LA MENTE ADOLESCENTE, COMPRENDERLA E AFFRONTARLA

Cambiamenti decisivi, non sempre facili da affrontare: istruzioni per l’uso. Evento in diretta streaming gratuito organizzato dalla sede Studi Cognitivi di Rimini.

27 Gennaio 2022
Inizia il27 Gennaio alle 20:45
Finisce il27 Gennaio alle 21:45
Rivolto apubblico
Località Evento in diretta streaming
,

Prezzo Gratuito previa iscrizione
ContattoSegreteria
Telefono331 7372162 - 0541 1743055
Materiale Informativo Scarica


L’ adolescenza è una fase della vita caratterizzata da una nuova visione del mondo, da un nuovo modo di rapportarsi agli altri, di vivere il corpo e di prendere decisioni. Questi cambiamenti potrebbero rappresentare per i genitori una difficoltà nel riuscire a mantenere la capacità di essere aperti verso gli eventi, di essere ricettivi e sensibili invece che reattivi, di avere un atteggiamento di comprensione invece che di correzione e punizione.

Il compito educativo è di creare le condizioni migliori per lo sviluppo del ragazzo attraverso disponibilità intenzionalmente manifestata e apertura nei confronti di ciò che avviene, sempre ricordandoci, come adulti educatori, di valorizzare il limite che diviene sia confine che porto sicuro.

Il comportamento implicito ed esplicito del genitore verso il figlio modifica quotidianamente la struttura del suo cervello nel corso delle diverse interazioni, e questo avviene bidirezionalmente.

La bellezza della sfida educativa consiste nello sviluppare la risonanza con il mondo interiore dei propri figli, per sentire e pensare insieme i loro sentimenti, così che possano sentirsi sentiti, visti, protetti, confortati e sicuri, quindi liberi di esplorare.

Il compito dell’adulto è rispettare la persona che l’adolescente sta diventando cercando di essere presente a ciò che accade con un atteggiamento di accettazione, concetto che verrà esplorato, sintonizzandosi con lui per creare le basi di una fiducia reciproca.

In questo modo, l’adolescente potrà imparare a non spaventarsi, neglettare e rispettare i suoi cambiamenti, adottando un atteggiamento di presenza rispetto a ciò che accade mentre accade, con la consapevolezza che controllare ogni aspetto della propria vita è solo un illusione, quindi meglio godersela insieme!

L’intervento sarà condotto dalla Dr.ssa Valeria Valenti, psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e Dirigente Psicologa presso Asur Marche, Didatta e Supervisore delle Scuole di Specializzazione Studi Cognitivi

I giovedì dell’adolescenza sono organizzati dalla Dr.ssa Valeria Valenti, psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e Dirigente Psicologa presso Asur Marche, e dalla Dr.ssa Sara Alighieri, psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e Dirigente Psicologa presso NPIA ospedaliera Ausl Rimini

State of Mind © 2011-2022 Riproduzione riservata.

Messaggio pubblicitario