Terapia Cognitivo-Comportamentale delle Dipendenze Patologiche – Firenze, 07 e 08 Settembre 2019

Psicoterapia CBT delle dipendenze: Workshop di 16 ore il 7 e 8 Settembre 2019 presso la Scuola di Specializzazione di Psicoterapia Scuola Cognitiva Firenze

7 Settembre 2019
Inizia il 7 Settembre alle 09:00
Finisce il 8 Settembre alle 18:00
Evento
Rivolto apsicologi,psicoterapeuti,medici e psichiatri
Durata (ore)16 hours
Località Starhotel Michelangelo - Firenze
Viale F.lli Rosselli, 2, Firenze, IT


Vai alla mappa
Prezzo Vedi dettagli evento Acquista ora!
ContattoSegreteria Scuola Cognitiva di Firenze
Telefono0553245357
Materiale Informativo Scarica


Condividi

Terapia Cognitivo-Comportamentale
delle Dipendenze Patologiche

Firenze, 07 e 08 Settembre 2019

 

La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale nel bacino dei numerosi interventi dei Disturbi correlati a sostanze e Disturbi da Addiction, resta ancora il trattamento, associato a quello farmacologico, che le evidenze raccomandano come trattamento di prima scelta (Linee guida APA). La terapia cognitiva considera il comportamento d’abuso un comportamento appreso e mantenuto da scopi, aspettative e processi di pensiero disfunzionali, che si parli di dipendenze da sostanze o di “nuove” dipendenze. La terapia si focalizza pertanto sui sintomi target, sulla riduzione della sofferenza, sulla rivalutazione di alcune modalità di pensiero e sulla promozione di risposte comportamentali utili attraverso l’acquisizione di specifiche abilità psicologiche e pratiche carenti, dimenticate o,  in alcuni casi, mai apprese.

Questo workshop è presente nel calendario degli allievi del 1° e 2° anno della Scuola di Specializzazione.

Programma del workshop

Il Workshop si propone di fornire ai partecipanti competenze teoriche e pratiche per la lettura della domanda, per la diagnosi e per il trattamento, secondo un approccio cognitivo-comportamentale, dei Disturbi correlati all’uso di sostanze e delle New Addiction, in particolare del Gioco D’Azzardo Patologico. La didattica prevede parti teoriche e lavoro su materiale clinico fornito dal docente: le tecniche discusse saranno approfondite attraverso l’ esposizione di casi clinici, parti di colloqui e sedute audio registrate.

1° giorno

Mattina 9.00 – 13.00

  • I fondamenti della terapia cognitiva e comportamentale nel trattamento dei Disturbi da Uso di Sostanze; Strumenti e tecniche per l’ assessment.
  • Pausa

Pomeriggio 14.00 – 18.00

  • L’intervento motivazionale e la prevenzione delle ricadute

2° giorno

Mattina 9.00 – 13.00

  • Il trattamento cognitivo-comportamentale del Gioco D’azzardo Patologico
  • Pausa

Pomeriggio 14.00 – 18.00

  • Esercitazioni in gruppo su materiale clinico: concettualizzazione del caso e approfondimento delle tecniche specifiche di controllo dello stimolo, disputa delle credenze, gestione del craving e prevenzione delle ricadute.

Docente

Antonella Gemelli – Psicologa Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, Didatta di Studi Cognitivi (sede di Bolzano) e Socio SITCC. Dal 2006 si occupa di Dipendenze Patologiche in regime residenziale e ambulatoriale attraverso trattamenti individuali e di gruppo.  E’ stata referente del Modulo Doppia Diagnosi per soggetti con comorbilità psichiatrica e dipendenza da sostanze e alcol presso  la Comunità Terapeutica “La Torre” del Ceis di Modena. Ha svolto attività presso il Centro Alcologico di Modena per la valutazione neuropsicologica di soggetti alcolisti e il trattamento del Gioco D’azzardo Patologico. Dal 2015 è Dirigente Psicologa –Psicoterapeuta presso U.O. Dipendenze Patologiche Ausl di Modena , Casa Circondariale “Sant’Anna”.

Iscrizioni e costi

L’ iscrizione è da effettuarsi online compilando l’ apposito modulo

  • Prezzo intero: € 160 + IVA (€ 195.20)
  • Ex-allievi e collaboratori Studi Cognitivi: € 120 + IVA (€ 146.40)
  • Specializzandi Studi Cognitivi: € 80 + IVA (€ 97.60)

 

Bibliografia consigliata

  • Bignamini, E., Rigliano, P.(2009). Cocaina. Consumi, psicopatologia, trattamento. Raffaello Cortina Editore, Milano.
  • Carrol, K.M. (2001). ll Trattamento della Dipendenza da cocaina. Approccio cognitivo comportamentale. Edizione italiana a cura di A. Consoli.  Centro Scientifico Editore.
  • Guereschi, C. (2005). New Addictions. Le Nuove Dipendenze. Ed. San Paolo, Milano.
  • Miller W.R., Rollnick S. III Ed. (2014). Il colloquio motivazionale. Erickson, Trento.
  • Rigliano, P. (2015). Doppia Diagnosi. Tra tossicodipendenza e psicopatologia. Raffaello Cortina Ed, Milano

 


ISCRIZIONE ONLINE


Come raggiungere l'evento
Torna in cima
State of Mind © 2011-2019 Riproduzione riservata.
Condividi

Messaggio pubblicitario