Centri Clinici

Mindfulness: Effetti del Programma di Pratica per la Scuola

Praticare la mindfulness a scuola sembra ridurre i sintomi depressivi, lo stress e migliorare il benessere negli adolescenti.

ID Articolo: 33135 - Pubblicato il: 06 settembre 2013
Messaggio pubblicitario SFU 2020
Condividi

 

 

Mindfulness- Effetti del Programma di Pratica per la Scuola. -Immagine: © Minerva Studio - Fotolia.com Praticare la mindfulness a scuola sembra ridurre i sintomi depressivi, lo stress e migliorare il benessere negli adolescenti. 

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: MINDFULNESS

Questi risultati sono il prodotto di una ricerca svolta in concerto dalle Università di Exeter, Oxford e Cambridge con 522 ragazzi inglesi dai 12 ai 16 anni della scuola secondaria.

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: DEPRESSIONE

Gli adolescenti sono stati divisi in due gruppi: il primo ha svolto il curriculum standard previsto dalla scuola e il secondo ha partecipato al Mindfulness in Schools Programme. Tale intervento di mindfulness prevede un training della durata complessiva di nove settimane, una in più del classico programma MBCT, con frequenza di una sessione a settimana. Il Mindfulness in Schools Programma rientra pienamente nella tradizione dei protocolli mindfulness (come MBCT, MBSR e MBRP).

MBRP - Mindfulness Based Relapse Prevention per la prevenzione delle ricadute nelle dipendenze . - Immagine: © kikkerdirk - Fotolia.com

Articolo Consigliato: MBRP – Mindfulness Based Relapse Prevention per la prevenzione delle ricadute nelle dipendenze

Il Programma è stato strutturato traendo ispirazione da alcuni principi che guidano l’efficacia del lavoro con persone adolescenti. Tra questi principi, gli autori ricordano: esplicitazione dei concetti, adattare e abbreviare gli interventi in modo che siano fruibili dai destinatari, considerare il range di età e agire in modo coerente e adatto ad esso, l’uso dell’interazione, l’importanza della componente esperienziale e  di disporre di strumenti adeguati all’età che permettano di portare i temi appresi nella quotidianità di tutti i partecipanti. Per quest’ultimo principio, sono stati distribuiti ai ragazzi un libretto informati con i temi principali del corso, un set di pratiche di mindfulness su CD e MP3.

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: ADOLESCENTI

Agli adolescenti che hanno partecipato alla ricerca sono stati somministrati alcuni questionari self-report prima del programma di mindfulness, a due e a tre mesi dalla fine del training.

Alla fine del training, i risultati mostrano con evidenza significativa un abbassamento dei livelli di depressione e di stress e un aumento considerevole del benessere percepito. 

Nello specifico, rispetto al primo gruppo, gli adolescenti che hanno partecipato al training mindfulness hanno riportato livelli significativamente inferiori alla scala Center for Epidemiologic Studies Depression Scale (CES-D) della depressione (p = 0.004) e al follow-up (p = 0.005) e livelli bassi di stress (p = 0.05) nella fase post-intervento, misurato con il Perceived Stress Scale (PSS). Inoltre, al follow-up, i risultati mostrano punteggi più alti di benessere (P = 0.05), misurato con la scala Warwick–Edinburgh Mental Well-being Scale (WEMWBS).

Messaggio pubblicitario Dal presente studio, emerge un altro dati interessante che rappresenta una conferma rispetto all’importanza fondante della pratica personale. Infatti, il grado di pratica svolta dai partecipanti tra una sessione e l’altra è associato al miglioramento del benessere personale  (p<0.001), all’abbassamento dei livelli di stress (p = 0.03) e all’abbassamento dei livelli di depressione (p =0.04) al follow-up di tre mesi.

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: STRESS

Questo lavoro porta avanti un filone di ricerca molto importante. Infatti, sebbene ad oggi gli interventi mindfulness siano stati validati maggiormente nella popolazione adulta, sarebbe auspicabile investire sulla ricerca delle applicazioni della mindfulness anche nei giovani adolescenti e nei bambini. In questo modo, si potrebbe avere un backgruond scientifico forte da cui derivare proposte e interventi di mindfulness all’interno del contesto scolastico.

LEGGI:

MINDFULNESS – STRESS – ADOLESCENTI – DEPRESSIONE

 

APPROFONDIMENTI:

 

Bibliografia:

VOTA L'ARTICOLO
(voti: 6, media: 5,00 su 5)
State of Mind © 2011-2021 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario