dipendenza sessuale più diffusa tra i giovani. 

 

Messaggio pubblicitario Molti studiosi concordano sul fatto che diversi fattori contribuiscono allo svilupparsi della porn addiction, quali ad esempio l’anonimato, la facile accessibilità ai contenuti pornografici nella rete e il fatto che tale materiale sia alla portata di tutti. Tali fattori sono anche stati nominati e confermati dagli stessi pazienti in riabilitazione come caratteristiche che nutrono la loro dipendenza e che facilitano le ricadute.

Porn addiction: ma come funziona la dipendenza dal porno?

Come ogni dipendenza, tutto inizia da un parziale e saltuario uso di materiale pornografico. Va detto che solo una minoranza delle persone che ne fa uso trasformerà tale esperienza in un abuso. Per queste persone il desiderio verso contenuti a sfondo sessuale diventa nel tempo incontrollabile, fino ad essere una vera e propria ossessione. Questa urgenza finalizzata alla soddisfazione sessuale può spingere le persone a mettere in secondo piano la loro vita quotidiana e i loro impegni o responsabilità di tutti i giorni.

A questo primo step della porn addiction ne segue poi spesso un altro, facilmente riscontrabile anche nelle persone che abusano di farmaci o di sostanze stupefacenti: la tolleranza. La tolleranza è la reazione che la sostanza o lo stimolo, a lungo andare, provoca nel corpo del soggetto. L’assunzione continua di qualsiasi sostanza, come di un farmaco, porta il corpo ad abituarsi ad essa. Così la stessa quantità di sostanza non produce più gli effetti desiderati, che invece possono essere raggiunti solamente con un aumento della dose. Nella dipendenza dal porno il soggetto che va a ricercare il piacere nel materiale pornografico, a lungo andare, può avere bisogno di rinnovare questo materiale per continuare a rendere l’esperienza piacevole. Tale tendenza spesso spinge questi soggetti verso una pornografia sempre più deviante, che può sfociare tanto nel fetish, quanto nella pornografia aggressiva o perfino nella child pornography. I pazienti affetti da dipendenza dal porno dichiarano infatti di non essere più soddisfatti dal proprio partner, proprio perché i loro appetiti sono rivolti verso una sessualità meno canonica e convenzionale, più particolare e specifica. Il porno può arrivare quindi ad intromettersi nei delicati equilibri della coppia, fino a degradare la sua intimità.

Messaggio pubblicitario Ma occorre tenere in considerazione una cosa: nella maggior parte dei casi le conseguenze della porn addiction non sono pericolose a livello sociale, quanto piuttosto relazionale. Il soggetto dipendente dal porno non aggredisce ma al contrario si ritira. Perde il lavoro, la famiglia, gli amici, il partner. Consapevole della sua impossibilità nel controllarsi, il soggetto sente di avere un problema e ne prova vergogna e senso di colpa. La sua autostima si abbassa e questo crea un isolamento progressivo in cui l’unica fonte di gratificazione diventa la fonte stessa della sua inquietudine.

Parlando di riabilitazione e cura non bisogna pensare la porn addiction alla stessa maniera della dipendenza da uso di sostanze stupefacenti o alcool. Come spiega Mark Griffiths, della Nottingham Trent University, nella maggior parte dei casi la riabilitazione rivolta agli alcolisti prevede o almeno punta verso l’astinenza dalla sostanza per tutta la vita. Comprendiamo benissimo come non solo sia impossibile, ma anche disfunzionale allontanare un soggetto dipendente dal porno dalla rete. La riabilitazione quindi si avvicina molto ad una rieducazione sessuale, come un ritorno verso una normale e sana relazione con la sfera sessuale, nella stessa misura in cui si punta a ristabilire un sano rapporto con il cibo nei disordini alimentari.

 

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 1, media: 5,00 su 5)

Consigliato dalla redazione

Sex addiction: un paradosso invisibile quanto riscontrabile

Sex addiction: il paradosso di una condizione teoricamente invisibile ma praticamente riscontrabile

Il sex addicted è un soggetto dipendente dal sesso che presenta gli stessi correlati fisiologici di attivazione delle altre dipendenze - Psicologia

Bibliografia

  • Struthers, W.M. (2017). Pornography addiction. Salem Press Encyclopedia of Health, 2017
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario