Messaggio pubblicitario

Il fiore dentro: il workshop dedicato alla mindfulness per bambini – Report dall’evento di Roma

Si è tenuto nei giorni 8 e il 9 giugno, a Roma, il workshop dedicato alla mindfulness per i bambini sul programma "Il fiore dentro"..

ID Articolo: 166277 - Pubblicato il: 02 luglio 2019
Il fiore dentro: il workshop dedicato alla mindfulness per bambini – Report dall’evento di Roma
Messaggio pubblicitario SFU Presentazioni Settembre 2019
Condividi

L’8 e il 9 giugno, si è svolto all’Istituto A.T. Beck di Roma il workshop dedicato alla mindfulness per bambini sul programma Il fiore dentro, unico programma ideato e pubblicato in Italia.

La mindfulness in infanzia

Messaggio pubblicitario Da molto tempo ormai si assiste a un’attenzione e un interesse sempre più crescente per la mindfulness, le ricerche sul tema si sono sviluppate in modo esponenziale e hanno indagato i benefici e gli effetti della pratica sulla salute. Non stupisce quindi che le applicazioni della mindfulness si siano intrecciate con il mondo della psicologia, recentemente si sta assistendo ad un’estensione della pratica consapevole in ambito educativo e organizzativo con lo scopo finale di sviluppare un’atteggiamento di promozione della salute e un aumento del benessere.

All’interno di questa cornice, nasce naturalmente un interesse circa i possibili punti di contatto tra la pratica e l’età evolutiva. Iniziano così a comparire i primi studi sul tema che ne evidenziano effetti positivi nei bambini: partendo dalle ricerche che indagano aspetti cognitivi e psicologici come una maggior gestione dello stress e strategie autoregolative passando poi da studi che si sono interessati agli effetti della mindfulness nelle popolazioni cliniche come ad esempio bambini con deficit di attenzione e iperattività.

Il programma italiano di Mindfulness per bambini

Se in altri paesi i protocolli di pratica per i piccoli sono più diffusi (ricordiamo il primo fra tutti “A Still quiet Place” di Amy Saltzman) in Italia il programma Il fiore dentro rappresenta il primo protocollo ideato e pubblicato in un libro dall’omonimo titolo (Programma Mindfulness Il fiore dentro, Erickson). Creato dalle dottoresse Antonella Montano e Sivia Villani il programma è dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni a cui viene insegnata la mindfulness e imparano a vivere in una modalità nuova: maggiormente consapevole e compassionevole.

Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA Il programma è ispirato al protocollo per adulti MBSR (Mindfulness-Based Stress Redction) di Kabat-Zinn e come esso ha una durata complessiva di 8 settimane. Naturalmente nell’approccio con i bambini ciò che cambia è la durata delle pratiche nel rispetto dei loro tempi e della loro età, inoltre le diverse pratiche sono presentate in tempi diversi utilizzando un linguaggio semplice che permetta di spiegare ai bambini la tematica e gli homework associati alla settimana corrente.

Il programma è applicabile in ambito scolastico ed extra ed è pensato per piccoli gruppi con sviluppo tipico tuttavia con adeguati accorgimenti potrebbe essere implementato anche al singolo bambino.

Il workshop

Suddiviso in due giornate, il seminario ha offerto una conoscenza di base sulla pratica della Mindfulness nei più piccoli. La prima giornata è stata dedicata alla parte strettamente più teorica: dal concetto di mindfulness, ai diversi protocolli ad oggi presenti con particolare interesse all’MBSR e all’introduzione del programma Il fiore dentro, la cui struttura è stata approfondita con lavori di gruppo nella giornata successiva. Questa parte teorica ha permesso a tutti i partecipanti di avere le medesime conoscenze di base, necessarie per comprendere il razionale delle pratiche sperimentate; tra i partecipanti infatti c’era chi si approcciava per la prima volta alla pratica della mindfulness e chi invece all’estremo opposto aveva conseguito master e corsi per insegnare la pratica. Questa eterogeneità che a prima vista potrebbe sembrare vincolante, ha permesso invece un proficuo scambio di esperienza e di punti di vista che ha permesso la nascita di riflessioni interessanti sia dal punto di vista clinico che personale.

L’ARTICOLO CONTINUA DOPO LE IMMAGINI:

Mindfulness per bambini. Come adattare la pratica per i più piccoli

 

 

Il fil rouge del seminario è stata la pratica che ha permesso di sperimentare in prima persona le attività previste dal protocollo per adulti e quelle de “il fiore dentro”. Da sessioni di yoga, alla eating e walking mindfulness è stata un’immersione totale nelle sensazione corporee, nei pensieri che divagavano, nella mente che viaggiava in modo consapevole.

Quello che è trasparito prepotentemente è stato il concetto di embodied cioè di una pratica che è prima di tutto incarnata, vissuta, sentita e che poi può essere trasmessa agli altri; in questo la docente è stata impeccabile, oltre alla preparazione teorica quello che più di tutto è stato trasmesso è stato l’amore per e della pratica. Il clima che si respirava era di totale accoglienza, eravamo noi tutti presenti in quel preciso momento con le nostre storie condivise e le nostre esperienze accolti uno ad uno da ognuno in modo libero e non giudicante.. qualcuno direbbe: la vera essenza della mindfulness.

Ultima nota di merito riguarda i numerosi materiali inviati e consegnati ai partecipanti: articoli scientifici, esempi di pratiche e di homework che hanno permesso di approfondire ancora di più le conoscenze apprese.

Il gruppo di ricerca dell’Istituto Beck sta validando il programma Il fiore dentro, se siete interessati potete comunicare la vostra disponibilità inviando una e-mail per concordare le modalità di collaborazione.

Ogni volta che pratichiamo mindfulness con i bambini è come se stessimo piantando un seme: non sappiamo con certezza se germoglierà ma nell’attesa di quel momento continuiamo a coltivarlo con amore.

Buona pratica a tutti!

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 2, media: 4,00 su 5)

Consigliato dalla redazione

Respira insieme all’orso di K. Willey (2018) - Recensione del libro FEAT

Respira insieme all'orso (2018): grandi e piccini alla scoperta della Mindfulness grazie all'aiuto di simpatici animaletti con cui imparare a rilassarsi - Recensione del libro

Respira insieme all’orso è un libro per avvicinare i bambini alla mindfulness con esercizi semplici e divertenti volti a creare momenti di rilassamento.
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Università e centri di ricerca