Messaggio pubblicitario

Psichiatria

Condividi

Articoli

I costi di una società depressa: gli aspetti socio-economici della depressione
Attualità Psichiatria Psicologia

I costi di una società depressa: gli aspetti socio-economici della depressione

I costi della depressione non sono solo quelli più immediati da intuire, vale a dire ricoveri e terapie, vi sono anche costi sommersi, più nascosti..

Nel tunnel della depressione: uno sguardo alle principali spiegazioni biologiche e psicologiche dell’insorgenza del disturbo
Psichiatria Psicologia

Nel tunnel della depressione: uno sguardo alle principali spiegazioni biologiche e psicologiche dell’insorgenza del disturbo

Le ricerche mostrano la presenza di due fattori di rischio principali come cause della depressione: il fattore biologico e il fattore psicologico

Oltre la psicoterapia: il trattamento della depressione dalla TEC alla mindfulness
Neuroscienze Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Oltre la psicoterapia: il trattamento della depressione dalla TEC alla mindfulness

TEC, tDCS e Mindfulness sono solo alcuni degli interventi non propriamente psicoterapici oggi utilizzati nel trattamento della depressione.

La mente fragile. L’enigma dell’Alzheimer (2018) di Arnaldo Benini – Recensione del libro
Neuroscienze Psichiatria

La mente fragile. L’enigma dell’Alzheimer (2018) di Arnaldo Benini – Recensione del libro

La mente fragile. L’enigma dell’Alzheimer è scritto da Arnaldo Benini, neurochirurgo. Illustra i diversi stadi della malattia e come supportare il paziente

L’importanza della relazione terapeutica nel trattamento di pazienti psichiatrici – Report del convegno di Palermo del 29 ottobre 2018
Psichiatria Psicologia

L’importanza della relazione terapeutica nel trattamento di pazienti psichiatrici – Report del convegno di Palermo del 29 ottobre 2018

Il convegno “La Relazione terapeutica in psichiatria” promosso, tra le altre, dalla Società Italiana di Psichiatria sociale è stato un momento di alto valore scientifico utile per riflettere sull’importanza della relazione umana nel trattamento di pazienti psichiatrici, prima ancora che sull’uso di specifiche tecniche.

11th IEPA Conference: Early Intervention in Mental Health – Report dal convegno
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

11th IEPA Conference: Early Intervention in Mental Health – Report dal convegno

La IEPA (Intervention in Early Psychosis Association) conference, riunisce clinici e ricercatori che operano nell’ambito degli Stati Mentali a Rischio in adolescenza e degli interventi precoci negli esordi psicotici e in altri disturbi in ragazzi e giovani adulti.

Non dimenticarmi – Don’t forget me (2018) – Recensione del film vincitore del Torino Film Festival 2017
Attualità Cultura Psichiatria Psicologia

Non dimenticarmi – Don’t forget me (2018) – Recensione del film vincitore del Torino Film Festival 2017

Non dimenticarmi – Don’t forget me. Anoressia e fuga d’amore nel film diretto da Ram Nehari vincitore del Torino Film Festival 2017 nelle sale dal 15 Novembre. Recensione del film in anteprima

Schizofrenia: verso una diagnosi oltre i sintomi
Psichiatria Psicologia

Schizofrenia: verso una diagnosi oltre i sintomi

Schizofrenia: Thomas Wolfers e André Marquand del centro medico dell’Università di Radboud hanno hanno cercato di mappare le differenze tra cervello di persone affette da schizofrenia e campione di controllo. La necessità è quella di costruire una diagnosi che vada oltre i sintomi

Asperger, il nazismo e la diagnosi – Riflessioni sul libro: I bambini di Asperger (2018) di Edith Sheffer
Psichiatria Psicoterapia

Asperger, il nazismo e la diagnosi – Riflessioni sul libro: I bambini di Asperger (2018) di Edith Sheffer

Hans Asperger è stato solo uno psicopatologo acuto, superato dal progresso? Putroppo no. Edith Sheffer ne mostra il lato oscuro, ci accompagna nell’abisso: Asperger ha contribuito a usare diagnosi di autismo e disabilità per sostenere l’eugenetica nazista.

Guarire la frammentazione del sé. Come integrare le parti di sé dissociate dal trauma psicologico (2017) di Janina Fisher – Recensione del libro
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Guarire la frammentazione del sé. Come integrare le parti di sé dissociate dal trauma psicologico (2017) di Janina Fisher – Recensione del libro

Guarire la frammentazione del sé. Come integrare le parti di sé dissociate dal trauma psicologico di Janina Fisher raccoglie in quasi 400 pagine il contributo di una delle maggiori esperte nel trattamento del trauma, che illustra anche le difficoltà che sorgono nella relazione terapeutica

Mutismo Selettivo: caratteristiche generali, diagnosi e trattamento
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Mutismo Selettivo: caratteristiche generali, diagnosi e trattamento

Il Mutismo Selettivo è un disturbo d’ansia che colpisce bambini anche molto piccoli, che per un periodo di tempo usano il linguaggio verbale con un numero molto ristretto di persone (anche solo 1 genitore). I trattamenti d’elezione, oggi, sono la terapia cognitivo-comportamentale con trattamento SSRI

La nuove sfide della stimolazione magnetica cerebrale, intervista al Dott. Giuseppe Fazzari
Neuroscienze Psichiatria

La nuove sfide della stimolazione magnetica cerebrale, intervista al Dott. Giuseppe Fazzari

Intervista al Dott. Giuseppe Fazzari, direttore scientifico e responsabile organizzativo del Mood Center di Brescia ed esperto da tanti anni di brain stimulation, che racconta le possibili applicazioni cliniche della deep rTMS (stimolazione magnetica transcranica ripetitiva)

Biomarker urinari per una diagnosi più oggettiva dei disturbi ansiosi e depressivi
Neuroscienze Psichiatria Psicologia

Biomarker urinari per una diagnosi più oggettiva dei disturbi ansiosi e depressivi

Ansia e depressione sono patologie che hanno una somiglianza dei sintomi tale per cui spesso le due diagnosi si sovrappongono e frequentemente si osservano in comorbilità. Un aiuto nella diagnosi differenziale sembra arrivare dalla possibilità di identificare alcuni biomarker metabolici specifi per questi disturbi.

Disturbo da Stress Post Traumatico: due tipologie a confronto
Neuroscienze Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Disturbo da Stress Post Traumatico: due tipologie a confronto

Disturbo da Stress Post Traumatico: nel DSM 5 ne viene descritta la sintomatologia. Un articolo del 2010 ha individuato due diverse tipologie di PTSD, che presentano una base neuroanatomica differente e per le quali sarebbe opportuno procedere in modo diverso dal punto di vista clinico.

La vera forza della psicoterapia: il cambiamento epigenetico
Neuroscienze Psichiatria Psicologia Psicoterapia

La vera forza della psicoterapia: il cambiamento epigenetico

Epigenetica: le scienze mediche si stanno evolvendo a favore di un approccio integrato, che tenga conto della neuroplasticità del cervello umano. La psicoterapia potrebbe considerare il cambiamento epigenetico il fulcro della sua efficacia

Disturbo borderline di personalità: un approfondimento interdisciplinare
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Disturbo borderline di personalità: un approfondimento interdisciplinare

Il disturbo borderline di personalità è tra i disturbi più diffusi nei reparti psichiatrici e di emergenza. Infatti gli studi convergono nell’affermare che la disregolazione emotiva ed il discontrollo comportamentale sono tra le caratteristiche più distintive del disturbo ed hanno una base epigenetica

Oltre le risposte: in ricordo del Prof. Gerald Francis Morris Russell (1928-2018), pioniere nella ricerca e nel trattamento dei disturbi alimentari
Psichiatria Psicologia Psicoterapia

Oltre le risposte: in ricordo del Prof. Gerald Francis Morris Russell (1928-2018), pioniere nella ricerca e nel trattamento dei disturbi alimentari

Lo scorso 26 luglio ci ha lasciati il prof. Gerald Russell, un pioniere nella ricerca e nel trattamento dei disturbi dell’alimentazione. A lui dobbiamo l’introduzione della bulimia nervosa tra i DCA e le importanti svolte negli interventi terapeutici dell’anoressia nervosa

Le difficoltà cognitive nelle persone con Disturbo Bipolare: il possibile legame a lungo termine con la demenza
Psichiatria Psicologia

Le difficoltà cognitive nelle persone con Disturbo Bipolare: il possibile legame a lungo termine con la demenza

Il disturbo bipolare, nelle sue diverse tipologie identificate dal DSM-5, è uno dei disturbi dell’umore più gravi. In questo articolo si passano in rassegna gli studi che hanno analizzato le difficoltà cognitive precoci e quelli che stanno cercando di capire se e quale legame ci sia tra DB e sviluppo

Messaggio pubblicitario DEFAULT SU NETWORK FORMAZIONE
Messaggio pubblicitario NETWORK CLINICA 2 - footer right
Diventare Psicoterapeuta

Messaggio pubblicitario