expand_lessAPRI WIDGET

Che cos’è la ruminazione rabbiosa? – VIDEO

Video dell'incontro formativo sui disturbi di personalità organizzato da CIP Modena dal titolo 'Che cos'è la ruminazione rabbiosa?'

Di Redazione

Pubblicato il 27 Ott. 2020

Aggiornato il 13 Mag. 2022 15:22

L’incontro, organizzato dal Centro Disturbi della Personalità CIP Modena, ha analizzato il fenomeno della ruminazione rabbiosa e fornito indicazioni di trattamento efficace. Per i nostri lettori, pubblichiamo il video dell’evento.

 

 La ruminazione è definita come un processo cognitivo caratterizzato da uno stile di pensiero disfunzionale e maladattivo che si focalizza principalmente sugli stati emotivi negativi interni e sulle loro conseguenze negative (Martino, Caselli, Ruggiero & Sassaroli, 2013).

La ruminazione rabbiosa è uno stile di pensiero perseverante relativo alle cause e alle conseguenze di un episodio che ha suscitato rabbia nel soggetto. Essa può essere mantenuta da specifiche convinzioni dell’individuo sui propri pensieri e sulle proprie capacità di gestirli.

La ruminazione rabbiosa svolge un ruolo centrale nel mantenimento di emozioni negative, il concentrarsi sugli episodi che hanno indotto rabbia, non fa altro che mantenere e incrementare la rabbia stessa, gli effetti negativi e la sofferenza interferendo con il benessere psicologico dell’individuo.

Pubblichiamo oggi, per i lettori di State of Mind, il video dell’incontro “Che cos’è la ruminazione rabbiosa?”, condotto dalla Dott.ssa Alessia Offredi che ha analizzato il fenomeno della ruminazione rabbiosa, fornendo inoltre indicazioni di trattamento efficace.

 

CHE COS’E’ LA RUMINAZIONE RABBIOSA? – Guarda il video integrale del webinar:

SCOPRI I PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA >> CLICCA QUI

CIP Modena >> SCOPRI DI PIU’

Si parla di:
Categorie
CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
La ruminazione rabbiosa e il comportamento aggressivo nel disturbo borderline di personalità - Immagine: 48372063
La ruminazione rabbiosa e il comportamento aggressivo nel disturbo borderline di personalità 

La ruminazione rabbiosa sarebbe centrale nella spiegazione della tendenza a compiere azione aggressive in pazienti con disturbo borderline di personalità.

ARTICOLI CORRELATI
I genitori possono esprimere le loro emozioni davanti ai figli?

Trattenere emozioni spiacevoli in famiglia può avere conseguenze negative sia per i genitori sia per la relazione genitori-figli, come fare?

Inside Out 2: una nuova avventura nella mente di Riley

Inside Out 2 ci riporta nella mente di Riley, ormai adolescente, che sperimenta le emozioni complesse tipiche di questa delicata fase

cancel