EDTP: trattamento per l’ ansia e la depressione nei bambini

EDTP (Emotion Detectives Treatment Protocol):trattamento che riduce significativamente la gravità dell’ansia e della depressione nei bambini

ID Articolo: 13338 - Pubblicato il: 17 luglio 2012
Condividi

FLASH NEWS 

Rassegna Stampa - State of Mind - Il Giornale delle Scienze Psicologiche

I problemi emotivi nell’infanzia sono comuni, una percentuale tra l’ 8 e il 22 % dei bambini soffre di ansia, spesso in combinazione con altre patologie come la depressione.

Due psicologi ricercatori della University of Miami (UM) hanno analizzato l’efficacia di un intervento chiamato Emotion Detectives Treatment Protocol (EDTP) nel trattare sintomi ansiosi e depressivi in bambini e adolescenti.

L’ EDTP risulta dall’adattamento di due protocolli di trattamento sviluppati per adulti e adolescenti, noti come Unified Protocols. Il programma prevede:

• l’applicazione di tecniche, appropriate a ciascuna età, che educhino alle emozioni e alla loro gestione, 

• lo sviluppo di strategie per la valutazione delle situazioni,

• lo sviluppo di abilità di problem solving, 

• l’attivazione comportamentale (una tecnica per ridurre la depressione)

• la formazione dei genitori rispetto al problema

Il trauma nei bambini: l’approccio Trauma-Focused TF-CBT #2. - ©-ambrozinio-Fotolia.com

Articolo Consigliato: Il trauma nei bambini: l’approccio Trauma-Focused TF-CBT #2

Nello studio in questione, 22 bambini dai 7 ai 12 anni con una diagnosi principale di disturbo d’ansia e problemi secondari di depressione, hanno partecipato ad un ciclo di 15 incontri di terapia di gruppo a cadenza settimanale di EDTP. I risultati preliminari, come riportato dai bambini e dai loro genitori, mostrano una significativa riduzione della gravità di ansia e depressione a seguito del trattamento. Infatti, a fine trattamento, 14 dei 18 partecipanti che hanno completato il protocollo, non soddisfacevano più i criteri per il disturbo d’ansia. Inoltre, tra coloro che hanno ricevuto una diagnosi di disturbo depressivo prima del trattamento, (5 su 22), uno solo ha continuato a soddisfarne i criteri anche dopo il trattamento.

I risultati fanno sperare che l’EDTP possa essere una risposta adeguata nel trattamento combinato di sintomi ansiosi e depressivi nei bambini; questo è un dato importante considerando che ricerche precedenti hanno dimostrato che i sintomi depressivi tendono a indebolire la risposta al trattamento per i disturbi d’ansia.

Il passo successivo sarà condurre uno studio randomizzato controllato che metta a confronto l’EDTP con un altro protocollo di trattamento di gruppo per il disturbo d’ansia.

 

BIBLIOGRAFIA: 

VOTA L'ARTICOLO
(Nessun voto)
State of Mind © 2011-2020 Riproduzione riservata.
Condividi
Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

Scritto da

Categorie

Messaggio pubblicitario