expand_lessAPRI WIDGET

Esiste un legame tra omosessualità e cross-gender acting? – Le risposte di fluIDsex

C'è un legame tra l' omosessualità e il vestirsi, atteggiarsi come bambini del genere opposto in infanzia? C'è qualche evidenza o motivazione ormonale?

Di fluIDsex

Pubblicato il 08 Nov. 2017

Aggiornato il 05 Ago. 2022 18:10

C’è un legame tra omosessualità ed il vestirsi, atteggiarsi come bambini-ragazzini del genere opposto in infanzia? C’è qualche evidenza o motivazione ormonale per questo? (Tizy)

 

Salve Tizy,

prima di tutto mi piacerebbe chiarire che non esiste nessuna evidenza o motivazione ormonale dietro al cosiddetto fenomeno del cross-dressing.

Non è per nulla inusuale, per bambini in età prescolare, giocare con i ruoli di genere (vestiti, atteggiamenti …) e in generale può essere paragonato al fenomeno del “cross-gender acting”, ovvero quando ad alcuni attori viene richiesto di portare in vita personaggi di genere opposto al proprio; un fenomeno molto comune nel teatro antico in Grecia, nel periodo rinascimentale in Inghilterra e ancora oggi presente nel teatro Kabuki Giapponese.

Travestirsi o il giocare “a far finta di” è il modo più semplice, per un bambino, di capire il mondo in cui vivono e le molteplici realtà in cui si trovano immersi nella vita d’ogni giorno.

E’ vero che molti bambini che mostrano spesso questi atteggiamenti, da grandi si identificheranno come transgender e/o omosessuali, ma è in egual misura vero il contrario.

 

Lorena Lo Bianco

 


 

HAI UNA DOMANDA? 9998 Clicca sul pulsante per scrivere al team di psicologi fluIDsex. Le domande saranno anonime, le risposte pubblicate sulle pagine di State of Mind.

La rubrica fluIDsex è un progetto della Sigmund Freud University Milano.

Sigmund Freud University Milano

Si parla di:
Categorie
CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
Abuso infantile e futura promiscuità sessuale – Le risposte di fluIDsex

Un abuso subito durante l'infanzia può influire sulla sessualità adulta, portando ad agire un comportamento promiscuo sia con uomini che con donne?

ARTICOLI CORRELATI
Vulvodinia: una sindrome vulvare complessa ad ampio spettro

La vulvodinia è un disturbo complesso caratterizzato da dolore vulvare cronico, con un impatto dannoso sulla qualità di vita della paziente

Educazione sessuale in età scolastica: un argomento controverso

Cosa si intende per educazione sessuale? Da che età è opportuno integrarla all’interno dei programmi scolastici? Esploriamo questa tematica

cancel