inTherapy

Abuso infantile e futura promiscuità sessuale – Le risposte di fluIDsex

Un abuso subito durante l'infanzia può influire sulla sessualità adulta, portando ad agire un comportamento promiscuo sia con uomini che con donne?

ID Articolo: 148584 - Pubblicato il: 20 settembre 2017
Abuso infantile e futura promiscuità sessuale – Le risposte di fluIDsex
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

Mi chiedo se un abuso subito tra i nove e i dieci anni possa aver influito sulla mia fluidità sessuale, portandomi ad agire un comportamento promiscuo per molti anni della mia vita sia con uomini che con donne, fino all’attuale stabilizzazione verso il sesso femminile (Danilo).

 

Messaggio pubblicitario Buongiorno Danilo, sicuramente un abuso può determinare delle conseguenze ed alcune di queste possono anche riguardare l’identità sessuale ed il modo di vivere la sessualità del soggetto abusato.

Ciò che mi preme però specificare è che la fluidità sessuale non è un comportamento promiscuo, ma un’espressione fluttuante dell’identità, o per lo meno dell’orientamento, sessuale del soggetto.

La promiscuità sessuale è invece un comportamento generalmente caratterizzato da un’alta numerosità di rapporti sessuali, non protetti, con diverse persone di differenti generi. Detto questo non vi è una soglia precisa che indichi quante persone bisogna aver “incontrato sessualmente” perché un comportamento possa essere considerato promiscuo. Inoltre, in psicologia, un’altra dimensione che viene considerata importante per l’inquadramento della promiscuità sessuale è la giovinezza del soggetto che si impegna nei suoi primi rapporti.

Tornando alla sua domanda, diversi studi scientifici hanno rilevano una relazione tra abuso in infanzia e promiscuità sessuale. Un’interpretazione che gli studiosi hanno dato a questo effetto dell’abuso sul comportamento sessuale del soggetto abusato è la difficoltà che può accompagnare quest’ultimo nello scindere l’affettività dalla sessualità.

 


 

HAI UNA DOMANDA? Clicca sul pulsante per scrivere al team di psicologi fluIDsex. Le domande saranno anonime, le risposte pubblicate sulle pagine di State of Mind.

La rubrica fluIDsex è un progetto della Sigmund Freud University Milano.

Sigmund Freud University Milano

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 11, media: 5,00 su 5)

Consigliato dalla redazione

Guarire dalle ferite psicologiche lasciate da un narcisista violento - Le risposte di fluIDsex

Alcune relazioni ci obbligano a fare i conti con tutto il dolore procuratoci: dopo la storia con un narcisista maligno e violento, come guarire dai traumi?

Bibliografia

State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Categorie

Messaggio pubblicitario